Mob psycho 100
Un piccolo regalo di Natale in anticipo rispetto al calendario. Un presente a tema, come sempre, Anime.

Manca ancora qualche settimana prima del loro inizio, ma le date sono ormai ufficiali e sono fissate per l’inverno 2019.  Diamo uno sguardo, per iniziare, ai sequel di quegli anime che i fan hanno imparato ad apprezzare. La stagione invernale si caratterizza per essere divisa in due rami principali: da una parte le seconde serie di prodotti animati a lungo attesi; mentre dall’altra ci sono quegli anime usciti pochi mesi fa e che, già dopo una sola stagione di pausa, vedono il continuo naturale della loro storia.

Purtroppo, e lo diciamo a malincuore, sono poche le serie famose che avranno il sequel, per lo più è dato spazio ad anime di nicchia, ma può essere una buona scusa per riprenderle e dargli una possibilità.

7 – Piano no mori stagione 2

Piano no mori

A meno di un anno di distanza dalla prima stagione, la seconda è già pronta per il piccolo schermo. Dopo una pausa estiva e autunnale, nell’inverno del 2019 le sfide al piano di Kai Ichinose e Shuhei Amamiya possono continuare.

La prima serie anime è stata trasmessa su Netflix che ha acquistato i diritti anche per la seconda. Si tratterà di una storia originale di cui non sono trapelati dettagli rilevanti.

7 Commenti

  1. Date a Live cosi atteso? è stato uno dei anime che più mi ha fatto perdere ore inutilmente.
    La trama è una pu*****ta anche confrontandolo ad altre opere giapponesi simili, spesso incoerente e pretenziosa. Mezza serie che non succede nulla. Protagonista anonimo. Le ragazze presenti non sono granchè. Il fanservice per essere un harem/ecchi (questo è il suo genere) te lo trovi uguale a molti harem/ecchi è reso al meglio di questo DAL.

    Rivolto a chi?
    a chi vuole un harem? trovi di meglio.
    per vedere un ecchi? trovi di meglio.
    per i combattimenti con armi fighe (ci sono anche questi)? buttate alla caciara e animate da schifo.
    vi interessa la trama? ne esiste una? e se esiste si contraddice con la premessa. Quello che succede nei primi minuti non c’entra una cippa con quello che succede nei 20 e passa episodi.

    Farsi apprezzare questo significa vi va bene tutto.

  2. cioè i 7 più attesi? no! non è che sono i più attesi dell’ inverno 2019 sono proprio tutti i sequel che escono nella stagione invernale… manca solo Boogiepop wa Warawanai, che evidentemente non si sapeva che è il sequel di boogiepop phantom. escluso quest’ ultimo, per beata innocenza, sono esattemente i sette sequel che escono nella stagione, non ce ne stanno altri. ma come cavolo le fate ste notizie??? O_o

    • In realtà come sequel escono anche:
      – B Project, stagione 2
      – Fukigen na Mononokean tsuzuki, stagione 2
      – Ameiro Cocoa SideG (serie breve), stagione 5
      Sapendo questo è nata la scelta dei 7 riportati.

      Per quanto riguarda Boogiepop wa Warawanai si tratta di un progetto a parte della saga e, a mio avviso, non è corretto considerarlo un vero e proprio seguito. Comunque questo è un mio punto di vista…

    • L’anime riportato in prima posizione è Mob Psycho 100 non One punch man che come dici giustamente tu (sperando che non ci siano spiacevoli sorprese all’ultimo come a volte succede) uscirà in primavera.
      Nell’articolo ho scritto questo: “Non sarà il tanto acclamato e atteso seguito di One Punch Man, nel frattempo i fan di One possono sollazzarsi con il seguito di un’altro suo apprezzatissimo lavoro: Mob Psycho 100”.
      Nessuno ha scritto che One punch man uscirà in data da destinarsi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui