I 5 personaggi più forti di One Piece – Speciale 20 anni

Pubblicato il 22 Luglio 2017 alle 12:00

Dal 22 luglio 1997, One Piece è un manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda su Weekly Shonen Jump.

Per una volta nella nostra vita tralasciamo la tendenza di ripetere a chiunque domande del tipo: “Ma quando termina One Piece?”, o espressioni del tipo “Non terminerà mai”, “Eiichiro Oda morirà e Rufy starà ancora cercando il One Piece”. Solo per oggi, che è sabato 22 luglio 2017, accostiamo questo genere di espressioni e interrogativi e soffermiamoci sul fatto che oggi, ripetiamo, 22 luglio 2017, per gli appassionati di manga e anime non è un sabato qualunque. Oggi è il 20° anniversario di serializzazione di One Piece, un traguardo da record generato da un manga da record. Un’opera d’arte inimitabile.

Eravamo bambini e tornando da scuola ci aspettava il nostro Rufy (pre-time skip) mentre reclutava i primi membri della sua ciurma per avventurarsi in mare al fine di trovare il One Piece leggendario – nascosto da Gol D. Roger – e diventare Re dei Pirati. Adesso, 20 anni dopo, anche Rufy è cresciuto ed è diventato un guerriero portentoso capace di sfidare chiunque e vincere in ogni situazione.

Come tutte le storie longeve, anche quella di One Piece è una storia d’amore predestinato che non vede fine, e quando ci sarà non sarà mai davvero la fine. One Piece è interminabile, e le sue avventure non conosceranno mai il tramonto.

Ma non ci staremmo dimenticando di qualcosa… o di qualcuno? Già, Eiichiro Oda, il grande autore dietro la nascita di questa opera d’arte. Da 20 anni si impegna, ogni settimana, a regalarci un pezzo (scusate il riferimento al titolo) dell’avventura dei Pirati di Cappello di Paglia e in queste storie ne ha creati tantissimi di personaggi. Buoni, cattivi, alti, bassi, brutti, belli, affascinanti, sexy, fantascientifici, robotici, ibridi, fiabeschi, mitologici, e chi più ne ha più ne metta. Tutti hanno delle caratteristiche differenti specialmente se messi a confronto col Frutto del Diavolo, ovvero l’oggetto che conferisce un potere esclusivo se mangiato.

Oggi, per il 20° compleanno del grandicello One Piece, “il quale ormai è un uomo”, voglio condividere con voi uno speciale. Uno speciale sui cinque personaggi più forti del manga di Oda, ma personalmente vi chiedo di non prendere questo articolo come uno speciale ideato da me come redattore, perchè questo speciale rappresenta una memoria della nostra infanzia, un dono del presente, e una garanzia per il futuro.

Questo articolo non è soltanto una riproduzione personale, ma una voce per tutti voi. Scriviamo insieme questo speciale e auguriamo insieme un buon compleanno a One Piece.

5. KAIDO.

Kaido è uno dei Quattro Imperatori e, in quanto tale, è fortissimo oltre che a possedere una maestosità fisica non indifferente. Kaido è a capo dei Pirati delle Cento Bestie ed è così colossale e temuto che anche Doflamingo avrebbe preferito un confronto con gli Ammiragli della Marina a confronto, ma chissà cosa sarebbe successo in un ipotetico scontro tra i due.

Non sappiamo moltissimo sull’Imperatore, sopratutto il suo passato è ancora avvolto nel mistero, ma alla fine della saga di Dressrosa abbiamo scoperto che ha visto la morte in faccia, e diverse volte ha fallito nel tentativo di suicidio a causa della sua stazza e resistenza incredibili.

Il personaggio, dal carattere spietato e sicuro, a mani basse potrebbe essere il villain finale del manga, ma forse qualcun altro potrebbe anticiparlo nel ruolo.-

4. BARBANERA – MARSHALL D. TEACH.

Barbanera, o Marshall D. Teach, è uno dei personaggi cattivi più subdoli ma anche più fantastici (sotto alcuni aspetti ovviamente) del manga di Eiichiro Oda. Il suo nome racconta il timore e Rufy farebbe meglio a prepararsi perchè il confronto con lui sarà inevitabile. Dotato di altezza statuaria e di una forza incredibile, Teach è uno dei personaggi più potenti della serie, ma lo deve anche ai suoi due poteri nati dai Frutti del Diavolo che risiedono nel suo DNA.

