Parallelamente allo sviluppo di videogiochi e manga, il franchise dei Pokémon sforna ormai da diversi anni delle carte (potenti e al tempo stesso sempre più curate a livello grafico), sia da collezionare che utilizzabili per il Gioco di Carte Collezionabili Pokémon.

Ovviamente, il valore di una carta non è fisso ma varia a seconda delle sue condizioni, della sua rarità e, almeno per il periodo in cui è in formato, per il ruolo che gioca all’interno delle dinamiche dei mazzi competitivi.

Ma quali sono, al momento, le carte più costose? Per questa ricerca, ci siamo basati sul venduto totalizzato sulla piattaforma Cardmarket (ormai un vera e propria “Wall Street” per collezionisti e giocatori) ordinando le carte per tendenza di prezzo.

Ricordiamo l’esistenza di carte talmente rare che, probabilmente, il loro prezzo è attualmente fuori mercato: solo poco tempo fa (questa estate), è stato acquistato all’asta un blocco per la sensazionale cifra di $ 107.010.

10MEW – TENDENZA 85,42 €

telegram_promo_mangaforever_3

Mew ☆ δ Delta Species

Appartenente alla serie  EX L’Isola dei Draghi, Mew ha attualmente una tendenza di prezzo di 85,42 €, essendo attualmente disponibile sulla piattaforma per un prezzo che varia dai 99,99 € ai 350,00  € a seconda della lingua e della condizione.

Indietro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui