La crescita esponenziale dei manga è destinata a crescere secondo i leader del settore

La crescita esponenziale dei manga e la sua importanza nel mercato

Pubblicato il 14 Maggio 2022 alle 10:00

Manga e anime negli ultimi anni, hanno conosciuto un vero e proprio boom grazie alla tecnologia che ha permesso ai fan di tutto il mondo di leggere alcune delle loro storie preferite e di guardare alcuni dei loro film e telefilm preferiti realizzati all’interno di questo medium.

Per ironia della sorte, il boom dei manga è stato una sorta di bi-prodotto delle restrizioni imposte dalla pandemia di coronavirus, ma sembra che i numeri complessivi delle vendite rimangano costanti nonostante l’isolamento e le restrizioni siano state allentate dalla maggior parte dei Paesi del mondo.

Ben Applegate, direttore dei servizi editoriali di Penguin Random House, ha dichiarato a ANN che l’aumento delle vendite di manga è dovuto al COVID-19 e che ritiene che le vendite complessive di manga continueranno a essere forti anche in futuro:

“COVID ha certamente spinto nuovi fan a unirsi alle comunità online e a guardare anime e leggere manga, e probabilmente ha portato i fan esistenti a leggere di più.

Non credo che torneremo mai ai livelli del 2019. Anche se la situazione del COVID migliora a livello mondiale, prevedo che le vendite di manga si stabilizzeranno da qualche parte nel mezzo, probabilmente più vicino ai livelli del 2021 che a quelli del 2019.

Questo è particolarmente notevole se si considera che il 2020 è stato il nostro miglior anno di vendite di sempre”.

La crescita esponenziale dei manga e la sua importanza nel mercato

In aggiunta al commento di Applegate, Mark DeVera, direttore del marketing e delle vendite di Yen Press, ha osservato che un certo numero di nuovi generi all’interno del medium manga sta avendo l’opportunità di brillare e di vendere più di quanto non abbiano fatto in precedenza, il che rende i numeri delle vendite piuttosto significativi rispetto al passato:

“Uno dei miei sviluppi preferiti dell’ultimo anno è stato quello di vedere alcuni generi di manga precedentemente poco considerati, iniziare a brillare.

C’è stata una significativa ripresa di interesse per i titoli Shojo e BL, per esempio. Prevedo che continueremo a vedere sempre più categorie trovare i loro fan e il loro pubblico nel nostro territorio”.

I manga stanno diventando un mercato molto redditizio in Nord America e nel resto del mondo, con alcuni titoli manga che battono abitualmente le vendite di editori di fumetti nordamericani come Marvel e DC Comics, quindi sarà sicuramente interessante vedere se continuerà la tendenza di franchise come My Hero Academia, One Piece e Demon Slayer a sedersi in cima alla scala.

Articoli Correlati

Tutte le uscite Panini Marvel, Panini Comics e Disney della settimana del 19 maggio, direttamente dal sito Panini; le novità...

14/05/2022 •

09:00

Demon Slayer ci proietta nuovamente in un nuovo scontro. Questa volta tra i fan! L’utente di Reddit KnYChan2 ha condiviso...

13/05/2022 •

21:00

Nel capitolo precedente di Dragon Ball Super, i lettori hanno visto come Bardock ha sconfitto Gas della malvagia famiglia Heeter...

13/05/2022 •

20:00