L’Universo Espanso è sempre stato una parte importante per ogni fan di Star Wars. Fin da sempre ci si è spaccati in due fazioni che vedeva da una parte i sostenitori e dall’altra i detrattori dell’EU.

George Lucas è sempre stato emblematico sull’universo espanso non arrivando mai a riconoscere definitivamente le storie dell’EU ma lasciando ai fan il beneficio del dubbio. Ovviamente con la nuova timeline della Disney tutto è andato a farsi benedire ed essere rietichettato come STAR WARS LEGENDS.

In ogni caso le Cronache Jedi sono una parte decisamente affascinante dell’Universo Espanso. Tutto comincia nel 5000 B.B.Y (prima della Battaglia di Yavin – Episodio IV)…

STAR WARS LE CRONACHE JEDI – L’età d’oro dei Sith (5000 BBY)

star wars età d'oro

Tempi di espansione nella vecchia Repubblica, i Jedi sono i protettori della pace e la mappatura dell’iperspazio è in continua espansione così come la scoperta di nuove rotte commerciali. Gav e Jori Daragon tracciano nuove rotte con la loro Starbreaker 12.

L’Impero Sith si espande dall’altra parte della Galassia e continua ad alimentarsi del potere del lato oscuro, il loro signore è Marka Ragnos. Quest’ultimo muore e sono in due a contendersi il posto di Signore oscuro dei Sith, Naga Sadow e Ludo Kressh. Grazie ad un malfunzionamento della Starbreaker 12 i fratelli Daragon arrivano su Korriban, Sadow fiuta subito l’opportunità di conquistare la Vecchia Repubblica. Sadow libera i due fratelli, portando Gav dalla sua parte.

Lo stesso Naga riesce a sconfiggere Kressh e permette a Jori di fuggire, attaccando un radiofaro sulla Starbreaker in modo da seguire Jori fino ai territori della Repubblica.

Naga_Sadow_utilisant_une_épée_sith

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui