5 regole fondamentali per fare un viaggio in Giappone LOW-COST!

1
È il viaggio che in molti sognano di fare almeno una volta nella vita. Ma veramente andare in Giappone è così costoso?

Ovviamente stiamo parlando di un paese che si trova dall’altra parte del mondo ed un viaggio in Giappone non potrà mai costare quanto una settimana a Berlino (a meno che tu non voglia fare Roma – Tokyo alla Pechino Express, passando ovviamente per Bangkok), ma può essere molto più economico di quanto la gente normalmente non pensi!

Vediamo in questi cinque punti come risparmiare il più possibile nell’organizzare un viaggio nel paese dei Manga!

1) FAI DA TE!

giappone

Le agenzie di Viaggio sono senza ombra di dubbio molto comode. Pensano a tutto loro e ciò che devi fare tu è preparare le valigie, comprare una guida e recarti all’aeroporto.
Ma… Sono costose!

Non vanno assolutamente demonizzate in quanto facilitano di molto il viaggio e per qualsiasi problema sai a chi rivolgerti. Però, d’altro canto, se si ha un budget limitato e si ha voglia di visitare un paese lontano, conviene mettere da parte la comodità ed organizzarsi tutto da soli! Potrà sembrare avventuroso, ma rende il tutto più emozionante, non trovate?

All’inizio avrete talmente tante cose a cui pensare, che non saprete da dove iniziare a mettere le mani. Di solito si inizia prenotando i voli, che normalmente sono la cosa più dispendiosa. Il resto verrà di conseguenza.

Organizzandosi il viaggio da soli si possono risparmiare veramente tanti euro. Inoltre, a venirci in aiuto ci sono centinaia di siti online che paragonano i vari hotel e voli trovando i prezzi più convenienti.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui