I 7 Migliori siti web per vedere anime in Streaming

4
I migliori siti web e i migliori canali Youtube che offrono un servizio di streaming legale per la visione di anime, sia in lingua originale che doppiati.

Fino a qualche anno fa, era impossibile in Italia trovare siti di streaming legale che permettessero la visione di anime sottotitolati, in contemporanea con l’uscita in Giappone.

Bisognava sempre ricorrere ad altri “sistemi”, che oltre a danneggiare il progetto originale, per il mancato pagamento dei diritti, danneggiava la serie stessa che veniva diffusa con traduzioni errate e in video di pessima qualità.

Adesso, invece, le cose sono cambiate: il rinnovato interesse italiano per i prodotti di animazione giapponese, ha fatto sì che anche in Italia venissero attivati tanti canali di streaming, alcuni completamente gratis, altri ad abbonamento.

Ve ne elenchiamo ben 7. Buona lettura.

Il colosso americano, da meno di un anno in Italia, non propone soltanto serie tv e film, ma anche una nutrita sezione anime. Anche se all’inizio, erano presenti soprattutto titoli datati e non le ultimissime novità, negli ultimi mesi il catalogo si è arricchito sempre più, complice il crescente interesse degli appassionati. Tra quelli più famosi: Death Note, Code Geass, Yugi-Oh , Hunter x Hunter e tanti altri.

Netflix offre un mese di servizio gratis, che può essere attivato in diverse modalità (scegliendo il numero degli utenti che condividono l’abbonamento e la qualità dei video disponibili).

Tra i vantaggi di questa piattaforma: la possibilità di riprodurre automaticamente le puntante (senza necessità di caricare i singoli episodi) e un “segnalibro” automatico, che ricorda il punto esatto in cui abbiamo interrotto la visione.

Si può scegliere, inoltre, se guardare gli episodi in versione sottotitolata o doppiata. Il prezzo di partenza è di circa 7,99 euro.

telegram_promo_mangaforever_2

VVVVID ha rivoluzionato il mondo dello streaming legale, costruendo una tv personalizzata, con canali tematici a portata di mano, per il computer, ma anche per smartphones e tablet (sia per Apple che per Android). La scelta è vastissima, come per Netflix, non ci sono solo anime, ma film, serie tv, show e canali privati.

Le sue caratteristiche principali sono: l’aggiornamento costante (più di 200 programmi al giorno); personalizzazione del proprio account (con la possibilità di avere suggerimenti in base ai propri gusti); possibilità di salvare i video preferiti, per guardarli successivamente.

VVVVID è a tutti gli effetti una TV personalizzata e totalmente gratis. Infatti, c’è soltanto una pubblicità iniziale, che anticipa l’inizio del video selezionato, la cui visione prosegue senza ulteriori interruzioni. Tra gli anime in catalogo non potevano mancare: Fullmetal Alchemist Brotherhood, L’Attacco dei Giganti, Hano Hana e tanti altri.

Cruchyroll è una piattaforma di streaming legale dove si trovano tantissimi nuovi anime. Perfetta, insomma, per chi vuole vederne continuamente di nuovi, soprattutto ultime uscite. Il catalogo è sterminato, tra gli anime più famosi: Naruto, Punch Line, Mushi shi e tanti altri. L’unica pecca, semmai, è che alcune uscite non sono ancora disponibili in Italia, ma soltanto negli Stati Uniti.

Come per altre piattaforme, è possibile usufruire gratuitamente del servizio premium per 14 giorni (con la possibilità del Full HD e senza nessuna pubblicità). Il sito, infatti, permette la possibilità di scegliere tra due opzioni: l’account gratis e quello a pagamento.

I clienti premium avranno la possibilità di vedere gli ultimi episodi disponibili in anteprima, senza nessuna pubblicità iniziale, gli utenti che optano per l’account free, invece, dovranno aspettare qualche giorno (fino a quando l’icona della coroncina arancione non scompare).

Popcorn Tv è un servizio completamente italiano, perfetto sia per gli anime sia per altre tipologie di contenuto, come film e serie tv (principalmente americane). Rispetto alle altre piattaforme ha un catalogo meno fornito, ma ha il vantaggio di avere in archivio anime poco recenti, che non trovano spazio su altri siti (come per esempio Toradora).

Questo servizio completamente gratuito è in parallelo associato anche a una sezione blog, utile per essere sempre aggiornati su trame, trailers e ultime uscite nel mondo della produzione multimediale. Anche in questo caso, è possibile scarica l’app per usufruire ovunque del servizio. Sia per Apple che per Android.

Sono entrambe due piattaforme per lo streaming non italiane, bensì giapponesi, che supportano lo streaming in varie lingue (anche in italiano). Daisuki, in particolare, prevede qualche breve pubblicità prima dell’utilizzo, ma la qualità degli episodi è al di sopra della media.

I cataloghi con streaming in italiano non sono ancora vastissimi, ma entrambi i servizi promettono un aumento considerevole dei titoli disponibili! In particolare, la grafica di Daisuki è davvero originale e intuitiva, che rende la piattaforma più simile a un’app che a un sito web.

Invece, il sito di Nico Nico è quasi totalmente in giapponese e questo rende l’utilizzo un po’ più scomodo.

Play Yamato è una piattaforma sponsorizzata da La Gazzetta dello Sport e pertanto è un servizio in abbonamento, completamente in italiano. La registrazione è ovviamente obbligatoria per usufruire della visione gratuita per un mese.

Il catalogo non è molto fornito, ci sono al momento circa 1200 titoli, ma mancano alcune serie importanti. Il vantaggio più importante è sicuramente la possibilità di guardare gli anime anche in modalità offline, sia su pc, che sui i dispositivi mobili.

Le novità in uscita sono pubblicate in contemporanea con le uscite in Giappone.

Infine, degno di nota è anche il canale Youtube della Yamato video, dove è possibile vedere alcuni anime direttamente sul canale, senza registrazione o abbonamento. I titoli presenti, come si può notare dalla playlist, sono ancora pochi, sicuramente ne verranno aggiunti altri in seguito.

Il vantaggio di questo servizio, che supporta anche la lingua italiana, è sicuramente la possibilità di vedere gli episodi gratuitamente e praticamente ovunque. Sulla stessa linea, era stato attivato anche il servizio di Megatube – Anime Channel, un canale interamente in italiano che offriva molti contenuti video.

Ultimamente, però, il servizio è stato totalmente sospeso e quindi attualmente il canale è – purtroppo – offline per alcuni problemi tecnici legati alle modalità di distribuzione dei contenuti.

4 Commenti

  1. VVVVID? Sarà anche 1 buon sito per vedere vari programmi in streaming, ma non c’è una delle mie serie d’animazione preferita: “Yu Yu Hakusho”(o se preferite, “Yu degli spettri”..!).. peccato! <:’-(

COMMENTA IL POST