In questa classifica abbiamo scelto dieci personaggi veramente pericolosi che si aggirano per i Sette Regni.

Se siete d’accordo con questa classifica oppure se avete degli altri Supercattivi che vorreste aggiungere, fatecelo sapere nei commenti di sotto. Ad ogni posizione troverete un’immagine e il commento che fornisce le ragioni per cui ciascun personaggio ricopre il posto che gli è stato assegnato. Buona lettura!

10. Cersei

Ultimo posto della classifica per la nostra Regina Madre, la donna dal sorriso di ferro, la Leonessa sodomita, o come volete voi. E’ stata scelta per unirsi alla classifica dei “cattivi” di Game of Thrones perchè nessuno avrebbe il coraggio di inserirla in quella dei “buoni”.

Dopo cinque stagioni assordanti e molto tese, c’è chi vorrebbe stemperare le ostilità nei suoi confronti e rivedere certe posizioni troppo radicali. Il giudizio morale è sempre difficile da elargire, perciò abbiamo optato per una decima posizione “diplomatica“, e si scatenino i flame nei commenti di sotto!

cersei-lannister

Cersei ha portato a lungo la toga del “cattivo” perchè non c’era nessuno sulla piazza che avesse abbastanza stoffa come lei. Martin ha voluto intessere la trama di questo personaggio con molta cura e tutta la sagacia possibile per renderla un perfetto contropeso per l’ascesa draconica di un’altra regina, di là dal mare stretto.

I due personaggi femminili non trovano subito di che disputare, ma a partire dalla terza stagione c’è un netto miglioramento per Khaleesi, che completa la sua educazione sentimentale, la sua formazione professionale come monarca e il proprio addestramento militare come madre dei draghi.

Cersei non ha mai cavalcato un drago nè è mai sopravvissuta a un incendio senza riportare gravissime ustioni; ha dovuto governare sette regni al posto degli altri incapaci e far fuori chiunque tentava di opporsi a lei.

1 commento

  1. “Sappiamo che in Game of Thrones i cattivi non vengono puniti da nessuno, però. Quello accade nei film firmati dalla Disney e che vogliono strumentalizzare la retorica melensa americaneggiante per indottrinare i bambini di tutto il mondo. Qui invece siamo su HBO e la gente muore e basta.”
    E ti sembra una cosa di cui vantarsi? ‘Fanculo Martin e i suoi fan adoranti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui