S.P.Q.R. Risiko, versione di Risiko ambientata nell’antica Roma, presenta interessanti novità che rendono il gioco strategico più amato d’Italia fresco e avvincente. Ambientato nella Roma del III secolo d.C. sconvolta dalla guerra civile,ti permette di prendere parte alle lotte per il dominio dell’Impero. Sarai tu il generale che otterrà il titolo imperiale iscrivendo il tuo nome nella storia?

Componenti:

  • Armate in 5 colori che contengono truppe di terra ( legionari) e navi
  • 55 carte speciali raffiguranti legionari, stendardi, navi e colossei
  • Tabellone raffigurante l’impero romano nel III secolo d.C. (precisamente 235-284 d.C.)

Innovazioni e tradizioni:

S.P.Q.R. Risiko rappresenta un esperimento riuscito per migliorare decisamente le lacune di Risiko senza sacrificare l’estrema semplicità del gioco.

Il sistema di combattimento è identico a quello del boardgame classico e la fortuna gioca un peso esorbitante rispetto alla strategia, tuttavia le innovazioni permettono un deciso miglioramento delle meccaniche di gioco sin dall’inizio.

spq_risiko

1. Preparazione del tabellone:

Spqr Risiko prevede che ogni giocatore posizioni a turno due truppe su un territorio del tabellone a sua scelta, finché il tabellone non sarà riempito dalle armate dei giocatori.

In caso in cui il numero di partecipanti sia inferiore a cinque, i giocatori dovranno mettere uno o due giocatori “neutrali” che occuperanno alcuni territori con tre truppe a testa che fungeranno da difesa provvisoria dei territori.

Risiko1

Questo accorgimento permette a tutti i giocatori di possedere 9 territori iniziali rendendo il gioco di pari difficoltà e dinamiche qualunque sia il numero dei giocatori.

2. Il gioco:

Ogni turno i giocatori hanno in dotazione dei  punti reclutamento (1 se si possiedono meno di 3 territori, 3 se si possiedono da 3 a 9 territori, 4 se si possiedono da 9 a 12 territori e via dicendo aumentando di uno per ogni multiplo di 3). Questi punti reclutamento possono essere utilizzati per reclutare truppe al prezzo di:

  • Legionari – 1 punto reclutamento
  • Navi – 2 punti reclutamento

Viene introdotta qua la principale novità del gioco: le navi, infatti, permettono al giocatore che le possiede di spostare le proprie truppe attraverso territori non contigui, rappresentando una possibile minaccia costante.


Risiko 7Il combattimento si svolge esattamente come avveniva per il classico Risiko, un dado attacco per ogni legionario o nave impiegati in combattimento (fino ad un massimo di tre) contro un dado difensivo per legionari o navi impiegati dal nemico.

L’unica novità rilevante è rappresentata dal pareggio in caso di battaglia navale: una battaglia navale in pareggio permette di salvare le navi di entrambi i giocatori, concludendo per il turno in corso lo scontro.

Conclusi gli scontri, nel caso in cui durante il turno si sia riusciti a conquistare almeno un territorio nemico, si ha il diritto di pescare una carta speciale che permette di realizzare tris e bonus peculiari.

Risiko 6

Obiettivo della partita:

Il tratto che forse contraddistingue di più il gioco Risiko da S.P.Q.R. è rappresentato forse dagli obiettivi da raggiungere.

Al posto delle vecchie carte obiettivo che sbilanciavano a favore di certi partecipanti il gioco, S.P.Q.R. Risiko obbliga i giocatori a sagge scelte strategiche. In fondo al tabellone vi è una barra “punti vittoria”, con punti che vanno da 0 a 50 (saranno i giocatori a decidere quale sarà il punteggio da raggiungere) e che possono essere acquisiti nei seguenti modi:

  1. Il giocatore con il maggior numero di territori prende 1 punto vittoria a inizio turno
  2. Il giocatore che domina il maggior numero di mari prende 1 punto vittoria a inizio turno
  3. Il giocatore che possiede il maggior numero di territori contigui consecutivi prende 1 punto vittoria a inizio turno
  4. Per ogni “Colosseo” che possiede il giocatore prende 1 punto vittoria a inizio turno.

Escluso il Colosseo, ottenibile facendo un tris con la carta che lo rappresenta, tutti gli altri punteggi sono accumulabili ogni turno.

Perciò potrebbe accadere che, in un turno, il giocatore rosso prenda 3 punti e gli altri giocatori 0, mentre, nel turno successivo, lui ne prenda solo 1 e gli altri molti di più, a causa della perdita di alcune supremazie.

Risiko5

Valutazione

Spqr Risiko è un gioco aperto a tutti, molto semplice che però introduce delle meccaniche strategiche interessanti. Scegliere i territori iniziali può determinare la propria strategia durante la partita, anche se la fortuna continuerà ad essere la vera sovrana del gioco.

Se questo non vi infastidisce più di tanto, S.P.Q.R. Risiko rappresenta un buon compromesso tra giocabilità e complessità, diventando un gioco (per quanto alla lunga un po’ ripetitivo) immancabile nella casa di tutti gli amanti della Storia.

Risiko 4

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

  1. Posseggo un gioco che si chiama “ROMA” ed è molto simile, avrà quasi vent’anni.. L’ambientazione è la stessa, ci sono meno caselle e armate, ci sono le navi e la meccanica richiede molta prudenza coi dadi se non si vuole finire a fare la comparsa sfigata. A me piace molto, lo conosci? Se si cosa ne pensi?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui