14 personaggi che padroneggiano l’arte del Fulmine

Pubblicato il 1 Agosto 2016 alle 13:00

In ogni buon anime d’azione, e non solo, che si rispetti devono esserci personaggi che combattono, meglio se in possesso di poteri che si possono definire super. Dai semplici pugni più letali di una testata atomica, alle tecniche di moltiplicazione del corpo, fino al diventare più potenti sfruttando la rapidità di circolazione del sangue, la lista di abilità insolite, innovative o presunte tali è enorme.

Gli sforzi per ideare un nuovo potere, una nuova tecnica, che lasci senza fiato (per lo stupore non per lo sgomento) il pubblico sono titanici. Nonostante questo ci sono delle costanti. Abilità che hanno fatto storia, semplici ma efficaci, banali ma dalle potenzialità infinite.

Per creare un qualcosa di sensazionale alle volte basta poco e questa volta ci soffermereno su uno dei poteri più in voga e maggiormente usato nell’animazione: potere del fulmine vieni a me.

14 – Sailor Jupiter

Sailor Moon
Sailor Moon

Il suo vero nome è Makoto Kino, ragazza indipendente e dal carattere forte. Ha una grande passione per la cucina e le arti marziali, mentre il suo sogno è quello di diventare una fioraia. Cos’altro si può dire di rilevante? Giusto, possiede il potere di Giove.

Grazie al potere del pianeta, Makoto è in grado di controllare l’elemento del fulmine, inoltre ha un rapporto molto stretto con il mondo vegetale. Un mix di poteri che la rendono una vera e propria paladina della giustizia.

Violenta e aggressiva, il suo atteggiamento allontana tutti, spaventati dalla sua incredibile forza muscolare. Il suo carattere freddo e distaccato è solo una facciata, in realtà è una ragazza dolce e gentile, che la vita ha obbligato a crescere in fredda, diventando adulta prima del tempo.

13 – Adolf Reinhard

Terra Formars
Terra Formars

Di origine tedesca, la vita di Adolf Reinhard è simile ad una tragedia. Fin da quando era bambino ha dovuto passare le pene dell’inferno per poter acquisire il potere dell’anquilla elettrica. Dopo una breve, e purtroppo illusoria, parentesi felice, la partenza per una missione di vitale importanza.

Su Marte è capitano di una delle squadre di ricerca, grazie alla sua abilità nel combattimento e alle scariche elettriche che è in grado di controllare, può fare strage di scaraggi giganti. La sua vita è sempre stata inutile, ma in quella situazione anche lui può fare la differenza. Può contribuire a salvare l’umanità e tutto il suo equipaggio.

Nonostante l’aspetto terrificante e l’atteggiamento schivo, Adolf è una brava persona che desidera solo proteggere il prossimo.

12 – Gilthunder

Nanatsu no Taizai
Nanatsu no Taizai

Il piccolo Gil è uno dei cavalieri sacri più rispettati e ammirati di tutta Liones. Dopo la scomparsa dei sette peccati capitali, la sorte del regno è ricaduta su di lui. Per anni ha portato un fardello enorme, in attesa che il giorno della riscossa e della vendetta giungesse. In questo periodo ha chiuso il suo cuore, ma non ha dimenticato ciò che per lui era davvero importante.

La difesa del regno e della bella principessa di cui è innamorato erano gli stimoli che gli davano il coraggio per allenarsi duramente giorno dopo giorno per diventare più forte. La potenza dei suoi fulmini ha raggiunto l’apice, riuscendo addirittura a combattere contro Melodias, il capitano dei sette peccati capitali, suo mentore e la persona che ammira di più in assoluto.

Il dovere, però, chiama e non esiterà ad alzare la sua spada contro gli amici, scagliando su di loro tutta la forza del tuono.

11 – Suzaku

Yu Yu Hakusho
Yu Yu Hakusho

Leader delle quattro venerabili bestie, è un nemico contro il quale non è il caso scherzare. I suoi attacchi si basano sul tuono oscuro, una tecnica di tipo fulmine devastante. Come se non bastasse è in grado di dividersi in sette copie, ognuna delle quali ha lo stesso suo potere, così facendo diventa quasi impossibile schivare i suoi attacchi.

Il suo scopo è la conquista del mondo, per farlo ha architettato una subdola strategia che gli permetta di annientare gli esseri umani senza muovere un dito. Il suo piano, però, non è passato inosservato e un giovane, ma determinato detective è sulle sue tracce. Lo scontro tra i due è inevitabile, ma Suzaku è un rivale formidabile. Servirà molto di più che il solo potere per sconfiggerlo.

10 – Raikage

Naruto
Naruto

Un avvertimento. Non fate arrabbiare il Raikage. La sua furia è distruttiva, incapace di controllarsi, l’unico modo per farlo smettere è aspettare che si calmi. Quando la rabbia prende il sopravvento della ragione nulla è impossibile per lui. La sua armatura di fulmini e chakra amplifica di centinaia di volta forza e velocità.

