Superman – Tarzan Figli della Giungla: Recensione

Pubblicato il 6 Dicembre 2011 alle 11:16

Cosa sarebbe successo se Kal-El, dopo essere precipitato nella giungla, fosse stato allevato dalle scimmie? Ce lo spiegano Chuck Dixon e Carlos Meglia in una deliziosa storia alternativa con protagonisti Superman e Tarzan!

Superman Tarzan Figli della Giungla

Autori: Chuck Dixon (testi), Carlos Meglia (disegni)
Casa Editrice: Bao Publishing
Provenienza: USA
Prezzo: € 12,00, 16 x 24, pp. 80, col.
Data di pubblicazione: novembre 2011

Nei primi del Novecento gli autori delle numerose riviste pulp all’epoca presenti sul mercato diedero un enorme contributo all’immaginario contemporaneo e molte loro creazioni sono tuttora apprezzate dai lettori. Basti pensare a Robert E. Howard con il suo barbaro Conan, per esempio; o all’inquietante H. P. Lovecraft con i miti terrificanti di Chthulhu che hanno ispirato e continuano ad ispirare buona parte dell’horror attuale.

E non si può non prendere in considerazione Edgar Rice Burroughs che ha creato un eroe fondamentale della fantascienza, John Carter di Marte; e, per ciò che concerne l’avventura allo stato puro, il non meno famoso Tarzan, re della giungla. E tali character, peraltro, nel corso del tempo sono stati protagonisti di diversi serial fumettistici.

D’altro canto, Superman, il primo supereroe della storia, deve qualcosa all’immaginario pulp. I primissimi episodi ideati da Siegel & Shuster, infatti, risentivano notevolmente delle convenzioni fantascientifiche del periodo e perciò non è strano vedere i due personaggi agire insieme, anche se, a un livello superficiale, potrebbe sembrare il contrario.

Di ciò se ne è reso conto Chuck Dixon che ha pensato di narrare un team-up tra Superman e Tarzan, in una co-produzione DC e Dark Horse. Tuttavia, nel caso specifico dell’opera, è presente un altro particolare, tipico di determinate produzioni di genere: quello delle realtà alternative o dei ‘what if?’ che dir si voglia. L’autore, infatti, si pone due cruciali domande: cosa sarebbe accaduto se Kal-El, dopo la distruzione di Krypton, fosse precipitato nella giungla con un razzo? E come sarebbe stata la vita di Lord Greystoke se non fosse mai divenuto Tarzan?

Dixon, quindi, imbastisce una story-line accattivante, partendo da queste premesse. Kal-El diventa il re della giungla e agisce come suo difensore, spinto da un senso di giustizia e onore; e Lord Greystoke, in ogni caso, animato da uno spirito avventuroso, diviene ugualmente un uomo coraggioso. I due, per una serie di circostanze, si incontrano e sono costretti a confrontarsi con animali feroci, tribù di selvaggi dalle pessime intenzioni e tutti i pericoli che è lecito attendersi in una giungla.

Dixon gioca in maniera personale con i cliché e i concetti ricorrenti delle classiche storie di Superman e Tarzan da una prospettiva narrativa differente: non manca la kryptonite, per esempio; e nemmeno Lois Lane; o la bella Jane amata da Tarzan. E l’effetto è piacevole e straniante. La story-line, bisogna ammetterlo, è un po’ esile; ma la scrittura di Dixon si mantiene a un livello accettabile e nel complesso la lettura dell’albo è in sé gradevole.

La parte grafica è affidata al compianto Carlos Meglia, uno dei più grandi penciler argentini di sempre, noto, tra le altre cose, per la sua collaborazione con Carlos Trillo. Il penciler fa un ottimo lavoro, caratterizzando in maniera egregia Superman e Tarzan, impostando la tavola in maniera altamente inventiva e ponendo attenzione agli sfondi e ai particolari delle vignette. A volte il tratto richiama vagamente certi stilemi cartoon ma senza eccedere nell’impostazione pupazzesca. L’edizione della Bao Publishing è ben fatta e vanno segnalate le splendide cover di Humberto Ramos e Jason Pierson. Il tp non è un capolavoro ma c’è qualità e potrà piacere agli estimatori delle interpretazioni alternative di personaggi classici.

Voto: 7

Articoli Correlati

Bleach approderà con l’adattamento anime dedicato alla Guerra dei Mille Anni di Sangue nel corso di quest’anno, e...

22/07/2022 •

11:00

Il personaggio di Moon Knight, dopo anni nelle retrovie Marvel, è improvvisamente salito alla ribalta dopo la diffusione della...

22/07/2022 •

10:00

Alan Grant, scrittore inglese per le sue lunghe gestioni di Batman, Detective Comics e Judge Dredd, è morto all’età di 73...

22/07/2022 •

09:14