Visitare il Giappone almeno una volta nella vita è il coronamento dei sogni di ogni appassionato di anime e manga. È la Mecca degli otaku, dopotutto! Nonostante la bizzarria e la stravaganza del Paese del Sol Levante siano ormai note in tutto il mondo, anche i più grandi appassionati della cultura nipponica rimarranno – forse – proprio di stucco davanti a queste dieci curiosità che potrebbero rendere il vostro primo viaggio in Giappone davvero avventuroso!

Mangiare rumorosamente

Anche a prescindere dal fatto che il popolo giapponese sia tra quelli più educati e cortesi al mondo, le differenze culturali non contano e anche il bon ton a tavola segue regole del tutto diverse e inaspettate da quello occidentale. Quindi, dimenticatevi fazzolettini di pizzo, perché il modo più efficace in Giappone per dimostrare di gradire il proprio pasto è consumarlo rumorosamente, chini sul piatto.

Non è la prima volta che una cultura straniera ci stupisce con curiose abitudini che diventano sinonimi di buone maniere. Nei paesi arabi, per esempio, è di buon uso ruttare alla fine del pasto per dimostrare il proprio gradimento.

Japanese-Ramen-Slurping

Nel vostro viaggio in Giappone sicuramente non potrà mancare una fermata d’obbligo in un ristorantino di strada che offre gustosissimo ramen in ciotole fumanti. Questi locali sono per la maggiore frequentati da lavoratori pendolari che amano riempirsi lo stomaco dopo una giornata intensa e faticosa.

Dunque, non stupitevi del fatto che molti di loro sembrino ingozzarsi con i loro noodles e che risucchino il brodo dal fondo fino all’ultima goccia.

Lo stesso discorso non vale solo per il ramen, ma anche per la soba e per gli udon.

Se imiterete questo gesto, il cuoco apprezzerà di sicuro, dunque non vergognatevi e strafogatevi!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui