Spesso, e chi segue l’anime di One Piece da tempo come me lo sa già, non bisogna fidarsi dei titoli degli episodi per quanto riguarda l’argomento principale delle puntate: nel caso di One Piece 954, un titolo come Il suo nome è Enma! La grande spada di Oden! fa inevitabilmente pensare che la puntata sarà incentrata su questa katana, ma non è affatto così.

Tuttavia, One Piece 954 è di valore per l’intensa carica emotiva trasmessa, e anche perché ci fa capire come mai Kawamatsu fosse certo di disporre di tutte le armi necessarie per fronteggiare il nemico.

One Piece 954: C’è profanatore di tombe e profanatore di tombe

Come dirà anche Kin’emon in One Piece 954, il problema principale, ora che Luffy ha radunato più alleati del previsto, è armarli: a cosa serve un esercito disarmato, per quanto nutrito? Kawamatsu però sa dove trovare le armi necessarie alla guerra contro Orochi e Kaido: un cimitero.

A Ringo, tutti i residenti ricevevano una katana alla nascita che li avrebbe accompagnati per tutta la vita e anche dopo la sua fine, poiché le armi venivano per usanza piantate nel terreno al di sopra della sepoltura dei loro legittimi proprietari. Per questo, il cimitero di Ringo è da tempo oggetto dei tentativi di predazione più disparati: come resistere alla tentazione di mettere le proprie mani su quella distesa di preziose katana?

Per questo qualcuno era a guardia di quel cimitero, qualcuno che, un giorno, si è trovato a doverlo proteggere da colui che fino a qualche tempo prima lo aiutava a tenere quelle katana al sicuro: perché Kawamatsu ora vuole impossessarsi di quelle stesse armi che per così tanto tempo si era prodigato a proteggere?

In One Piece 954, il kappa lotta con se stesso: una parte di lui sa che profanare delle sepolture di guerrieri è un atto disonorevole, ma un’altra parte di lui sa anche che senza quelle armi sconfiggere una volta per tutte Orochi e Kaido sarà impossibile. Questa lotta interiore costituisce il vero fulcro di una puntata molto densa di pathos che ci mostra anche la vera forza del legame dell’amicizia.

One Piece 954: la spada leggendaria

One Piece 954

Naturalmente, la spada Enma viene menzionata nella puntata, e da Hiyori. La ragazza ne parla a Zoro, il quale, da abile spadaccino quale è, non può non essere interessato a mettere le proprie mani sull’unica arma al mondo che sia stata in grado di infliggere a Kaido la sua unica ferita.

In One Piece 954 non viene detto molto riguardo questa spada, ma di certo potrebbe rivelarsi molto utile, se non indispensabile, nella guerra contro Kaido, e il fatto che l’unica katana che sia mai riuscita a ferire Kaido venga proposta proprio a Zoro lascia intendere che il suo ruolo nella guerra sarà di vitale importanza.

Ma se davvero Zoro vuole impossessarsi di Enma, dovrà fare un sacrificio: cosa deciderà di fare alla fine il nostro Zoro?

Anticipazioni

Mentre continua lo scontro fra Kaido e Big Mom, arrivano i rinforzi per l’armata di Kaido, mettendo così Luffy e i suoi alleati in seria difficoltà, nel prossimo episodio di One Piece, dal titolo Una nuova alleanza!? Si raduna l’armata di Kaido. Kaizoku ou ni ore wa naru!

Vi ricordo infine che da qualche tempo a questa parte tutti gli episodi della serie di animazione completa di One Piece è disponibile per la visione GRATUITA su Crunchyroll anche qui da noi in Italia, e potrete godervi ogni singolo episodio senza avere nemmeno la necessità di iscrivervi al celebre servizio di streaming.

Tuttavia, è comunque necessaria una precisazione: per quanto riguarda le ultime due puntate di One Piece trasmesse ogni domenica in simulcast con il Giappone, queste saranno sempre disponibili per la visione su Crunchyroll unicamente se si dispone di un abbonamento al servizio.

Acquistate La nascita dei pirati di picche. One piece novel Ace: 1 QUI!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui