L’Haki dell’Intuizione, noto anche come Kenbunshoku Haki, è uno dei tre sottotipi principali di Haki in One Piece. Proprio come l’Haki dell’Armatura, tutti nella serie sono nati con questa abilità, ma pochi riescono a risvegliarlo. Diverso è il discorso per l’Haki del Re Conquistatore, che non è insito in ogni persona e, per questo, non può essere raggiunto solo grazie all’allenamento.

Le caratteristiche dell’Haki dell’Intuizione sono molto vaste e vanno dalla capacità di prevedere attacchi con gli occhi della mente alla quella di percepire le emozioni e persino ascoltare le voci delle anime delle persone.

Mentre è principalmente utilizzato per rilevare gli attacchi, ogni persona è specializzata in uno dei suoi tipi. È interessante notare che ci sono anche quelli che si allenano per portare anche la loro competenza a un livello molto più avanzato.

Se ve lo state chiedendo, ecco qui di seguito i 10 utilizzatori dell’Haki dell’Intuizione più forti in One Piece. Cercare di stilare una classifica dal più debole al più forte fra di loro è una impresa molto difficile, per cui mi sono limitata, in questo articolo speciale di approfondimento, ad elencarli e a illustrare le loro caratteristiche principali.

In breve, dunque, QUELLA CHE SEGUE NON È IN ALCUN MODO UNA CLASSIFICA, ma semplicemente un elenco che non segue un ordine preciso: sarete voi, una volta viste le loro caratteristiche, a decidere quale sia secondo il vostro parere il più forte fra i possessori del’Haki dell’Intuizione.

10ENER

telegram_promo_mangaforever_3

Ener era considerato un Dio a Skypiea. Essendo uno dei personaggi più forti del cielo, non c’è da stupirsi se Ener possiede la capacità di usare l’Haki dell’Intuizione, sebbene lassù sia noto come “Mantra”. È interessante notare come grazie a questo espediente il Maestro Eiichiro Oda ha mostrato questa Tonalità dell’Haki prima ancora che si sapesse di cosa si tratti in realtà, poiché, per l’appunto, non viene chiamata con il suo nome.

Il Mantra di Ener gli permette di percepire ogni singolo essere sull’Isola nel Cielo, anche se gran parte delle sue caratteristiche gli è utile per amplificare i suoi poteri che gli derivano del Frutto del Diavolo che ha ingerito, il Goro Goro no Mi.

Non solo, ma è eccezionalmente abile nell’uso di questa arte: secondo Oda, se Ener non vivesse in cielo, ma sulla Terra, la sua taglia sarebbe di 500 milioni di berry.

Indietro

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui