I 5 migliori manga non ancora arrivati in Italia

Pubblicato il 5 Aprile 2020 alle 12:00

One Piece, My Hero Academa, Black Clover, Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba sono sicuramente alcuni, fra gli altri, tra i successi più in voga tra le pagine di Weekly Shonen Jump e si è ormai perso il conto delle copie vendute e in quante edizioni siano disponibili su scala mondiale.

I classici restano classici, ma è giusto anche considerare autori che, anche se emergenti, possiedono del talento nella scrittura e nel disegno, ma che per mancanza di quel pizzico di successo in più in Giappone non riescono di conseguenza a brillare oltreoceano.

In questo speciale, pertanto, vogliamo celebrare, promuovere e, sempre umilmente, consigliare a voi lettori e magari anche agli editori italiani in ascolto 5 delle opere manga edite per Shueisha che ancora non hanno visto la luce in Italia, ma che pian piano si stanno costruendo le ossa in Giappone.

Al giorno d’oggi, per sventare la pirateria, Shueisha ha lanciato MANGA Plus, la propria applicazione streaming che permette di leggere legalmente, gratuitamente, in lingua inglese e spagnola in simulcast con la release giapponese di molte opere di propria licenza, pertanto è molto più semplice accedervi e gustare nuovo materiale non necessariamente proveninete da artisti di grande fama.

In questo speciale, pertanto, siamo qui a consigliarvi 5 opere non ancora disponibili in Italia, ma che meriterebbero attenzione.

Prima di lasciarvi alle lettura, ancora, precisiamo che la maggior parte delle opere esaminate sono disponibili per la lettura su MANGA Plus, lasceremo un link per raggiungere la serie e l’elenco proposto non ne pregiudica l’importanza/bellezza.

Buona lettura!

CHAINSAW MAN

Lo speciale parla chiaro: consigliare delle serie manga non ancora disponibili in Italia, ma perchè non partire proprio da una serie che in realtà sta per arrivare qui nel nostro paese?

Tralasciando l’incoerenza temporanea, di cui ci scusiamo, sappiate che allenarsi a leggere quest’opera – Chainsaw Man – attraverso MANGA Plus vi condurrà a voler supportare anche la release italiana ancora con data da definirsi, ma in arrivo nel 2020 con Planet Manga.

Chainsaw Man, scritto e disegnato da Tatsuki Fujimoto, è una storia irruente, sanguigna e divertente che mancava da un po’ di tempo tra le pagine di Weekly Shonen Jump. La serie ha avuto inizio nel 2018 e narra la vita di Denji, un povero giovane orfanello che vanta la presenza di un cane demoniaco equipaggiato di una vera motosega di nome Pochita. Egli è la sua unica compagnia.

Una serie orribile di eventi porteranno Pochita a divenire l’ultimo dei buoni, creando pertanto una vera e propria fusione corporale tra Denji e il cane demoniaco. Molto presto Denji sarà trasportato in un’ambientazione più standardizzata e regolare, ma le sue origini, dal punto di vista prettamente sociali, lo rendono un protagonista molto più complesso e realistico rispetto ad altri eroi del genere shonen.

Ricordiamo che l’opera sarà disponibile in Italia sotto l’etichetta di Planet Manga.

Un trama da MANGA Plus e collegamento alla serie:

La vita da orfano e in miseria di Denji cambia radicalmente e per sempre una volta essersi fuso con il suo cane motosega domestico, Pochita. Adesso vive in una grande città ed è ufficialmente un Devil Hunter e dovrà faticare molto imparando al meglio il suo nuovo lavoro per sfruttare i suoi poter da motosega!

SPY X FAMILY

Se siete in cerca di una storia che unisca spionaggio e commedia allora Spy x Family, il manga scritto e disegnato da Tatsuya Endo esclusivamente attraverso la rivista online di Shōnen Jump+ (Shueisha), è l’opera che fa per voi.

Spy x Family racconta una storia ricca di caratteristiche di spionaggio alla James Bond con protagonista Loid Forged.

Il nome in codice del protagonista è Twilight ed è costretto rapidamente a trovare una moglie ed avere un figlio al fine di infiltrarsi in una scuola d’elite per il bene della pace nel mondo. Il protagonista è fortunato in entrambi i casi dal momento che sua figlia si rivela essere in grado di leggere la mentre, mentre la moglie è un’assassina determinata.

Le battute nei baloon corrono velocemente come le azioni e i personaggi risultano intriganti.

Un trama da MANGA Plus e collegamento alla serie:

Twilight, la spia professionista, ha compiuto sempre delle missioni sottocopertura per sperare in un mondo migliore. Un giorno riceve un nuovo e particolarmente difficoltoso ordine che prevede di creare temporaneamente una famiglia e cominciare una nuova vita?! E’ una storia di spionaggio, azione e commedia di una famiglia unica nel suo genere!

UNDEAD UNLUCK

Undead Unluck, scritto e disegnato da Yoshifumi Tozuka su Weekly Shonen Jump (Shueisha), è uno dei manga più recenti, precisamente la serializzazione ha avuto inizio a gennaio 2020, ma si sta facendo strada in rivista piazzandosi nei posti ad una sola cifra nei sommari.

Le folli premesse e il crudo senso dell’umorismo si fanno sentire dal primo capitolo e l’attenzione del lettore viene immediatamente catturata.

La storia narra le vicende di “Undead” Andy, un killer muscoloso e maleducato con la fissa di voler concludere la vita potenzialmente immortale. Sulla sua via incontra la sua perfetta patner – “Unluck” Fuuko – il cui corpo possiede l’abilità di portare una profonda sfortuna, ovvero la morte, a tutte le persone che lo toccano.

Tra vari momenti di generosità e di tenacia tra i due nascerà un legale e le loro storie si addenseranno sempre più man mano che il cast sarà svelato all’interno del manga.

Un trama da MANGA Plus e collegamento alla serie:

Mentre un ragazza UNLUCKY si prepara ad affrontare la morte, un UNDEAD che vuole disperatamente morire le si para di fronte. Violento, feroce e completamente nudo! Appare su Shonen Jump un esaltante eroe!

BURN THE WITCH

Fino ad ora abbiamo visto opere scritte e disegnate da autori talentuosi, ma notoriamente non ancora conosciuti.

Nel penultimo punto dello speciale vogliamo fare uno strappo alla regola e, appunto, promuovere e consigliare il prossimo passo di Tite Kubo, il grande autore che ha raggiunto la fama e la gloria in tutto il mondo mediante Bleach.

Il “secondo” per un autore di successo non è mai semplice, ma il mangaka è tornato in pista su Weekly Shonen Jump con Burn The Witch realizzando un one-shot autoconclusivo composto da streghe, draghi e una Londra al rovescio ambientata nell’universo di Bleach.

Burn The Witch è stato realizzato nel 2018 per celebrare i 50 anni di Weekly Shonen Jump, ma diverrà nell’Estate del 2020 una nuova serie regolare settimanale di Tite Kubo, pertanto sarà serializzata su Weekly Shonen Jump e non tarderà ad arrivare anche nel nostro Paese soprattutto dopo la positiva risonanza che Bleach continua a provocare tra la collezione dei lettori.

Precisiamo che il one-shot non è disponibile al momento su MANGA Plus.

Una trama:

Burn The Witch ruota attorno a Noel Niihashi e Nini Spangle che lavorano come streghe presso i quartieri generali di Wing Bird all’agenzia amministrativa Natural Dragon di Reverse London. Coloro che vivono in Reverse London possono vedere creature soprannaturali come dragoni. Noel e Nini lavorano per promuovere la coesistente di queste creature e gli umani, ma talvolta devono eseguire missioni pericolose per sterminare esseri malvagi“.

TEENAGE RENAISSANCE! DAVID

Concludiamo lo speciale di consigli manga che potrebbero non solo cogliere la vostra attenzione, ma anche degli editori italiani, con un’opera che di Italia ha davvero tanto, tanto che si ispira concettualmente e artisticamente.

Il manga che consigliamo nel nostro ultimo punto è Teenage Renaissance! David, scritto e disegnato da Yuushin Kuroki tra il 2018 e il 2019 su Weekly Shonen Jump.

Il manga ruota attorno ad una classica commedia romantica adolescenziale all’interno della quale il protagonista David, frequentante l’istituto superiore Lovure, si innamora perdutamente di Venus, la sua compagna di classe. Nel corso delle sue avventure, tra il comico e il forte simbolismo di speranza e amore, David dovrà affrontare le sue paure della vita adolescenziale per arrivare all’amata.

La storia è fortemente intrisa di riferimenti culturali e concettuali all’arte italiana rinascimentale e ai nostrani artisti del tempo. Basti notare che David è nel design praticamente ispirato al vero David del Michelangelo e Venus, l’amata, al dipinto de “Nascita di Venere” realizzato da Botticelli.

Vi sono all’interno dell’opera tanti altri riferimenti artistici di stampo italiano, mentre le mirabolanti vicende adolescenziali prendono luogo.

Purtroppo la serie è stata cancellata su Weekly Shonen Jump raggiungendo i 4 volumi, sebbene l’autore avesse promesso di passare qui in Italia una volta raggiunto il successo, ma solo per il contesto idealizzato e per la sceneggiatura tracciata l’opera merita di essere quantomeno esaminata.

Un trama da MANGA Plus e collegamento alla serie:

Sebbene possa assomigliare al celebre capolavoro internazionale, David del Michelangelo, David è semplicemente un ragazzo che frequenta la scuola superiore Lovure. Questo strano giovane, nel pieno della pubertà e tutto ciò che ne consegue, si è innamorato perdutamente della sua compagna di classe Venus. Quali guai avrà in serbo questa commedia romantica…?! Anche Michelangelo sarebbe scioccato! E’ un’oltraggiosa commedia nella vita quotidiana di un ragazzo!!

Articoli Correlati

One Piece ha presentato tantissimi personaggi nel corso degli anni e sicuramente Shanks è quello maggiormente avvolto nel...

12/08/2022 •

14:00

Nelle serie animate Shonen ci sono moltissimi fattori che si devono considerare e ognuno di questi fa in modo di renderla di...

12/08/2022 •

12:00

One Piece: RED è arrivato finalmente nelle sale nipponiche il 6 agosto rivelandosi fin da subito con delle scene epiche e degli...

12/08/2022 •

10:00