L’abbiamo provato in anteprima per voi e ne siamo rimasti completamente entusiasti! Mancano ormai poche settimane all’uscita di Dragon Ball Xenoverse 2 sulle nostre amate console e l’attesa non poteva essere maggiormente appagata da questo spunto delle potenzialità del nuovo gioco targato Bandai Namco.

Per chi non lo sapesse Dragon Ball Xenoverse 2 è un videogame che unisce i generi picchiaduro e azione con corposi elementi dei migliori gioco di ruolo.

Questo titolo è stato sviluppato dalla Dimps ed edito dalla Bandai Namco Entertainment. Ci permetterà di giocare sia in singolo giocatore che in numerose sezioni di gioco online.

dragon-ball-xenoverse-2-screenshot-02

Nei giorni scorsi abbiamo avuto la possibilità di provare in anteprima assoluta l’Open Beta di Dragon Ball Xenoverse 2, e la nostra impressione è stata veramente ottima.

I nostri polpastrelli si sono lungamente consumati per ore nel provarlo, capirne le meccaniche e a testare nei combattimenti le svariate combinazioni di mosse e combo letali selezionabili.

In questo nuovo capitolo della saga faremo parte delle pattuglie temporali che daranno una mano nei frangenti più critici della storia di Goku e compagni, per mantenere inalterato lo svolgersi degli eventi della trama storica del manga. All’inizio avremo la possibilità di scegliere le fattezze, la razza e il nome del nostro alter ego di cui prenderemo le parti e da quel punto in poi si darà il via alle danze.

Ci ritroveremo ad esplorare la nuova area hub di Conton City, che è ben sette volte più grande rispetto a quella del primo capitolo e dove potremo ottenere quest, allenare il nostro personaggio, acquistare svariati oggetti, equipaggiamenti e mosse speciali.

Rivivendo la trama di Dragon Ball e viaggiando quindi nel tempo avremo la possibilità di proteggere gli eventi salienti dell’universo di Akira Toriyama. Ovviamente per far questo avremo bisogno immancabilmente di combattere, ed è qui che entra in gioco l’aspetto del genere picchia-duro del titolo.

Il sistema di combattimenti è veramente spettacolare, sia dal punto di vista tecnico con un comparto di combo selezionabile molto semplice, sia dal punto di vista prettamente grafico. I colpi si divideranno come sempre tra quelli fisici, quelli spirituali e quelli speciali, che inoltre potranno essere combinati attraverso le combo.

Ma l’aspetto visivo è quello che lascia maggiormente a bocca aperta, ovviamente la grafica next-gen ci mette del suo, rendendo ancor più viva l’esperienza di gioco, ma la spettacolarizzazione del campo di combattimento è anche dato dagli effetti speciali e dalla fluidità degli scontri.

Alla fine di ogni combattimento si otterranno poi dei punti esperienza che aiuteranno il nostro personaggio a salire di livello, donando al titolo quell’elemento di gioco di ruolo che rende ancor più intrigante il titolo e ci permetterà di misurarci online contro i migliori combattenti del globo.

Dragon-Ball-Xenoverse-2-8

Già solo da queste poche ore di prova dell’Open Beta di Dragon Ball Xenoverse 2, possiamo tranquillamente garantirvi che questo titolo farà veramente fibrillare i cuori degli amanti della saga. Inoltre la storia, come abbiamo detto, avrà delle aggiunte e scenari paralleli a quella originale, in cui il nostro personaggio avrà l’opportunità di metterci lo zampino per mantenere intatto l’avvicendamento degli eventi.

Questo ovviamente è un importante elemento che aiuterà a svecchiare un po’ il titolo aggiungendo degli elementi che arricchiranno senza dubbio il gioco stesso.

Infine vi ricordiamo che Dragon Ball Xenoverse 2 uscirà il 27 ottobre 2016 per PlayStation 4, Xbox One e Microsoft Windows su Steam.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui