saldaPress torna a proporre un pezzo di Alien Universe piuttosto importante: ovvero il secondo volume di Aliens Grandi Maestri. La collana che ripropone vecchie storie di livello, realizzate da grandi artisti che si sono prestati a dare il proprio contributo creativo per sviluppare le storie dello xenomorfo, è sicuramente un pezzo pregiato dei volumi stampati da Saldapress.

In questa seconda pubblicazione della collana gli autori di grande livello sono molti: si va da Mark Schultz di Cadillac & Dinosaurs, alla regina dell’horror Nancy A. Collins, per passare dal co-creatore del fumetto V for vendetta, David Lloyd, all’artista che ha dato origine all’Aliens Universe a fumetti, Mark A. Nelson. E poi ancora il co-creatore del personaggio di Swamp Thing Bernie Wrightson, ed addirittura c’è anche un piccolo contributo di Moebius.

Le storie presentate nel volume sono diverse: la più intrigante di tutte è “Caos Totale, che, cercando di rispettare il titolo stesso, dà spazio ad una serie di disegnatori di livello che si alternano portando stili completamente differenti alla più classica storia con protagonista lo xenomorfo. Infatti, riassumendo in pochissime parole la base di “Caos Totale” la storia mette al centro un equipaggio abbandonato su una nave infestata da xenomorfi.

Intrigante è anche “Tourist Season, nella quale in una sorta di pianeta dei divertimenti con ambientazione western, un’invasione di xenomorfi dev’essere tenuta a bada dal cowboy Siringo. Insomma, parliamo di un Westworld in salsa Alien. Così come intriga anche “Gli Dei Antichi“, piccola storia nella quale un gruppo di coloni terrestri vengono mandati su un pianeta abitabile, alla ricerca di un luogo capace di sostituire la Terra.

Altro racconto intrigante e suggestivo è “Cacciatore“, nel quale un gruppo di vichinghi dovrà vedersela con uno xenomorfo.

Insomma, di varianti sul tema e di pezzi di originalità creativa in questo secondo volume di Aliens Grandi Maestri ce ne sono tanti. Saldapress con questa collana cerca di rivolgersi ai filologi dello xenomorfo, coloro i quali vogliono collezionare ogni singolo pezzo di storia fumettistica del personaggio ideato da Ridley Scott.

La cerchia di pubblico al quale si rivolge questo volume è quindi selezionata ed esigente, e sicuramente non rimarrà delusa. Infatti, non tutti i lettori occasionali potrebbero essere fortemente interessati a storie che variano sulla tematica e sulle ambientazioni abituali dell’Alien Universe. Ad esempio, un racconto come “Il Cacciatore”, nel quale una flotta di Vichinghi si scontra con uno xenomorfo è un pezzo di originalità che potrebbe non interessare a lettore di passaggio, ma che certo intriga gli appassionati che vogliono mettere a setaccio la storia editoriale del personaggio scovando anche dei pezzi rari.

Saldapress vuole offrire anche questo, e sta lavorando al meglio sul materiale che negli Stati Uniti viene sviluppato dalla Dark Horse. I tesori narrativi legati all’Alien Universe sono tanti e meritavano un adattamento per il mercato italiano. E mai come in questi ultimissimi anni l’Alien Universe a fumetti ha trovato spazio nelle edicole, in fumetteria e libreria, ed il merito va all’ottimo lavoro di Saldapress.

Perciò il secondo volume di Aliens Grandi Maestri è un pezzo da collezione intrigante che sicuramente farà la gioia degli alienofili più attenti.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui