Terra 2, la recensione del volume 3

Pubblicato il 19 Febbraio 2014 alle 15:30

La situazione di Terra 2 diventa sempre più drammatica dopo la terribile invasione del Dherain da parte di Steppenwolf! E come mai fa la sua apparizione un misterioso vigilante che parrebbe essere Batman? Non perdete il nuovo capitolo della terra alternativa made in DC in un nuovo tp firmato da James Robinson!

dc_universe_17_terra_2_03_segreti_e_originiTerra 2 n. 3

Autori: James Robinson (testi), Cafu, Julius Gopez, Yldiray Cinar, Nicola Scott (disegni)

Casa Editrice: RW-Lion

Genere: Supereroi

Provenienza: USA

Prezzo: € 9,95, 16,8 x 25,6, pp. 96, col.

Data di pubblicazione: febbraio 2014

aggiungi al carrello

Con il reboot la DC non ha trascurato il concetto dei mondi paralleli, croce e delizia di ogni DC fan che si rispetti. Alcuni hanno sempre detestato quest’idea, altri l’adorano; tuttavia, indipendentemente dai singoli pareri, è innegabile che le terre alternative sono da sempre una delle caratteristiche essenziali del DCU, sebbene non siano mancati in passato i tentativi di eliminarle, a cominciare dall’epocale capolavoro Crisis On Infinite Earths di Wolfman e Perez. In ogni caso, nell’attuale contesto post-reboot, la casa editrice di Superman e Batman si è concentrata anche su tale aspetto, ponendo sotto la luce dei riflettori personaggi come Mr. Terrific, tanto per fare un esempio; o Power Girl e la Cacciatrice.

Costoro provengono da Terra 2 e la situazione di quel mondo è drammatica. C’è stato il tentativo delle orde di Darkseid di conquistare il pianeta e, oltre alle devastazioni verificatesi durante il conflitto, le versioni di Terra 2 di Superman, Batman e Wonder Woman sono cadute in battaglia. Dopo la guerra, è stato instaurato un governo globale che, faticosamente, cerca di riportare l’ordine e di occuparsi del processo di ricostruzione, con l’ausilio di alcuni supereroi. E di supereroi comunque c’è bisogno, dal momento che le minacce non mancano.

Sono questi i presupposti di Earth 2, comic-book scritto dal James Robinson di Starman che si è rivelato una bella sorpresa. Come è facile intuire, nel mensile vengono narrate le vicissitudini delle versioni alternative di character già noti. Per esempio, la Lanterna Verde Alan Scott che qui è un gay che soffre a causa dell’omicidio del boyfriend; oppure Hawkgirl; o ancora Flash, che è un ragazzo piuttosto insicuro e poco riflessivo; e così via. Finora Robinson ha delineato trame intriganti, ricche di misteri e colpi di scena, e nel complesso si può considerare Earth 2 un prodotto riuscito.

L’arrivo del terribile Steppenwolf ha radicalmente modificato l’equilibrio, già di per sé precario, del pianeta. Ha infatti invaso la nazione del Dherain e il governo mondiale non ha intenzione di stare a guardare. In questo tp, quindi, che include i nn. 13-14 nonché il primo annual della serie, Alan Scott, Flash e il Dr. Fate cercheranno di affrontare l’invasore; ma dovranno vedersela pure con le forze governative che non sono entusiaste di vedere coinvolti i supereroi nella faccenda per questioni che saranno chiarite nel corso della storia. I capitoli che fanno parte di questo nuovo story-arc sono interlocutori e Robinson imposta semplicemente i presupposti di una saga che comunque sembra potenzialmente dirompente.

Gli enigmi relativi alla morte del fidanzato di Alan permangono e per giunta (elemento evidente già nella copertina) appare all’improvviso Batman. Ma il Cavaliere Oscuro di Terra 2 non era morto? Chi è quindi il nuovo Detective Incappucciato? Quali sono i suoi obiettivi? Questo ulteriore tassello dell’universo alternativo concepito da Robinson è intrigante e contribuisce a rendere ancora più coinvolgente il comic-book. Nella storia dell’annual, invece, lo sceneggiatore ci rivela le origini di Atom e dello stesso Batman, scrivendo una trama dal ritmo serrato e adrenalinico.

La parte grafica di Earth 2 è valida. Kafu e Julius Gopez, pencilers dell’annual, svolgono un buon lavoro costruendo tavole efficaci, anche se un po’ standardizzate e non dissimili da quelle presenti in tante testate mainstream. Mentre gli altri episodi sono illustrati da Yldiray Cinar e Nicola Scott. Entrambi ci donano versioni maestose e carismatiche degli eroi, rivelando notevole sensibilità dinamica nelle sequenze d’azione. Earth 2 è un fumetto di supereroi nell’accezione più nobile del termine; non un albo sperimentale e sofisticato; me nemmeno banale. Promette ciò che mantiene: intrattenimento. E da questo punto di vista funziona. Da tenere d’occhio.

Voto: 7

Articoli Correlati

Dopo una lunghissima e trepidante attesa, finalmente il 15 Dicembre scorso in Italia ha debuttato Spider-Man: No Way Home,...

05/01/2022 •

15:00

I Marvel Studios sono a lavoro su più fronti tra Film e Serie TV, compreso il quarto capitolo di Thor. Nelle ultime ore...

05/01/2022 •

14:41

L’Image Comics apre i festeggiamenti per il suo trentesimo anniversario con il ritorno sugli scaffali di uno dei titoli di...

05/01/2022 •

12:48