I 5 anime sequel più attesi dell’inverno 2018

Pubblicato il 8 Dicembre 2017 alle 13:00

Insieme al freddo, al vento e alla neve (si spera), inverno vuol dire anche una nuova stagione animata che inizia. Tra serie che finiscono, altre che continuano e molte altre tutte nuove, c’è abbastanza materiale per passare pomeriggi al caldo senza annoiarsi.

Per cominciare diamo un primo sguardo ai tanto attesi sequel, seconde stagioni di anime che sono rimasti lontano dal piccolo schermo troppo a lungo. A livello numerico non sono tante le seconde stagioni, ma quelle poche che vedremo nei prossimi mesi sono tra le più desiderate e attese dai fan.

Se vi siete persi qualcuna di queste avete ancora qualche settimana per recuperarle e mettervi alla pari.

5 – Dagashi kashi stagione 2

Dagashi kashi 2

Seconda stagione di uno degli anime più dolci degli ultimi anni. Più che per la trama avvincente, Dagashi kashi è intrigante per la sua scelta di dedicare ogni singola puntata ad uno o più dolcetti giapponesi, i dagashi appunto.

Nella prima stagione bisogna ammettere che le puntate scorrevano lentamente e se non fosse per la bellezza e la stravaganza di certe caramelle, c’era ben poco da salvare della serie. Più simile ad una puntata di superquark che ad una commedia. Forse il cambio di studio di animazione darà una ventata positiva

4 – Gin no guardian stagione 2

Gin no guardian 2

Una storia particolare c’è dietro Gin no guardian, il guardiano d’argento. La serie è nata come adattamento di un fumetto cinese, ma prima di essere prodotto un anime trasmesso in tv una società di intrattenimento nata in Cina ne ha distribuito una versione online che in pochi mesi ha totalizzato quasi mezzo miliardo di visualizzazioni.

L’anime, seppur breve poiché ogni episodio dura 13 minuti circa, è piuttosto avvincente. Unisce il classico personaggio sfigato ma super bravo nei videogiochi al finire intrappolato in un MMORPG, tema molto popolare dall’uscita di SAO. Nella prima stagione la serie non ha espresso tutto il suo potenziale, ha solo preparato il terreno per ciò che vedremo questo inverno e le premesse sono molto buone.

3 – Yowamushi no pedal: glory line stagione 4

Yowamushi no pedal: glory line

Il traguardo è ancora lontano e gli oltre cinquanta volumi ancora in corso del manga fanno presagire che l’otaku Sakamichi Onoda e il suo team di ciclisti dovranno gareggiare ancora a lungo. Nell’attesa di un possibile finale, intanto dedichiamoci alla quarta stagione di Yowamushi no pedal.

L’anime riprende le avventure dei compagni della scuola superiore Sohoku, durante la gara dell’inter high dovranno gareggiare contro altri ciclisti sempre più forti. Solo il più veloce di tutti potrà tagliare per prima la linea del traguardo. Una gara individuale che può essere vinta solo da una squadra ben affiatata.

2 – Nanatsu no taizai: imashime no fukkatsu stagione 2

Nanatsu no taizai: imashime no fukkatsu

Era il lontano ottobre 2014 quando venne trasmessa la prima stagione di Nanatsu no taizai, i sette peccati capitali, da allora il manga ha continuato a procedere spedito fino ad arrivare al culmine della saga. L’anime invece ha arrancato, ma alla fine del tunnel vediamo la luce.

Nanatsu no taizai: imashime no fukkatsu, finalmente, continua la saga da dove era stata interrotta. Melodias e i suoi cavalieri se la dovranno vedere con i dieci comandamenti, demoni malvagi che hanno un conto in sospeso con il piccolo, ma potentissimo, capitano dei Peccati. Uno scontro che definire epico è dire poco… ma l’anime durerà fino al climax o terminerà prima dell’apice? Dopotutto sono molti i capitoli del manga da adattare in anime.

1 – Overlord stagione 2

L’attesa è finalmente terminata. La proiezione del secondo film di Overlord nelle principali sale cinematografiche giapponesi aveva anticipato al mondo l’uscita della seconda stagione dell’anime, ma ora è certo che questo inverno le avventure di Momonga continueranno.

Il numero di light novel uscite dopo la fine della prima stagione non sono tantissime, rimane ancora un mistero se Madhouse ha messo in cantiere un anime da 12 o 24 episodi. Una serie breve è più probabile, ma la speranza è sempre l’ultima a morire.

Il linch più forte del mondo di Yggdrasil è pronto a scatenare tutta la sua potenza sul mondo dei poveri umani, il dominio assoluto è la sola cosa a cui punta. Ricominciano le sfide dell’antieroe Ainz Ooal Gowl e dei suoi unici e affascinanti sottoposti.

Fonte: Anichart

Articoli Correlati

Tra le uscite J-POP Manga del 8 febbraio 2023 si segnala l’ultimo capitolo di Blue Giant con il vol. 5. L’8 febbraio sarà...

06/02/2023 •

16:00

Tra le uscite manga Star Comics del 8 febbraio 2023 si segnala il penultimo volume, anche in edizione limitata, di Demon Slayer...

06/02/2023 •

15:30

One Piece prosegue il suo percorso sia sul fronte manga che anime. Per quanto riguarda il manga, Eiichiro Oda sta disegnando...

06/02/2023 •

15:00