I (5) Cavalieri d’Oro più forti dello Zodiaco, secondo MangaForever

Pubblicato il 4 Marzo 2015 alle 20:11

Sono i più potenti tra i Sacri Guerrieri di Athena, prima opponenti dei cinque protagonisti durante la saga del Santuario e poi preziosi alleati, che nell’acclamato arco narrativo di Hades mostrano tutta la propria forza.

Come sappiamo ad Aprile partirà la nuova serie Saint Seiya – Soul of Gold, in cui protagonisti assoluti saranno i Gold Saint. Cogliamo così l’occasione per discutere con voi che ci seguite ogni giorno su quali siano i cinque ‘Cavalieri d’Oro’ più forti, proponendovi la nostra personale Top 5 che vi invitiamo a commentare nello spazio apposito e, magari, a proporre la vostra personale classifica!

saint seiya leo aiolia

5. Aiolia del Leone
Impetuoso e sanguigno come la sua costellazione suggerisce, è il primo Gold Saint (insieme al Pontefice) che incontriamo già all’inizio della serie – sebbene scopriremo soltanto più in là il suo vero status. È il fratello minore di Aiolos del Sagittario, i suoi colpi più temibili sono il Lightning Plasma e il Lightning Bolt.

saint seiya mu aries

4. Mu dell’Ariete
Viene introdotto per la prima volta come riparatore di armature, quando Shiryu si reca in Jamir per riparare le vesti sue e di Seiya dopo lo scontro nella Galaxian War. Spiega ai cinque Bronze Saint il potere del Settimo Senso con il suo temperamento mite, sfodera gli artigli durante la saga di Hades in cui mostra le sue tecniche e l’ampiezza dei suoi poteri psichici. È allievo di Shion, il Gold Saint della precedente Guerra Sacra e Pontefice.

saint seiya dohko libra

3. Dohko della Bilancia
Lo conosciamo inizialmente come l’anziano maestro di Shiryu. Scopriremo poi non solo che è il cavaliere d’oro della bilancia, ma che è uno dei due sopravvissuta della Guerra Sacra combattuta 243 anni prima: tornerà al pieno vigore dei vent’anni grazie alla Misopetamenos, dono di Athena per il quale il suo cuore ha battuto come se fossero passati soltanto 243 giorni! È rispettato dagli altri Saint, che si rivolgono a lui chiamandolo Maestro.

saint seiya gemini saga

2. Saga dei Gemelli
Ha ucciso il Pontefice usurpandone il ruolo per controllare il Santuario, è il primo grande antagonista della serie. Si redime alla fine dell’arco narrativo della scalata delle dodici case, in punto di morte. Accetta l’offerta di tornare in vita che Hades gli propone in cambio della testa di Athena, ma le sue intenzione verso la Dea sono ben altre: metterla in guardia sul pericolo imminente che incombe al Santuario! Le sue Another Dimension e Galaxian Explosion sono tra le tecniche più potenti viste nella serie.

saint seiya shaka virgo

1. Shaka della Vergine
Si dice sia la reincarnazione del Budda, è considerato l’uomo più vicino alla divinità e l’unico Saint in grado di controllare l’ottavo senso (Araya Shiki). La sua potenza è tale che, nella saga di Hades, riesce da solo a tener testa al trio composto da Saga, Camus e Shura tanto da costringerli a utilizzare l’Athena Exclamation — la tecnica proibita dalla stessa dea!

Articoli Correlati

One Piece ha riscosso tantissimo successo nel corso degli anni e questo è dovuto a come Eiichiro Oda sia riuscito a intrattenere...

04/02/2023 •

14:00

Dopo l’annuncio di Vinland Saga 2 e Mob Psyco doppiati in italiano, arriva anche Chainsaw Man su Crunchyroll, insieme ad...

04/02/2023 •

13:00

Junji Ito è sicuramente uno degli autori più noti al mondo, e per festeggiare la serie Netflix pubblicata sulla piattaforma...

04/02/2023 •

12:00