I 13 Migliori Videogiochi del Nintendo Wii

1
Il controller sei tu!

Il misterioso progetto Nintendo Revolution alla fiera losangelina più famosa del mondo (E3) nel 2005 cambia le regole del videogioco amplando i limiti di questo media che ha da sempre prodotto titoli riservata ai giovani 7-24 anni portandola a  7-82 anni.

Alla fine del 2006 il Nintendo Wii raccoglie successi in tutto il mondo con il suo controller unico e originale, ideato specificatamente per chinunque essendo proprio ognuno di noi il controller di se stesso grazie asensori di movimento che riproducevano le nostre movenze nel gioco.

Il passo di Nintendo è assolutamente folle e azzardato ma vincente sotto ogni punto di vista come si vedrà dai titoli presentati, quasi tutti sviluppati a stretto contatto da Nintendo stessa che ha supportato questa  piccola avventura fino all’ultimo.

Il successo dei “motion controller” viene anche copiato da Microsoft che con Kinect pone al centro il videogiocatore senza alcun controller con risultati non pienamente compiuti e Sony che con la sua solita faccia di bronzo copia spudoratamente Nintendo col “Playstation Move”, anche qui però con risultati non eccelsi essendo una teconologia sfruttata nel peggiore dei modi.

Nintendo torna ad essere la compagnia più importante dei videogiochi che ha dimostrato di non essere ancora morta come SEGA e ha capito che il mercato pur essendo conteso dallo strapotere di Sony e Microsoft  lascia spazio alla fantasia e all’originalità essendo un’industria ancora giovane e fresca piena di creativi e artisti e non solo di finanzieri e contabili.

Questa classifica assolutamente a titolo personale intende ricordare i 13 titoli più divertenti e originali che faranno la gioia tanto dei casual-gamers che dei nintendari di vecchia data che ritroveranno tanto di quella Nintendo Experience che da sempre caratterizza la casa di Kyoto da sempre definita come la mamma dei videogiochi.

 

13 No More Heroes 2 Desperate Struggle

no-more-heroes-2-walkthrough

Suda51 è tra i game designer nipponici più folli e originali che il mercato abbia mai visto.Dopo la parentesi di Killer7 su GameCube, il nostro torna a lavorare con Nintendo e i suoi Grasshopper Manifacture nel 2010 per dare vita al suo personaggio più famoso e divertente.

No More Heroes 2 riporta Travis Touchdown alla dura realtà di Santa Destroy e dopo la morte dell’amico la vendetta lo tormenterà portandolo a combattere contro ogni tipo di nemici più folli e stravaganti di lui in un mondo votato all’eccesso e all’esagerazione.

telegram_promo_mangaforever_2

Gameplay accattivante e una canaglia come protagonista sono il piatto forte di questa lucida follia che saprà conquistare molti di voi.

Compra: No More Heroes 2 Desperate Struggle

12 Muramasa The Demon Blade

muramasa_the_demon_blade_2

Il team di Vanillaware è tanto piccolo quanto agguerrito e abile nella produzione di videogiochi unici facilmente riconoscibili per il loro stile sognante e dettagliato.

Così è successo per questo gioiello dimenticato che racconta la storia di due eroi le cui strade si legano indissolubilmente con una spada demoniaca dagli oscuri poteri…

Grafica perfetta e coloratissima per questo action-platform in 2 dimensioni che farà respirare ambientazioni e personaggi del medioevo magico giapponese.

Caldamente consigliato.

Compra: Muramasa: The Demon Blade (Wii) [Edizione: Regno Unito]

11 Goldeneye 007

goldeneye-007-09

Annunciato in pompa magna all’E3 2010 Goldeneye 007 è il rifacimento del vecchio legendario capitolo del Nintendo 64 dei ragazzi di Rare che fondarono lo sparatutto su console.

Questa volta però ci sono i controlli di movimento e Daniel Craig nel pacchetto che si rivela solidissimo tanto nella campgna a singolo  giocatore che in multiplayer (anche locale) dove potrete darvela di santa ragione come mai prima d’ora su Wii.

Divertente ed equilibrato dateci un’occhiata non ve ne pentirete!

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui