In attesa di Halloween, vi riveliamo 13 curiosità che forse non conoscevate di uno dei film horror più famosi della storia del cinema: L’esorcista.
Siete pronti? Alcune sono veramente terrorizzanti.

L’esorcista è uno dei film horror più iconici di sempre. Uscito nei cinema americani il 26 dicembre 1973, ed in quelli italiani il 20 settembre 1974, divenne immediatamente un caso mondiale. Ancora oggi, viene ritenuto uno dei film più terrorizzanti mai realizzati nella storia del cinema.

Ecco a voi, quindi, 13 curiosità sul film che (forse) non conoscevate:

1) Il film è tratto da una storia vera!  William Blatty  scrisse il suo romanzo (dal quale fu tratto il film), basandolo sull’esorcismo di un ragazzo conosciuto con lo pseudonimo di Roland Doe. Quando Blatty iniziò la stesura del libro, la famiglia di Roland chiese allo scrittore di cambiare il sesso del “posseduto” per proteggere l’identità del ragazzo.

2) Durante la premiere de L’esorcista a Roma, la città subì un nubifragio terrificante, accompagnato da tuoni e fulmini. All’interno del cinema, una volta iniziata la proiezione del film, diverse persone del pubblico affermarono di aver udito un terribile grido demoniaco provenire dall’esterno della sala.

3) Sempre a Roma, in una piazza nelle vicinanze del cinema Metropolitan, dove il film veniva proiettato, un fulmine colpì una croce di una chiesa. La croce (vecchia di 400 anni), cadde rumorosamente in mezzo alla piazza.

162525-horror-the-exorcist-screenshot

Gira pagina e continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui