I 10 attori che hanno cambiato il loro corpo per diventare supereroi

Pubblicato il 15 Settembre 2017 alle 19:00

Per fare l’eroe non basta essere un buon attore!

La vita dei supereroi non è di certo facile e questo lo sanno un po’ tutti i fan. Ciò che spesso viene sottovalutato è però gli sforzi che fanno gli attori per interpretarli sul grande schermo: per essere un supereroe non basta infatti essere solamente un bravo attore, ma bisogna avere anche il fisico. Vediamo insieme i 10 attori che hanno cambiato (o meglio, allenato) il loro corpo in modo più evidente.

10. RYAN REYNOLDS

L’attore è forse quello che ha dovuto lavorare meno per adattarsi al ruolo di Deadpool, specialmente grazie alle precedenti interpretazioni (come Lanterna Verde) che lo hanno “costretto” a mantenersi in forma. Nonostante ciò,per il ruolo del Mercenario Chiacchierone ha guadagnato 25 chili di muscoli ed è sceso al livello del 4 % del grasso corporeo (minimo utile di grasso per un corpo umano). Forse, Reynolds dovrebbe lasciarsi un po’ di grasso: questo solamente per la sua salute!

09. CHRIS PRATT

Chris Pratt era conosciuto ai più come Andy Dwyer di Parks & Recreation, tutto questo prima di ricevere il ruolo di Star-Lord in Guardiani della Galassia. Con una dieta equilibrata (circa 4.000 calorie al giorno) e un allenamento di cinque giorni su sette, l’attore ha messo su una grande quantità di massa muscolare, ben visibile sul  suo corpo.

08. GAL GADOT

Se dalla sua poteva avere l’addestramento militare, molti fan erano scettici una volta scelta come attrice, per il suo fisico troppo “da modella”. Considerati i precedenti sulle passerelle dell’attrice israeliana, comprendiamo le paure che si sono rivelate però del tutto infondate. Grazie a lezioni di Capoeira, jiu-jitsu brasiliano e con la spada della durata di circa 6 ore al giorno, la Gadot è diventata la Wonder Woman che tutti abbiamo apprezzato al cinema.

07. TOM HOLLAND

Così come Peter Parker, anche Tom Holland ha dovuto improvvisamente prepararsi ad essere un eroe: a differenza dei suoi colleghi superdotati, Spider-Man non ha comunque dei muscoli esageratamente grandi e, più che altro, necessita di grande agilità per essere interpretato. Fortunatamente, l’esperienza da ginnasta è corsa in soccorso di Holland.

06. HENRY CAVILL

L’Uomo d’Acciaio deve obbligatoriamente avere un corpo d’acciaio o, per lo meno, di marmo: ecco dunque che Henry Cavill, per prepararsi al ruolo, ha assorbito durante il giorno una media di 5.000-6.000 calorie, accompagnando una dieta sana con un costante allenamento e una tenacia degna di Superman!

05. CHRIS EVANS

Come Ryan Reynolds, anche Evans si trovava già in allenamento una volta firmato il contratto per Captain America con i Marvel Studios (aveva già vestito i panni di un altro eroe, Johnny Storm  dei Fantastici 4). Nonostante questo, l’allenamento per diventare Steve Rogers è stato duro e faticoso, poiché l’attore doveva bilanciare in egual modo l’aggiunta di massa muscolare a una buona agilità.  Con allenamenti di ginnastica costanti e tre giorni dedicati ai pesi, l’attore ha guadagnato 30 chili di muscoli rimanendo comunque agile e flessibile.

04. CHRIS HEMSWORTH

L’attore australiano aveva già l’altezza dalla sua parte, ma per rappresentare al meglio il dio del tuono doveva necessariamente aggiungere massa muscolare al suo corpo. Ecco quindi che un allenamento costante (escluso il periodo in cui ha girato Rush) lo ha portato a diventare il Thor perfetto che possiamo continuamente ammirare nel MCU.

03. MICHAEL B. JORDAN

Già in allenamento per aver interpretato il figlio di Apollo Creed, Michael B. Jordan ha dovuto sforzarsi per dimostrare di essere adatto a fronteggiare T’Challa nel ruolo di villain. Per interpretare Killmonger è stato sicuramente necessario qualcosa di più a livello di pesi del classico allenamento di un pugile.

02. HUGH JACKMAN

Chi avrebbe mai detto che un cantante di Broadway avesse potuto interpretare un supereroe? Eppure, Hugh Jackman è rimasto Wolverine per tantissimo tempo toccando anche la soglia dei quarant’anni. Se avete un fisico magro e di scarsa potenza muscolare, ricordatevi di Hugh Jackman e di come, grazie alla forza di volontà, si possa realizzare ogni cosa.

01. CHRISTIAN BALE

 

Nessun attore è più esperto di Christian Bale quando si parla di adattare il proprio corpo al ruolo che  si interpreta: basti pensare come l’attore sia passato dal quasi scheletrico personaggio di The Machinist all’essere Batman, vigilante di Gotham che necessita di una buona dose di muscoli.

In soli sei mesi, ha raddoppiato il suo peso tanto da arrivare addirittura a più del dovuto e dover dimagrire!

(via CBR)

Articoli Correlati

One Piece nel corso dei suoi 25 anni di serializzazione ha presentato ai lettori tantissimi personaggi che hanno caratterizzato...

29/07/2022 •

21:00

Panini ha iniziato a pubblicare su base mensile la nuova serie Punisher scritta da Jason Aaron, che ridefinisce e rilancia il...

29/07/2022 •

20:00

Saint Seiya: Knights of the Zodiac – Battle for Sanctuary è la nuova parte della produzione anime in CGI prodotta...

29/07/2022 •

19:00