Vendicatori .1: Recensione

Pubblicato il 24 Novembre 2011 alle 11:02

Continua l’iniziativa Marvel .1 e stavolta è il turno degli eroi più potenti della terra, i Vendicatori, con un episodio scritto da Brian Michael Bendis e disegnato da Bryan Hitch e imperniato sulle drammatiche vicissitudini di Jessica Drew, la Donna Ragno.

Vendicatori .1

Autori: Brian Michael Bendis (testi), Bryan Hitch (disegni)
Casa Editrice: Panini Comics
Provenienza: USA
Prezzo: € 1,00, 17 x 26, pp. 32, col.
Data di pubblicazione: novembre 2011

L’iniziativa Marvel .1 è stata pensata per venire incontro a coloro che hanno visto le pellicole cinematografiche dedicate ai supereroi della Casa delle Idee e magari, non avendo mai letto un comic-book di Spider-Man o degli X-Men, vorrebbero seguirne i mensili senza necessariamente conoscere ciò che è accaduto in precedenza. Le storie pubblicate negli albetti contrassegnati dalla dicitura .1, infatti, costituiscono un ideale punto di partenza per i neofiti e la Panini Comics li sta traducendo, allegandoli alle serie regolari (ma possono essere acquistati separatamente in fumetteria).

Ed è giunto il turno dei Vendicatori, il gruppo di supereroi più potente della terra nonché uno dei più amati dai fans. La line-up della squadra è cambiata molte volte nel corso dei decenni e attualmente la situazione degli Avengers è complicata, dal momento che esistono diversi team ‘vendicativi’. Dopo che Scarlet era impazzita, gli Avengers si erano sciolti; ma in seguito a un’evasione di criminali dal carcere di Ryker’s Island, tuttavia, Capitan America e Iron Man decidevano di fondare i Nuovi Vendicatori.

Ideato da Brian Michael Bendis, autore di punta della Marvel odierna, il serial New Avengers ebbe grande successo, dando vita a un trend editoriale imperniato su numerosi serial collegati al gruppo. A mio parere, Bendis, autore che non ho mai apprezzato, non ha svolto un buon lavoro, dal punto di vista narrativo, e non ha rispettato le psicologie dei personaggi storici, perseguendo colpi di scena fini a se stessi.

Gli va però riconosciuto il merito di aver svecchiato le atmosfere delle saghe dei Vendicatori, ponendo sotto la luce dei riflettori un’eroina come Jessica Drew, la prima Donna Ragno, per troppo tempo finita nel dimenticatoio. Jessica, pur facendo parte dei Vendicatori, è stata una spia dello Shield, un agente infiltrato dell’Hydra e oggi lavora per la S.W.O.R.D., l’agenzia di Abigail Brand che dà la caccia alle razze aliene ostili nascoste sul nostro pianeta.

E Vendicatori .1 parte con Abigail che si reca alla base degli Avengers per chiedere aiuto. Jessica, infatti, è finita nelle mani di alcuni cattivoni e si trova nei guai. Steve Rogers, ex Capitan America, seleziona una squadra di Vendicatori che avrà il compito di salvare la loro alleata. La storia in sé è banale e non si discosta dalle consuete avventure supereroiche stile Marvel. Bendis usa molti criminali classici, a cominciare da Wizard e dal Pensatore Pazzo, ma non riesce ad andare in profondità e il plot si riduce a un’avventura senza infamia e senza lode. Nel finale, comunque, ricomparirà un celebre villain che, lo si intuisce subito, darà filo da torcere ai nostri eroi nel prossimo futuro.

I disegni di Bryan Hitch sono splendidi, valorizzati dalle chine di Paul Neary e dai colori di Paul Mounts, e rendono più accettabile la lettura dell’albo. Tuttavia, mi paiono poco per promuovere Vendicatori .1 che considero la dimostrazione della piattezza e della banalità della Marvel di Joe Quesada e Axel Alonso. Niente di che, in definitiva.

Voto: 5

Articoli Correlati

Dopo le nostre prime impressioni sui primi tre episodi, giunti a fine stagione andiamo a tirare le somme su What If…? la...

11/10/2021 •

16:15

La serie anime Saint Seiya – I Cavalieri dello Zodiaco, che adatta il manga omonimo di Masami Kurumada, compie 35 anni. Il...

11/10/2021 •

15:43

My Hero Academia – World Heroes’ Mission, il terzo film animato della serie, inaugura la nuova stagione degli Anime...

11/10/2021 •

11:29