Diabolik: annunciato il nuovo attore che interpreterà il celebre personaggio

Diabolik: annunciato il nuovo attore che interpreterà il celebre personaggio

Pubblicato il 16 Aprile 2022 alle 16:45

Abbiamo un nuovo volto per il Diabolik cinematografico. L’attore italo-canadese Giacomo Gianniotti sostituirà Luca Marinelli nel ruolo di protagonista nei due seguiti di Diabolik dei Manetti Bros., il film dedicato al personaggio dei fumetti creato nel 1962 dalle sorelle Angela e Luciana Giussani, uscito nei cinema italiani lo scorso dicembre.

Classe 1989, Giacomo Gianniotti è conosciuto per i suoi ruoli nei film La bomba, di Giulio Base, e Race – Il colore della vittoria, di Stephen Hopkins, oltre che per le sue apparizioni nelle serie tv Grey’s Anatomy e Station 19.

Durante un’intervista rilasciata a Esquire Italia, l’attore ha dichiarato:

Come James Bond cambia attore, in base al periodo e al genere di film, anche Diabolik fa lo stesso. Infatti il primo capitolo del film aveva poca azione e quindi l’attore precedente andava bene; i prossimi due capitoli saranno più action e forse per questo la produzione ha voluto cambiare il tiro. Ma non è merito mio, in nessun modo.

In particolare, Gianniotti conferma che tra gli albi da cui sono tratti i film, è presente il suo preferito, ovvero la storia dell’origine di Diabolik: «Finalmente capiamo dove è cresciuto, come è nata la sua figura misteriosa e enigmatica, insieme a tutto quello che l’ha influenzato per farlo diventare il re del terrore».

Ecco altre domande poste all’attore riguardo al suo prossimo ruolo:

Non è esattamente questa mancanza di empatia ciò che definiamo “cattiveria”?

Da un lato sì, è vero. Però quel che conta in questo caso è che Diabolik non è il tipo che sta lì a girare il coltello nella piaga. Non è un macellaio. Per lui è più importante la sfida, il furto del diamante o delle grandi opere. Un trionfo che poi è vuoto se non ha nessuno con cui condividerlo. E là entra Eva Kant, che dà una ragione a tutto quello che fa.

Come accade che a un attore che lavora in America e in Canada venga offerto Diabolik?

È successo perché era da un po’ di tempo che volevo allargare le mie possibilità ed essendo per metà italiano avevo deciso di avere un agente anche qui. Ci sono voluti tre anni per conoscerci e capire cosa fare, ma quando ho lasciatoGrey’s Anatomy eravamo pronti, avevamo un rapporto e potevamo lavorare insieme. A quel punto è iniziata la ricerca ed è arrivata l’offerta per Diabolik.

Entrambi i seguiti di Diabolik saranno diretti ancora una volta dai Manetti Bros., e anche il resto del cast – composto da Miriam Leone nel ruolo di Eva Kant e da Valerio Mastandrea in quello di Ginko – risulta al momento confermato.

Entrambi i seguiti di Diabolik saranno diretti ancora una volta dai Manetti Bros., e anche il resto del cast – composto da Miriam Leone nel ruolo di Eva Kant e da Valerio Mastandrea in quello di Ginko – risulta al momento confermato.

Articoli Correlati

Gli ultimi capitoli di One Piece sono in assoluto i più caldi del momento in quanto la lotta tra Rufy e Kaido è in corso da...

18/05/2022 •

07:30

Chainsaw Man approderà su Crunchyroll nel corso del 2022, ecco il trailer di lancio: Chainsaw Man anime comes to Crunchyroll...

18/05/2022 •

07:00

Al D23 Expo Disney del 2019, il Presidente dei Marvel Studios e Chief Creative Officer di Marvel Entertainment, Kevin...

18/05/2022 •

00:32