Himouto Umaru-chan
L’estate è appena cominciata e gli episodi pilota della nuova stagione animata sono pronti per dividere, appassionare e far discutere gli spettatori. Tra drop istantanei e serie che, sulla carta, sembravano banali mentre si sono rivelate gustose, lo sguardo è sempre rivolto al futuro imminente.

Nelle settimane scorse è stata annunciata, nella prossima stagione autunnale, la serializzazione di alcuni degli anime più attesi. Tra seconde stagioni, spin off e nuove serie, l’esaltazione estiva rischia di venire surclassata dall’attesa per l’inizio dell’autunno.

Mancano ancora mesi a quel momento e con tutto questo tempo davanti non è possibile escludere spiacevoli inconvenienti o sorprese. Spesso è successo che per misteriosi e inspiegabili motivi un anime subisse il ritardo della serializzazione.

Indipendentemente dalle strane congiunzioni astrali che colpiranno le case di animazione giapponesi, nessuno vieta di dare una prima occhiata in anteprima agli anime che, si spera, vedremo a inizio ottobre.

7 – Free!

Free

Terza stagione per gli “amici” nuotatori della saga Free! Un anime che unisce trama carina a tanto fanservice destinato specialmente alla ragazze. Nonostante tutto, va ammesso che la storia non è mai lasciata in secondo piano.

Le prime due serie sono state autoconclusive, non c’è stato un finale aperto, per cui è normale chiedersi quale avventure vivranno Haruka e i suoi compagni.

Una cosa è certo, il nuoto e i rapporti tra i protagonisti saranno al centro di tutto.