Dragon Ball Super: confermata la sinossi ufficiale del prossimo arco narrativo

Dragon Ball Super: ecco la sinossi ufficiale della prossima saga

Pubblicato il 1 Dicembre 2022 alle 17:00

Dragon Ball Super come accennato in queste settimane sta per avviare il prossimo arco narrativo e al centro del suddetto ci saranno Goten e Trunks, che prenderanno le parti di Goku e Vegeta.

Il 20 dicembre il tutto avrà inizio dopo una pausa abbastanza consistente successivamente alla fine della storia incentrata su Granolah il Sopravvissuto, che ha introdotto la nuova forma di Freezer, questa volta in versione Black.

Tonando a noi DbsHype ha condiviso su Twitter questo primo sguardo alla nuova saga con al centro i figli di Goku e Vegeta, attingendo da un’anteprima pubblicata sulla stessa V-Jump. Il post ha condiviso la sinossi in inglese:

“L’atteso e nuovo arco narrativo finalmente è arrivato! I protagonisti di questa storia sono Trunks e Goten? con un prequel che si collegherà al film Dragon Ball Super: Super Hero, intanto che Goku e Vegeta si allenano sul Pianeta di Beerus ecco che sulla Terra nascono due nuovi eroi dall’identità segreta: Trunks e Goten? I figli degli stessi protagonisti?”

Dragon Ball Super: confermata la sinossi ufficiale del prossimo arco narrativo

Abbiamo qualche nuovo dettaglio quindi: in sostanza il tutto si ambienterà prima del film DBS: Super Hero, e intanto che Goku e Vegeta sono altrove ci saranno dei nuovi eroi sulla Terra, ovvero i loro figli Trunks e Goten.

Al momento non sappiamo altro al riguardo, se non solamente gli eventi che poi porteranno alla rinascita del Fiocco Rosso. Gohan e Piccolo sicuramente avranno un ruolo centrale insieme ai due giovani Saiyan, al momento l’unica speranza della Terra insieme a pochi altri. Ma di cosa tratterà questa nuova saga?

Possiamo solamente fare delle congetture al momento, ma allo stesso tempo potrebbe comparire comunque un villain potente, dato che Goten e Trunks sono due combattenti validi. Essendo un prequel quindi, Black Freezer potrebbe non centrare nulla e probabilmente ci vorranno anni prima di vederlo completamente in azione.

Una tecnica narrativa molto buona da parte della direzione, dato che alla fine in questo modo è possibile collegare tutti gli eventi del film con la storia principale, mescolando anche le nuove trasformazioni presenti nella scorsa saga di Granolah.

Fonte Twitter

Articoli Correlati

L’Attacco dei Giganti non fa che attirare l’attenzione degli appassionati in continuazione e di sicuro...

03/02/2023 •

21:00

One Piece 1073 insieme ai piani e all’origine dietro la figura di Vegapunk ha svelato tantissime novità per quanto...

03/02/2023 •

20:45

Hell’s Paradise sta per ricevere un adattamento animato sviluppato da Studio MAPPA e oggi vogliamo riportate che Yuji Kaku...

03/02/2023 •

20:00