Le cose stanno procedendo per il verso giusto per quanto riguarda Lyffy e Hyo, ma non si può dire lo stesso di Testa d’Alga! Gyukimaru e Zoro si stanno scontrando sul ponte dei banditi, come abbiamo potuto anche vedere nella puntata precedente, di cui trovate qui la mia recensione.

Dunque, nel caso di questo episodio lo stesso risulta suddiviso in due parti, e in entrambe viene accennato a qualcosa di misterioso e intrigante… Procediamo quindi con una loro breve analisi!

Luffy e il Sumo Inferno

Dopo un breve e divertente episodio che vede come protagonisti Chopper e una ancora smemorata e decisamente affamata Big Mom, la narrazione torna a concentrarsi sui veri protagonisti della puntata: Luffy e Zoro!

Senza manette di Agalmatolite, Luffy se la sta cavando più che egregiamente contro le ondate di nemici che gli si scagliano contro nel Sumo Inferno organizzato da Queen. Ma c’è qualcosa che non lo convince…

Cappello di Paglia continua a ripensare agli insegnamenti del Re Oscuro, ma non riesce proprio a capire come il Comandante dei Pirati di Gol D. Roger possa riuscire ad abbattere perfino un enorme elefante senza nemmeno toccarlo…

Durante gli scontri Luffy cercherà di imitare la tecnica di Rayleigh, ma senza alcun successo. Tuttavia, ricorda le parole del suo Maestro: a quanto pare, si tratterebbe di una diversa modulazione dell’Haki dell’Armatura. Se non temete gli spoiler, potete leggere questo nostro articolo, che ne parla in maniera un po’ più approfondita.

Forse, padroneggiare questa tecnica potrebbe rivelarsi l’unica arma davvero efficace contro un mostro come Kaido…

Zoro e Gyukimaru combattono per la Shusui

Gyukimaru e Zoro si stanno scontrando sul ponte dei banditi per il possesso della Shusui, la spada appartenuta in origine a Ryuma. Il ladro narra a Zorojuro la leggenda del possessore di quella spada leggendaria, la quale era conservata gelosamente come tesoro della nazione di Wa. Per questo, vederla nelle mani di uno sporco ronin fa infuriare così tanto Gyukimaru.

Naturalmente, Zoro gli dice che è stato Ryuma in persona ad affidare Shusui alle sue cure, ma altrettanto naturalmente non viene creduto: un cadavere che fa regali? Impossibile! Dunque, Gyukimaru e Zoro si stanno scontrando sul ponte dei banditi per il possesso della leggendaria katana.

Durante il combattimento, Gyukimaru afferma che la Shusui è una spada nera. In quel momento, Zoro ricorda che è in grado di far diventare nere le lame delle sue spade avvolgendole con l’Haki dell’Armatura (e in questo c’è un parallelismo con quanto sta avvenendo anche a Luffy, il che conferma ulteriormente che la saga di Wano sarà decisiva per una comprensione più approfondita di questa particolare Tonalità di Haki): che questo abbia a che fare con la definizione di “spada nera”?

Intanto, però, le cose si complicano per il nostro spadaccino dai capelli verdi: un altro nemici giunge sul ponte per sfidarlo… Zoro è alle strete, attaccato su due fronti da nemici piuttosto ostici da affrontare con sole due spade: come si concluderà questo terribile scontro?

Anticipazioni

Kamazo e Gyukimaru hanno preso d’assalto Zoro nel combattimento per lui più difficile senza la sua Shusui, nel prossimo episodio di One Piece, dal titolo Grande capovolgimento! La tecnica a tre spade per sfuggire alla morte! Kaizoku ou ni ore wa naru!

Vi ricordo infine che da qualche tempo a questa parte tutti gli episodi della serie di animazione completa di One Piece è disponibile per la visione GRATUITA su Crunchyroll anche qui da noi in Italia, e potrete godervi ogni singolo episodio senza avere nemmeno la necessità di iscrivervi al celebre servizio di streaming.

Tuttavia, è comunque necessaria una precisazione: per quanto riguarda le ultime due puntate trasmesse ogni domenica in simulcast con il Giappone, queste saranno sempre disponibili per la visione su Crunchyroll unicamente se si dispone di un abbonamento al servizio.

Se non lo avete ancora mai provato, però, potrete usufruire di un periodo di prova della durata di 30 giorni.

Acquistate la T-Shirt di Luffy QUI

telegra_promo_mangaforever_2