I 10 (+1) momenti che spezzano il cuore negli anime

0
Non serve essere un anime drammatico per far commuovere i fan. Molto spesso basta la scena adatta, il momento perfetto e il giusto tempismo per far scorrere le lacrime a fiumi.

Prima di cominciare è meglio mettere in chiaro fin da subito questo: ALLERTA SPOILER.

Purtroppo sì, per poter riportare alcune delle scene più tristi e commoventi degli anime abbiamo dovuto necessariamente farlo. I momenti di seguito riportati anticipano una parte importante della trama, consigliamo a coloro che non vogliono rovinarsi la “sorpresa” di non continuare nella lettura.

Anticipiamo di seguito gli anime che verranno citati e che contengono scene in grado di spezzare anche i cuori dei più duri: Full metal alchemist, shigatsu wa kimi no uso, clannad, hunter x hunter, fate/zero, ano hana, made in abyss, assassination classroom, angel beats, one piece e una piccola sorpresa finale.

Se vi sentite pronti allora potete continuare, siete stati avvisati.

La lacrima potrebbe scappare in qualsiasi momento.

10 – Il funerale di Maes Hughes

Full metal alchemist

Già dalle prime puntate il viso sorridente di Maes Hughes, il suo incontrollabile amore per la famiglia e il suo atteggiamento stravagante rimangono impressi in modo indelebile. Pur essendo un personaggio secondario è incredibile come riesca a catturare la simpatia dello spettatore.

In grado di alternare espressioni serie a spensierate nel giro di pochi istanti. Prova un grande affetto per l’alchimista d’acciaio il quale lo rispetta come un padre. Il suo destino, però, è sfortunato. Viene subito preso di mira dagli homunculus e la sua abilità con il coltello non può nulla contro il potere dell’alchimia. Una fine tragica.