Conosciuto come il ninja più forte del mondo, è il secondo più veloce in assoluto. Un individuo simile ha conquistato di diritto il titolo di leader del villaggio della nuvola. L’unico in grado di controllare la forza portante Killer Bee, sulle sue spalle gravano grandi responsabilità. Nella quarta guerra mondiale dei ninja riveste un ruolo chiave, ma le sue decisioni non sempre sono giuste. Ad ogni modo, con un piccolo aiuto e una buona scazzottata, è sempre disposto a ritornare sui suoi passi.

9 – Zatch Bell

Zatch Bell!
Zatch Bell!

Zatch è uno dei cento demoni che ogni mille anni scendono sulla terra per combattere e aggiudicarsi il titolo di re dei demoni. Ingenuo e generoso, è dotato di un coraggio incredibile, che gli permette di lanciarsi anche nelle sfide più difficili e impegnative. Per quanto sia tenace e resistente, buona parte della sua forza che possiede è grazie al compagno di lotta Kiyo. Insieme formano un duo agguerrito.

Gli incantesimi contenuti nel suo libro magico sono tutti basati sul fulmine, un elemento che, se combinato a dovere, permette una ricca gamma di attacchi diversi. A differenza di quanto si possa immaginare, Zatch combatte per diventare il primo Re dei demoni buono e generoso.

8 – Mikoto Misaka

To aru Kagaku no Railgun
To aru Kagaku no Railgun

Conosciuta con il nome di Railgun, Mikoto padroneggia la scienza magica del fulmine. Le straordinarie qualità con le quali è nata, le hanno permesso di diventare, in breve tempo, una delle più potenti esper di tutta la città-accademia. Ad occhi esterni sembra un maschiaccio, facile alla rissa e irascibile, ma non è così.

Ama le cose carine e infantili e anche se non lo ammetterebbe mai odio profondamente le ingiustizie.  A causa del suo potere è stata vittima di un crudele esperimento che farà di tutto per fermare. Il fulmine la contraddistingue, i suoi attacchi sono come scariche di laser e nessuno si deve permettere di infastidirla.

Ha una cotta per un suo amico, nonché rivale, ma la sua insicurezza le impedisce di dichiararsi apertamente. Un consiglio, non lascetele mai toccare delle monete.

7 – Tora

Ushio to Tora
Ushio to Tora

Dopo essere rimasti rinchiusi in un seminterrato, impossibilitati a muovervi, con una lancia conficcata nella spalla per oltre 500 anni cosa fareste una volta liberi? Per quanto riguarda Tora l’unica cosa che desidera fare è uscire da quelle fetide quattro mura, sprigionare tutto il suo demoniaco potere e fare indigestione di esseri umani.

I suoi piani, però, sono guastati da un giovane ragazzo in possesso di una lancia alquanto particolare e fastidiosa. Tora è un demone antico, conosciuto con diversi nomi, ma temuto in tutto il mondo. I suoi fulmini e gli artigli accuminati sono armi letali per dilaniare le carni di uomini e yokai. Burbero e aggressivo, possiede tutti i caratteri del demone.

Il pisolino sembra non aver fatto sparire la sua vena distruttiva, ma il ragazzo che lo ha liberato dalla prigionia è insolito e interessante. Un personaggio che potrebbe anche aspettare a divorare, purché non lo facciano altri prima di lui.

6 – Pikachu

Pokemon
Pokemon

Seguendo l’onda di tendenza lanciata da Pokemon Go, non poteva mancare il simbolo per eccellenza di tutti i pokemon di tipo elettrico, la mascotte per eccellenza della serie: Pikachu. Adorabile come un gattino appena nato, potente come una centrale elettrica, i più giovani forse non sanno che, inizialmente, Pikachu era un vero s*****o.

Il suo allenatore Ash ha impiegato molto per farsi accettare come maestro di Pokemon, una volta completata l’impresa ha ottenero il miglior amico che abbia mai avuto. Negli anni Pikachu è diventata la costante in grado di collegare tutte le varie serie di nuovi pokemon, ottenendo, nel frattempo, un posto importante nel cuore di tutti i fan.

Non è tra i più potenti del tipo elettrico, ma la sua grinta, il desiderio di vittoria e il forte senso di amicizia che lo lega al suo allenatore, nonché amico, gli danno una potenza fuori dal comune.

5 – Killua Zaoldyeck

Hunter x Hunter
Hunter x Hunter

Il Nen di tipo Trasformazione di Killua gli ha fatto acquisire una tecnica micidiale. In grado di tramutare il suo Nen in scariche elettriche, per poter acquisire un simile controllo sarebbero necessari anni di allenamento intenso. Tre giorni sono bastati al genio di Killua per apprendere i rudimentali di questa arte, ma il fatto davvero sconcertante risiede altrove.

Killua è sì in grado di creare scariche elettriche, ma per farlo il suo stesso corpo deve sopportare tutta quell’elettricità. Qualcosa che un normale essere umano non potrebbe mai fare. Fin da bambino l’amorevole fratello maggiore di Killua era solito torturarlo usando le scariche elettriche, per questo è in grado di sopportare quel dolore. La sua formazione e il suo talento innato per l’assassinio gli hanno permesso di padroneggiare una letale tecnica Nen i cui risvolti sono impressionanti.

Possibilità che spaziano dal paralizzare i nemici, a muoversi a velocità supersonica e a chissà che altro. Solo il buon Togashi conosce le reali potenzialità di questa tecnica Nen, ma non è detto che le mostrerà mai…purtroppo.

4 – Ener

One Piece
One Piece

Uno dei cattivi più amati della serie, Ener ha mangiato il frutto del diavolo Rombo Rombo, diventanto un uomo fatto di fulmine. Un potere immenso che lo ha portato ad autoconvincersi di essere un Dio, in grado di poter giudicare ogni essere vivente. Con la forza ha conquistato Skypea, governandola con il pugno di ferro, incutendo terrore in tutti gli abitanti.

Imbattibile, basta questa parola per definire la sua potenza. Senza ambizione, per un comune essere umano è impossibile sfiorare o ferire Ener. Pare proprio un Dio. Per sua sfortuna, il destino gli ha fatto incontrare l’avversario peggiore possibile: il ragazzo fatto di gomma.

Il loro è stato uno scontro epico, senza vincitori assoluti poiché entrambi hanno raggiunto lo scopo che si erano prefissati. Uno ha liberato Skypea, mentre l’altro è partito con la sua arca per il Warth Fatato.

3 – Laxus

Fairy Tail
Fairy Tail

Il cattivo ragazzo ribelle, ma con il cuore d’oro. La personalità di Luxus è contrastante: alterna periodi da portatore di catastrofe, ad altri da missionario dispensatore di pace e giustizia. Indipendentemente da quale sia delle due una cosa è certa, il cielo si oscurerà e migliaia di fulmini si abbatteranno sui suoi nemici con incredibile potenza.

Il fulmine scorre nelle sue vene, una formidabile forza magica è dentro di lui e il suo ruggito fa tremare persino i cieli. Non a caso è uno dei temuti maghi di classe S della più forte gilda di Fiore, Fairy Tail. Nessuna missione è impossibile per lui e i suoi compagni, anche se il suo senso del dovere è alto, non esita un attimo a correre in aiuto della sua famiglia, dei suoi amici.

2 – Beel

Beelzebub
Beelzebub

Il figlio più piccolo di Satana è sceso sulla terra, è ancora un neonato, ma questa esperienza di vita gli è indispensabile per crescere e…prepararsi per distruggere la terra. Durante la sua permanenza sul pianeta Terra avrà modo di affezionarsi Oga, uno studente scapestrato e violento, il perfetto modello genitoriale per il figlio di Satana.

Quando piange il piccolo Kaiser de Emperana Beelzebub IV, detto semplicemente Beel, emette intorno a lui potenti scariche elettriche, ma il vero problema è un altro. Nel momento in cui il suo pianto raggiunge livelli critici le scariche elettriche raggiungono un’intensità incontrollabile ed è impossibile fermarlo.

L’aspetto da neonato rispecchia bene la forza di Beel che, nonostante il suo alto lignaggio, nel mondo umano è più debole di qualsiasi altro bambino. Però è pur sempre il figlio di Satana, meglio non trattarlo male.

1 – Hitomi

Code: Breaker
Code: Breaker

Hitomi ha immolato la sua vita per la difesa di tutti gli esseri umani. Tranquillo e rilassato, è in grado di mantenere la calma anche nelle situazioni più critiche. Considerato da tutti come il code breaker più dotato della sua generazione, ha la facoltà di controllare l’elettricità. Nessun malvagio può sfuggire al suo sguardo.

Per anni ha ucciso in nome di un ideale di giustizia che credeva giusto, sacrificando compagni, amici, se stesso e il suo futuro in nome di questo. Dentro di lui, tuttavia, si sono sempre annidati i germi del dubbio. Anche lui è arrivato al punto di rottura, non poteva più stare zitto, il suo cuore si rifiutava di accettare la morte insensata di così tante persone.

Il mondo intero doveva sapere chi era Hitomi, chi erano i compagni che hanno protetto quel pianeta corrotto e a cosa hanno rinunciato per permettere ai più di vivere in pace.

Fonte d’ispirazione: Goboiano

TAGS

Articoli Correlati

Tra le uscite targate Panini Comics del 19 gennaio 2023 troviamo il secondo volume di Re Spawn e il settimo volume...

25/01/2023 •

18:00

Tra le uscite DC targate Panini del 26 gennaio 2023 si segnala il nuovo crossover tra Batman e Spawn, oltre alla ristampa dei...

25/01/2023 •

17:30

One Piece sta attraversando il suo ultimo arco narrativo, il che vuol dire che il manga sta per concludersi. Chiaramente la...

25/01/2023 •

15:00