Barbanera ha mangiato il Frutto Yami-Yami, il quale gli ha conferito il potere di creare buchi neri gravitazionali che possono distruggere qualunque cosa. E non solo, come sapete bene, durante la saga di Marineford, Teach ha assorbito il potere sovrannaturale del Frutto del Diavolo di Barbabianca (Gura-Gura) quando quest’ultimo è deceduto. Due poteri che uniti che lo hanno reso un’Imperatore, nonchè uno dei personaggi più difficili da battere.-

3. BARBABIANCA – EDWARD NEWGATE.

Se abbiamo parlato di Barbanera non possiamo non inserire Barbabianca, o Edward Newgate. L’ex Imperatore è nato e cresciuto nei mari ed è stato, sino alla sua dipartita di Marineford, uno dei personaggi più temuti e più potenti dell’intero manga di Oda. Ha conosciuto tutte le sfaccettature dell’essere un pirata e incontrato quelle personalità, come lo stesso Gol D. Roger, che ancora adesso sono avvolte nel mistero.

Barbabianca possedeva la capacità di ricorrere a tutte le forme dell’Haki, ma non era solo questa la fonte della sua grande forza. Infatti, il pirata era forte del Frutto del Diavolo Gura-Gura, grazie al quale gli consentiva di evocare delle tremende onde d’urto che creavano maremoti e terremoti.

Newgate sarà sicuramente un pirata ricordato, non solo per la sua forza e per il suo status, ma sopratutto per l’onore e il modo con il quale è morto: “in piedi, senza nemmeno nemmeno una ferita sulla schiena dell’uomo leggendario”.-

2. SHANKS.

Sebbene non possegga il fisico, la forma statuaria dei personaggi appena citati in questo speciale e abbia perso un braccio, Shanks “il Rosso” non è comunque la persona adatta con cui avere problemi. Come capitano dei “Pirati del Rosso” e uno dei Quattro Imperatori, Shanks possiede carattere ed una bella risata, ma non esiterebbe mai ad intervenire e distruggere chi minaccia i suoi legami più stretti.

Shanks è stato anche uno dei pirati appartenenti alla ciurma dei Pirati di Roger, e nonostante la fama egli non punti al One Piece o al titolo di Re dei Pirati, è sicuramente uno su cui far affidamento nei momenti più disperati.

Come sappiamo è il primo personaggio ad interagire con il nostro protagonista, Rufy. Shanks è il suo maestro il quale, anche se non sempre presente, segue l’aspirante Re dei Pirati e ne scruta i progressi e la vita grazie ad un singolo simbolo che per sempre esalterà l’opera di Oda: il Cappello di Paglia.

1. MONKEY D. RUFY.

Che sia banale o meno, il protagonista di One Piece, Monkey D. Rufy, non poteva mancare in questa nostra lista. Il personaggio, sempre affamato (di cibo), stupido, altruista, coraggioso e ingenuo parte fin da subito con un unico obiettivo da raggiungere: creare una ciurma, recuperare il One Piece e diventare il nuovo Re dei Pirati. Un sogno la cui gloria spetta davvero a pochi, e soprattutto solo a chi il ruolo di pirata lo ha nel DNA.

Rufy quando era bambino ha inghiottito il Frutto del Diavolo Gomu-Gomu e, da quel momento in poi, è elastico, ma il potere sovrannaturale gli ha garantito una forza tale da fronteggiare e sconfiggere tantissimi nemici, come Bagy, Arlong, Smoker, Lucci, Doflamingo e tanti altri nel mentre. Perciò, superare tutti questi potenti avversari gli conferisce, inconfutabilmente, un grande merito di forza anche grazie alla padronanza dell’Haki, la quale gli consente di adottare delle folli e potenti tecniche di combattimento, e alle serie di modalità Gear sviluppate (per ora 4).

Il personaggio ha affrontato alti e bassi, come la morte di Ace per esempio, ma non per questo si è mai arreso al suo obiettivo. Il suo cuore e volontà sono grandi, e la sua ciurma lo sostiene in ogni momento della sua vita, perciò è sicuramente in lizza per diventare il prossimo Re dei Pirati… ma al momento sta affrontando la minacci di Big Mom quindi rimaniamo coi piedi per terra.

Ebbene, come già scritto, One Piece ha tanti personaggi perciò un semplice elenco come questo non basta ad esaltare tutto quanto. Altri personaggi andrebbero menzionati e descritti, ma ehi chissà che non accada quando troverete un nostro speciale per i 40 anni di serializzazione!

Articoli Correlati

One Piece ha introdotto tantissimi personaggi nel corso della sua serializzazione e alcuni di questi, nonostante siano passati...

25/01/2023 •

10:00

Dopo l’annuncio di un secondo progetto animato di Trigun, intitolato Trigun Stampede, realizzato dallo studio di animazione...

25/01/2023 •

09:00

Real Sound, il sito di notizie di intrattenimento giapponese ha riferito recentemente che il manga Detective Conan di Gosho...

25/01/2023 •

08:00