Deadpool: il ritorno di Rob Liefeld con Badder Blood è imminente?

La riedizione di Bad Blood può preannunciare l'uscita del progetto interrotto tre anni fa

Pubblicato il 31 Gennaio 2022 alle 11:30

Situazione strana quella di Deadpool: il personaggio creato da Rob Liefeld ha festeggiato il suo anniversario l’anno scorso assistendo alla chiusura anticipata della sua ultima serie personale, dopodiché è rimasto completamente assente dagli scaffali a parte un paio di progetti speciali.

Eppure il personaggio è uno dei più famosi e riconoscibili della Marvel, e ci si è chiesti come mai non fosse stato messo in cantiere alcun rilancio. Deadpool è stato protagonista di una serie di copertine celebrative firmate da Rob Liefeld, oltre che di uno speciale antologico che festeggiava i suoi 30 anni. Inoltre gli è stato dedicato un Infinity Comic su Marvel Unlimited, che lo ha visto protagonista di un’inedito team-up con la Donna Invisibile, e attualmente è coprotagonista dell’ultima serial di X-Men Unlimited a fianco del Fenomeno.

Certamente c’è stato anche il suo manga di successo pubblicato in Giappone, Deadpool: Samurai, ma stupisce l’assenza prolungata dagli scaffali USA di un titolo dedicato al mercenario chiaccherone, nonostante sia annunciato come prossimo coprotagonista della serie di Wolverine.

È da poco giunto però l’annuncio della prossima ristampa, ad aprile, della graphic novel Bad Blood (Deadpool: Cattivo Sangue), scritta da Chris Sims e Chad Bowers e disegnata da Rob Liefeld nel 2017. Il volume di 96 pagine sarà serializzato in una miniserie dallo stesso titolo in quattro numeri, e questo fa pensare che in seguito potrà essere finalmente pubblicato il seguito Badder Blood, a cui Liefeld stava già lavorando e di cui era già stata diffusa la copertina, che doveva uscire a inizio 2019.

Cover dell'inedita Deadpool: Badder Blood di Rob Liefeld
Cover dell’inedita Deadpool: Badder Blood di Rob Liefeld

La pubblicazione di Badder Blood era stata cancellata in seguito ad alcuni problemi a livello legale di Rob Liefeld con la Marvel, mai del tutto resi noti ma che avevano portato il creatore di Cable e Deadpool ad interrompere per l’ennesima volta i suoi rapporti con la Casa delle Idee.

Da allora però Liefeld ha risolto, visto che ha firmato recentemente le copertine celebrative e una storia per lo speciale dei 30 anni di Deadpool e lo speciale per i 30 anni di X-Force.

Possibile quindi che sia tornato al lavoro su Baddest Blood e che questa verrà editata non più sotto forma di graphic novel, ma di miniserie alla conclusione della ristampa di Bad Blood.

Articoli Correlati

Nella nuova antologia Marvel’s Voices: Pride in uscita a giugno farà il suo esordio la nuova eroina mutante Escapade, creata...

12/05/2022 •

10:30

Timeless è uno speciale Marvel con protagonista Kang il Conquistatore, promosso come una storia che anticipa vari sviluppi...

12/05/2022 •

10:00

Masters of the Universe Movie sta per approdare nelle sale in un prossimo futuro, e in una recente intervista con i registi Aaron...

12/05/2022 •

09:00