I 5 motivi per cui i Fantastic Four sono stati importanti per i comics

Pubblicato il 11 Maggio 2015 alle 19:00

Uno sguardo alla storia della Marvel e dei comics.

La Marvel ha ufficialmente chiuso con il #645, uscito a fine aprile negli USA, Fantastic Four.

E mentre il futuro della testata e dei suoi personaggi è ancora avvolto nel mistero e legato indissolubilmente, a quanto si vocifera, a quello dello sfruttamento dei diritti cinematografici, evidenziamo 5 degli aspetti che hanno fatto dei Fantastic Four una delle creazioni più influenti di tutto il panorama fumettistico mondiale.

I Fantastic Four furono creati da Jack Kirby e Stan Lee nel lontano 1961.

La prima famiglia dei comics

the_fantastic_four_38704-fox-announce-bad-news-for-fantastic-four-and-terrible-news-for-assassin-s-creed

E’ vero che Johnny e Sue Storm sono fratelli e successivamente Reed Richards e Sue si sposeranno ma il concetto di “famiglia” viene dilatato dai F4: è l’interazione fra i personaggi e il legame che li leghererà indissolubilmente fra alti e bassi a rimanere ancora una “rarità”.

La Cosa

ben

Ben Grimm/La Cosa è un personaggio con cui è facile indentificarsi: una semplice ragazzo, con il suo perenne slang, a cui sono capitati degli strambi e terrificanti poteri.

Doctor Doom

image1

Uno dei più grandi villain dei comics: una mente geniale, esperto mistico, perfido oratore. Ma ciò che rende Doom simpatetico sono le sue origini complesse e tragiche.

La cosmicità

1888i4xa2pge3jpg

Sino all’avvento dei F4 lo spazio era per i comics un mondo popolato da strambe e striscianti creature, Kirby e Lee invece lo popolano di razze senzienti, divoratori di mondi, araldi cosmici concept dietro cui si celano riflessioni contemporanee e che volevano risvegliare le giovani coscienze e che apriranno poi un filone, quello cosmico appunto, che sarà per la Marvel fortunatissimo negli anni ’70.

La Marvel Age

fantastic-four-hands-in-a-circle-133540

La Marvel odierna cioè una macchina da milioni di dollari non esisterebbe oggi senza i F4. La creazione di Kirby e Lee infatti salvò letteralmente la Marvel nel 1961 quando stava per essere polverizzata dalla DC. Non solo: l’idea stessa dietro F4 aprì le porte al fumetto “moderno” basti pensare a come personaggi come Spider-man e gli X-Men nacquero subito dopo o come l’idea stessa di universo condiviso venne applicata proprio partendo dai F4.

Articoli Correlati

Il debutto nell’anime di Chainsaw Man è sicuramente l’evento più atteso dell’anno. In merito a questo, tutti...

09/08/2022 •

20:00

One-Punch Man ha finalmente concluso l’incredibile epopea dedicata a Garou e Saitama, con il nuovo capitolo che ha mostrato...

09/08/2022 •

18:00

Kaiju No. 8 è un altro dei manga popolari che sta per ricevere un adattamento anime, annunciato pochi giorni fa dalla stessa...

09/08/2022 •

16:10