I 6 fumetti perfetti da regalare all’ultimo minuto

Pubblicato il 23 Dicembre 2017 alle 14:00

I consigli per gli acquisti quando non sai più che pesci pigliare.

Tra una corsa nel negozio di abbigliamento e quello di accessori della casa, è quasi impossibile non passare di fronte alla libreria del centro, con tutti i titoli più belli e colorati in vetrina, che ti invogliano all’acquisto per te, per quell’amico a cui non sai cosa regalare, per il cugino appassionato di Spider-Man o per la mamma perché il profumo costa troppo e il bracciale Pandora.

In fondo si sa, un libro è un regalo sempre azzeccato. Ancora meglio se è un fumetto, che sia uno spillato da edicola o un graphic novel. Per non presentarsi sotto l’albero a mani vuote (oltre che in pigiama), ecco una brevissima guida per un regalo a colpo sicuro.

06. Natale in casa Cupiello
di Eduardo de Filippo e Giuseppe Ricciardi
(Nicola Pesce Editore, 19,90€)

«Te piace o’ presepio?». Una delle frasi che identifica la più famosa delle commedie di Eduardo De Filippo, attore e regista teatrale celebre lungo tutto il Novecento. Ideale per il clima natalizio, questo graphic novel ti immerge nelle atmosfere natalizie tipiche della televisione e del teatro del secolo scorso, concentrando la bellezza e il piacere della più classica delle storie di Natale italiane.

Perfetto per: gli appassionati di teatro, i tradizionalisti.

05. Agata e il Birch
di Davide La Rosa e Samuel Spano
(Editoriale Cosmo, 12,00€)

Una fiaba senza età, dalle atmosfere colme di mistero in un piccolo paesino sperduto di villeggiatura. Nei pressi di Borgo Betulla compare uno strano mostro che attira le attenzioni di molti turisti e non solo… Immersi in una storia senza tempo, si intrecciano amicizia e avventura, creando una narrazione “divertente e allo stesso tempo tenera, ma in fondo meno banale di quello che la sinossi possa far intuire“.

Perfetto per: vecchi e nuovi lettori di fumetti, praticamente tutti.

04. Black Gospel: un vangelo western
di Vinci Cadorna
(Edizioni BD, 13,00€)

Cosa succede se la storia del Salvatore dell’umanità fosse ambientata nel far west? L’esordiente Vinci Cadorna ha vinto il Lucca Project Contest 2016 con una storia dalle tinte molteplici, dove Barabba e Maddalena sono due criminali che giungono nell’accampamento di Wovoka. Quest’ultimo è un giovane indiano che sogna di raccogliere tutte le tribù indiane insieme; ma il ranger Caifa si contrappone alle sue azioni, contrastandolo e cercando di sedare la sua “rivoluzione”.

Perfetto per: gli amanti dei film d’azione o dei fumetti all’americana.

03. Kraken
di Emiliano Pagani e Bruno Cannucciari
(Tunuè, 16,90€)

In un paesino francese sulle sponde del mare, misteriosi omicidi riempiono i gossip quotidiani dei pescatori e delle loro famiglie. La causa di tutto sarebbe il Kraken che vive a largo della costa. Un bambino, vittima di un naufragio dove perde tutta la famiglia, chiama un famoso presentatore di documentari marittimi per fare luce sul mistero. La tradizione viene spezzata in questo volume che ha fatto sold-out durante il Lucca Comics and Games 2017. Tra le onde verdi e nere di Cannucciari, fuoriescono i fantasmi di personaggi che preferiscono tacere piuttosto che affrontare il kraken.

Perfetto per: sorprendere gli amanti del genere horror

02. Regalo bonus: Abbonamento annuale a “Topolino”

Dovrebbero mettere i disclaimer sulla costina di ogni numero, con la scritta “Da 0 a 99 anni”. Sì, perché “Topolino” è la rivista perfetta per qualsiasi età, senza limiti. Dalle storie originali, passando per le rivisitazioni dei grandi classici del cinema e della letteratura, perfetti per far conoscere grandi opere ai più piccoli e per far ridere i più grandi. Quest’anno, l’abbonamento a “Topolino” ha un omaggio che è altrettanto perfetto per tutte le età: un piccolo biliardino da tavolo, per giocare in casa o all’esterno, in qualsiasi momento della giornata, perfetto per un momento di divertimento, proprio come il giornaletto che ospita Paperi & Topi.

01. Regalo indie: Don Zauker – Venga il mio regno
Emiliano Pagani e Daniele Caluri
(autoprodotto, 12,00€)

venga il mio regno don zauker caluri pagani paguri

Ottimo per festeggiare i Saturnalia e tutto ciò che non ha a che fare con il cattolicesimo, in contrapposizione alla figura di Don Zauker, il prete esorcista conosciuto in tutta Italia che combatte per i suoi interessi e contro quelli corrotti Chiesa. Nell’ultimo episodio, Venga il mio regno, Don Zauker è in El Salvador, a intrecciare i suoi interessi personali con un episodio significativo della Storia della Chiesa negli anni ’80. Un’opera cartonata di valore, che cattura lo sguardo fin dalle prime sequenze. La migliore graphic novel autoconclusiva dei Paguri.

Articoli Correlati

Dragon Ball in tutti i suoi archi narrativi ha abituato gli appassionati a diversi livelli di trasformazione. Lo stesso ha...

25/11/2022 •

13:30

Hajime Isayama, il famoso mangaka de L’Attacco dei Giganti, recentemente è tornato a far parlare di sé nonostante il...

25/11/2022 •

12:30

Dopo molta attesa e la presentazione in anteprima a Lucca Comics and Games arriva in sala in Italia One Piece Film: RED, 15°...

25/11/2022 •

12:02