Gli 11 personaggi dei manga e anime più veloci

Pubblicato il 8 Luglio 2016 alle 14:00

Nello sviluppo di un personaggio per un videogioco, durante la pianificazione di un allenamento sportivo o in altre situazioni simili, prima o poi si arriva ad un bivio: aumento la velocità o la forza?

Quale sia la scelta migliore è difficile da stabilire con sicurezza, a seconda delle situazioni è meglio una scelta piuttosto che un’altra. Ci sono, però, dei personaggi che non hanno mai avuto dubbi sulla strada da seguire. Loro hanno usato tutti i punti guadagnati per potenziare al massimo le statistiche della velocità. Sono diventati talmente veloci da superare le stesse leggi della fisica.

Loro sono quei protagonisti che non vorremmo mai sfidare in una gara di velocità.

11 – Asuna

Sword Art Online
Sword Art Online

All’interno del mondo di Sao, la bella spadaccina era conosciuta come Asuna il fulmine. La velocità nello sferrare precisi e rapidi affondi era superiore a qualsiasi altro personaggio. L’intero stile di scherma di Asuna è costruito al fine di massimizzare la velocità dei suoi movimenti.

I nemici non riescono a seguire i suoi colpi, la punta della sua spada saetta alla velocità del fulmine, così rapida da essere invisibile. Non è quasi possibile contare il numero di colpi sferrati in un solo attacco. La fama di spadaccina imbattibile e vicecomandante della gilda più forte di Sao, la precedono ovunque va.

Ad ogni modo, Asuna è anche una ragazza spaventata, ritrovatasi in un mondo violento per caso. Il suo animo è sempre stato dolce, per poter sopravvivere ha dovuto mettere da parte questo suo aspetto, ma è ancora presente. Basta solo farlo uscire di nuovo.

10 – Levi

L'attacco dei giganti
L’attacco dei giganti

La personalità e l’aspetto di Levi è contrastante. Basso e magro è in realtà il soldato più forte e dotato di tutta l’umanità. Maniaco della pulizia, passa la maggioranza del tempo sporco del sangue dei giganti suoi nemici. Violento e sadico, non ha pietà per nessuno, però dimostra di tenere in grande considerazione la vita umana.

Le sue abilità nel combattimento sono eccezionali: equilibrio, forza, determinazione, forza mentale. Levi è dotato di ognuno di queste qualità, che trovano la massima espressione nell’utilizzo dell’attrezzatura per la manovra tridimensionale. Come un razzo fuori controllo è in grado di sorprendere il nemico in qualsiasi momento, la velocità d’azione e la rapidità di spostamento rendono i suoi attacchi infallibili.

Prima ancora che ve ne siate resi conti ogni arto del vostro corpo è già stato fatto a pezzi dalle sue spade. Seguire i suoi spostamenti è impossibile.

9 – Hiei

Yu Yu Hakusho
Yu Yu Hakusho

La strabiliante velocità di Hiei fa credere all’avversario che riesca quasi a teletrasportarsi. La sua rapidità gli permette di creare immagini residue di sé. In questo modo riesce a creare copie immaginarie di se stesso che confondono il nemico. L’avversario crede di colpire il vero Hiei, ma non è così poiché lui è già altrove.

Come se non bastasse, è un abile spadaccino, controlla il potere del drago della fiamma nera e il suo terzo occhio gli conferisce un vantaggio considerevole in battaglia.

Schivo e taciturno, Hiei è un demone spietato che tiene alla larga tutti, ma una sonora sconfitta gli farà cambiare idea. Portandolo ad avvicinarsi a quelle stesse persone che ha tentato di uccidere.

8 – Racer

Fairy Tail
Fairy Tail

Le radici della forza e della magia di Racer sono profonde. Dopo aver perso, bambino, famiglia e ragione di vita, è stato imprigionato e costretto ai lavori forzati. Un’esperienza che lo ha profondamente colpito, tanto da fargli sviluppare quella forma di magia.

Racer è un uomo velocità, la corsa è il suo pensiero fisso, l’obiettivo finale che si è posto è diventare sempre più rapido. Riuscire a muoversi più velocemente, essere in grado di correre lontano, se solo fosse stato in grado di farlo nel momento del bisogno non avrebbe sofferto.

Ma come si misura la velocità? C’è forse un trucco dietro la rapidità di Racer?

7 – Sonic il Supersonico

One Punch Man
One Punch Man

Nome altisonante, ma in fin dei conti è One Punch Man, tutto deve essere super!. Sonic è un ninja e, proprio come dice il suo nome, è dotato di una velocità incredibile. Grazie a questa caratteristica, non ha mai incontrato un degno avversario.

Seppur forte, Sonic è un criminale e non un eroe, anche se alle volte accetta lavori come guardia del corpo. Dopo aver incontrato un simpatico pelato in calzamaglia gialla le sue priorità cambiano.

La sconfitta umiliante che gli è stata inferta brucia come carboni ardenti. Deve uccidere il suo rivale e vendicarsi, ma puntualmente finisce in situazioni comiche e divertenti.

6 – Naruto Uzumaki

Naruto
Naruto

Il solo essere un ninja d’elite equivale ad avere una velocità sviluppata all’estremo, ma Naruto Uzumaki non è uno dei tanti. Figlio del quarto Hokage, la sua vera potenza si mostra quando entra in modalità volpe a nove code. La sua potenza viene decuplicata, così come la sua rapidità.

Vedendolo in azione, molti hanno paragonato la sua velocità a quella del padre, il lampo giallo della foglia. Naruto è una delle due sole persone al mondo che sono riuscite a superare e a schivare uno dei micidiali pugni dei Raikage.

La superlativa velocità è solo uno dei punti forti del leggendario ninja che sogna di diventare Hokage: Naruto Uzumaki.

5 – Nice

Hamatora
Hamatora

Le inseparabili cuffie di Nice, giovane detective privato, sono il motore della sua velocità. Il suono fa scattare la sua abilità esper che gli permette di muoversi alla velocità del suono. Questo fa di lui uno dei possessori di Minimum più dotati e in gamba.

Di temperamento allegro e spensierato, Nice è perennemente senza soldi, dettaglio incredibile considerando le sue innate doti di leader e la sua brillante intelligenza. In grado di raccogliere dettagliate informazioni e indizi su chiunque, ha fondato un’agenzia di detective.

4 – Koro-sensei

Assassination Classroom
Assassination Classroom

Insegnante full time, mostro assassino in grado di distruggere la terra nel tempo libero. Di umano a Korosensei è rimasta solo la personalità, corpo e poteri sono quelli di un essere artificiale che ha puntato tutto sulla velocità. Sono diversi i fattori che possono influenzare le sue performance di velocista: stato d’animo, numero di tentacoli rimasti, la presenza o meno di riviste osé e molto altro.

Al meglio della sua condizione si stiva che Korosensei possa raggiungere la velocità di mach 20. Una rapidità simile gli permette di creare copie di se stesso, raggiungere in pochi minuti qualsiasi parte del pianeta e insegnare ai propri studenti ad un ritmo forsennato.

Sì, insegnare. Tra tutte le possibili strade, buone o cattive che siano, che poteva scegliere. Il simpatico polipo giallo ha deciso di diventare un insegnante, il migliore che esista al mondo.

3 – Kizaru Borsalino

One Piece
One Piece

Dopo aver mangiato il frutto Pika Pika, Kizaru è diventato un uomo fatto di luce. La sua potenza è incalcolabile, non a caso è uno dei tre ammiragli della Marina, uno dei pochi che è riuscito ad uscire praticamente indenne dalla furiosa guerra di Marineford. Oltre a scagliare raggi laser di inaudita potenza, il frutto del diavolo che ha ingerito gli ha conferito altre qualità.

Essendo fatto di luce, la sua velocità è proprio quella della luce stessa, circa 300000 m/s. La sua reale potenza è sconosciuta, una forza messa a disposizione del suo ideale di giustizia. Potrebbe sembrare un uomo calmo, tranquillo, sbadato e innocuo, ma non ha problemi ad eliminare tutti coloro che ritiene possano essere una minaccia.

Se da un lato non metterebbe mai in pericolo i suoi uomini, dall’altro è disposto a tutto pur di fermare ciò che considera il male. Con il suo potere può farlo alla velocità della luce.

1 – Goku

Dragon Ball
Dragon Ball

Cosa ci può essere più veloce della luce? Facile, il teletrasporto!

Quella di Goku è una tecnica davvero fenomenale e invidiabile. Se tutti noi, comuni esseri umani e non sayan, potessimo conoscerla la vita cambierebbe tantissimo. Solo per fare un esempio, potremmo rimanere a letto fino a un istante prima dell’inizio della scuola o del lavoro.

Non ci sono limiti alla portata della tecnica di Goku, ovunque la sua percezione dell’aura riesce ad arrivare, lui può teletrasportarsi lì, portando al contempo con sé persone e oggetti. Non si può competere contro di lui, la sua velocità è incalcolabile.

1 – Minato Namikaze

Naruto
Naruto

Conquista la prima posizione come personaggio più veloce, insieme a Goku, anche il lampo giallo della foglia, nonché il quarto Hokage, Minato Namikaze.

Fin dalla più giovane età Minato si era distinto per forza, intelligenza e tecnica, diventando uno dei più promettenti shinobi del villaggio della foglia. La sua speciale tecnica del Dislocamento Istantaneo lo ha reso uno dei ninja più temuti e potenti di tutti i tempi. Del tutto simile al teletrasporto il quarto Hokage era in grado di spostarsi istantaneamente in qualsiasi luogo volesse.

Doveva solo applicare l’apposito sigillo e poteva raggiungere anche posti lontanissimo in un battito di ciglia, si dice che durante le guerre ninja con la sua tecnica riuscì a neutralizzare cinquanta nemici tutti nello stesso istante.

Più rapido di un lampo, nessuno può batterlo in velocità.

Quando era stato affrontata la questione su chi fossero i migliori assassini degli anime, un lettore ha fatto un’interessante obiezione. Al posto che considerare tutte le qualità di ogni singolo personaggio, e quindi decretare i migliori, per capire chi fosse il killer più abile bisognava considerare soprattutto il numero di vittime.

Per stilare chi tra i personaggi è il più veloce si è preso in considerazione solo l’effettiva velocità. Per alcuni personaggi è difficile calcolare un preciso valore numerico, in termini di chilometri all’ora o simili, per cui la loro posizione è frutto di una stima approssimativa, pensata in base a quanto detto o mostrato nei singoli anime di riferimento.

Il risultato finale, quindi, dovrebbe rispecchiare una certa realtà dei fatti.

La fisica delle serie di animazioni è sempre affascinante, alzi la mano chi non ha mai discusso almeno una volta sull’infinita lunghezza dei campi di calcio di Holly e Benji.

Fonte d’ispirazione: Goboiano

TAGS

Articoli Correlati

Dragon Ball è la serie Shonen che più di tutte non ha bisogno alcuna presentazione. Nel corso dei decenni, la serie creata dal...

27/01/2023 •

16:00

Gli anime nel 2022 sono stati una vera sorpresa, e come accennato anche nei nostri articoli questo appena trascorso è stato...

27/01/2023 •

15:00

Hunter x Hunter è uno dei manga shonen più famosi e seguiti di sempre, ma soprattutto tra i più travagliati. Questo è dettato...

27/01/2023 •

14:00