Akuma Zelma – un’esilarante storia demoniaca – RECENSIONE

Pubblicato il 5 Gennaio 2016 alle 11:15

Da Goen, direttamente dalla casa editrice Ichijinsha, un manga originale e splendidamente illustrato

Makai, Ningenkai e Tankai, rispettivamente mondo demoniaco, terrestre e celeste sono i tre regni nei quali si svolgono le avventure narrate in Akuma Zelma che vedono come protagonisti demoni, umani e angeli. Un giorno Zelma, demone del Makai, decide di andare sulla Terra per sigillare dei demoni fuggiti dal suo mondo. Appena giunto nel Ningenkai incontra Shoma Malze, un ragazzo generoso e ingenuo che sta cercando disperatamente il suo gattino nero Sabato finito però nelle grinfie di un demone che divora tutti gli animali che incontra.

Compra: Akuma Zelma 1

Zelma rivela a Shoma di essere un demone e che solo lui potrà salvare Sabato. Il potere demoniaco delle creature che vivono nel Makai è però instabile nel Ningenkai, per questo Zelma ha bisogno dell’energia vitale di Shoma per salvare il gatto. Sigla così un contratto demoniaco chiamato la Spina del Demone con il giovane umano, tramite il quale Shoma diventa suo servo. La spina risuona con i subalterni di Zelma e Shoma ne assume le sembianze demoniache. Sabato viene tratto in salvo e Zelma – con suo sommo stupore – e Rizallo, il suo fedele subalterno vengono invitati da Shoma a stare a casa sua.

È l’inizio di una convivenza a tratti difficile, ma per certi versi esilarante. Tra un angelo sceso dal Tankai per redimere Shoma e Nozomi, una vicina di casa ambigua e ossessionata da Shoma ai limiti dello stalker, Zelma e Shoma vivranno tutta una serie di avventure che li porteranno a sconfiggere feroci demoni, cementando nel frattempo la loro particolare amicizia.

Disegni stile gotico, davvero originali e piacevoli, una trama dinamica e ricca di personaggi, Akuma Zelma di Asato Mifune è un manga di genere sovrannaturale davvero incantevole e delizioso da leggere. Shoma e Zelma sono ben caratterizzati: dolce e ingenuo l’umano, irascibile e sospettoso il demone, insieme formano una squadra perfetta coadiuvata dai tanti subalterni di Zelma, tra i quali anche sexy diavolette che fantasticano su Shoma.

Più inquietante dei demoni, il personaggio di Nozomi: vicina di casa di Shoma, capelli lunghi corvini, umore nero, vive alla giornata seguendo l’onda emotiva e crede che Shoma tradisca la sua amicizia quando scopre dell’allegra combriccola che abita a casa del ragazzo. Una menzione a parte merita il personaggio di Mamoru Aika, il bellissimo angelo che viene spedito sulla Terra per sciogliere il contratto che lega Shoma a Zelma. Leggiadro nell’aspetto è un peperino nei modi.

Compra: Akuma Zelma 1

Un’opera che poggia su solide premesse che si esaurisce comunque in soli due volumi e se c’è una pecca da individuare è proprio la fretta con cui l’autrice ha liquidato una storia con grandi potenzialità per diventare una serie molto seguita. I rapporti tra i protagonisti si evolvono in modo decisamente rapido, così come battaglie, introduzioni di nuovi personaggi e spiegazioni.

Trattandosi di un terreno super battuto quello di demoni & c., alla Mifune va comunque il merito di sver confezionato una storia carina e accattivante.

Due volumi da mettere sotto l’albero.

Articoli Correlati

Tutte le uscite Panini DC Italia del 21 ottobre 2021, direttamente dal sito Panini; scopriamo insieme le novità della casa...

16/10/2021 •

12:00

ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER SU MY HERO ACADEMIA 330. Un pilota risponde alla domanda di Stars and Stripes del...

16/10/2021 •

11:55

Tra le uscite manga Star Comics del 20 Ottobre 2021 troviamo il primo volume di Adou e l’ultimo di Summer Time Rendering....

16/10/2021 •

11:48