Le 7 battaglie più scontate negli anime

Pubblicato il 12 Novembre 2019 alle 08:30

Una forza sorprendente e avversari del tutto impotenti davanti ad essa, è il tema che affronteremo oggi.

Scontri e battaglie impari, quelle tra i personaggi anime delle nostre serie preferite, che non possono nemmeno definiti tali in quanto la potenza dell’uno è decisamente troppo. Duelli letteralmente a senso unico.

Senza ulteriori premesse ecco quindi alcune delle più spettacolari battaglie a senso unico della storia degli anime

Madara vs the kage / Naruto Shippuden

Naruto shippuden

Nell’universo di Harry Potter l’essere più pericoloso in assoluto era Colui che non deve essere nominato, in Naruto ha un nome ben preciso Madara Uchiha. Conosciuto e temuto in tutto il mondo ninja è forse l’essere più forte mai esistito, paragonabile solo al leggendario primo Hokage.

Durante la quarta grande guerra ninja i cinque kage che, si suppone, siano le persone più forti e rispettate dei rispettivi villaggi si prendono il compito di “fermare” Madara con risultati ben poco soddisfacenti. Per quanto potenti e sensazionali siano le tecniche usate dai Kage poco o nulla possono contro il potere insormontabile di Madara.

Forze di difesa giapponese vs armata della regione / Gate

Gate

Si tratta di una triste verità che ha radici anche nella nostra storia. Si tratta dell’incontro di due culture molto diverse tra loro, una rimasta al medioevo come livello di avanzamento tecnologico, l’altra è contemporanea. Per quanto possano risultare affascinanti le spade e gli archi poco o nulla possono contro il potere distruttivo di un AK-47, giusto per citarne uno.

Lo scontro tra antico e moderno si è tramutato in una vera e propria carneficina dove il vecchio è stato annientato dal nuovo senza che quest’ultimo potesse muovere un solo dito.

Alucard vs Luke Valentine / Hellsing ultimate

Hellsinig

La rapidità e la sicurezza dimostrata da Luke Valentine hanno fatto ben sperare lo spettatore, anzi il suo stesso rivale aveva grandi aspettative nei suoi confronti. Pregustando l’estasi di una battaglia all’ultimo sangue Alucard decide di rimuovere tutte le sue limitazioni di potere.

Rivela il suo vero essere, la sua vera natura, la sua vera potenza. Bastano uno o due colpi e la fine di Valentine è segnata, il divario di abilità tra i due è notevole. Deluso, lo stesso Alucard mette fine allo scontro lamentandosi dell’intrattenimento poco soddisfacente ricevuto dall’avversario.

Saitama vs chiunque / One punch man

One punch man

Lo dice anche il titolo dell’anime, un pugno o un pugno serio quando le cose si mettono male. Basta questo per mettere fine allo scontro, non importa quanto l’avversario possa essere feroce, alto, muscoloso, mostruoso, spietato o forte. Quando l’eroe Saitama carica il suo pugno lo scontro è già finito e spesso finisce in mille pezzi.

Per quanto i vari mostri cerchino di essere una valida sfida per il nostro eroe sono solo illusioni. Il pungo di Saitama trascende il potere degli dei.

Roy Mustang vs Envy / FMAB

Full metal alchemist brotherhood

Avevamo lasciato il povero Roy distrutto emotivamente, la morte di… non lo diciamo, è stata un durissimo colpo per lui. Il colpevole è ignoto e senza nessuno a cui dare la colpa, Mustang si è buttato a capofitto nella carriera. Nel corso degli eventi, quasi per caso, è venuto a conoscenza del nome dell’assassino, è stato lo stesso omicida a rivelarsi.

Envy è un homunculus, un essere quasi immortale con abilità molto interessanti e letali, ma nulla ha potuto fare contro la furia di fuoco infernale che gli è piovuta addosso. Il rancore covato per mesi dentro l’alchimista di fuoco è esploso, incontenibile, si è fermato solo quando sul pavimento non è rimasto che cenere.

Gon Freecs vs Neferpitou / Hunter x hunter

Hunter x Hunter

Gon è dolce ma forte, sa di poter contare su grinta e determinazione. Neferpitou però è su un livello del tutto diverso dal suo, la differenza in termini di forza è sorprendente, ma tutto ciò a Gon non importa. Per la prima volta in vita sua la rabbia e l’odio verso un altro essere vivente prendono il sopravvento. Stringe il classico patto con il diavolo, il Nen lo ha reso possibile, tutto pur di distruggere la tanto odiata nemica.

La forza che ottiene è inimmaginabile, anche un mostro potente come Neferpitou non può nulla contro di lui. In uno scontro che non può nemmeno essere definito tale le lacrime del potentissimo Gon sono più di frustrazione che di gioia.

Mirio Togata vs Classe A / Boku no hero academia

Boku no hero academia

La classe A del liceo Yuuei è piena di aspiranti supereroi molto forti e promettenti. Dall’erede del mitico All might allo scoppiettante Bakugo, per non parlare del metà ghiaccio e metà fuoco Todoroki. Inoltre, chi più chi meno, tutti gli studenti hanno avuto esperienze dirette con villain e situazioni pericolosi che gli hanno fatti crescere molto.

Tutti gli occhi sono puntati sulla crescita di questi promettenti eroi, ma di strada ne hanno ancora molta da fare e a farglielo capire è colui che viene considerato il nuovo All might Mirio Togata. Da solo, contro tutta la classe A del liceo, è riuscito a sgominarla senza nessuna difficoltà. Uno scontro durato pochi battiti di ciglia che ha mostrato la netta superiorità dell’eroe Mirio Togata.

Articoli Correlati

Tutte le uscite Panini DC Italia del 21 ottobre 2021, direttamente dal sito Panini; scopriamo insieme le novità della casa...

16/10/2021 •

12:00

ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER SU MY HERO ACADEMIA 330. Un pilota risponde alla domanda di Stars and Stripes del...

16/10/2021 •

11:55

Tra le uscite manga Star Comics del 20 Ottobre 2021 troviamo il primo volume di Adou e l’ultimo di Summer Time Rendering....

16/10/2021 •

11:48