Avengers: Endgame – 5 letture per prepararsi al film

“Avengers: Endgame” uscirà nelle sale italiane Mercoledì 24 Aprile.

Il Marvel Cinematic Universe continua ad espandersi e a diventare sempre più grande. Ogni film del franchise ha diversi obiettivi e diversi stili. Ma tutti hanno un elemento comune: sono, chi più e chi meno, ispirati dall’ancora più gigantesco universo dei fumetti.

A differenza di alcuni titoli precedenti come “Avengers: Infinity War” o “Captain America: Civil War”, questo quarto titolo della saga dei Vendicatori non ha un’ispirazione diretta ad un storia dei fumetti. Questo non toglie che “Avengers: Endgame” avrà tantissimi rimandi e riferimenti a diverse storie.

In occasione dell’uscita del film nelle sale, abbiamo voluto proporvi alcune di queste possibili storie.

5.  Avengers #71 (1969) Endgame! di Roy Thomas e Sal Buscema

In tutta la storia editoriale Marvel ci sono più di 16 singoli numeri intitolati Endgame. Ciò non può darci nessuna conferma per quanto riguarda la trama del film ma possiamo notare che agli scrittori Marvel piace usare l’espressione Endgame per concludere una storia o una saga e porre le basi per qualcosa di nuovo. Ci sembra evidente che, con “Avengers: Endgame”, sia questo quello che vogliono fare i fratelli Russo con il Marvel Cinematic Universe.

Perché proprio questa storia fra tutte quelle soprannominate Endgame? Perché è la prima ad apparire in ordine cronologico, perché coinvolge i Vendicatori e perché si parla di viaggi nel tempo.

Questa storia di Roy Thomas e Sal Buscema la potete trovare all’interno di Marvel Masterworks: I Vendicatori 7 edita da Panini Comics insieme ad altre nove storie degli anni ’70 dedicate agli Avengers.

GIRATE PAGINA PER LA QUARTA POSIZIONE

COMMENTA IL POST