In quasi 20 anni di vita i Pokémon sono entrati stabilmente a far parte della vita di milioni di bambini: ecco il perchè.

Anime, videogame, gioco di carte, peluches e un’infinità di gadgets: da quasi vent’anni i Pokémon allietano e fanno divertire i bambini (e non solo) di tutte le età e nazionalità. Ma qual’è il segreto ella formula vincente della serie creata da Satoshi Tajiri?

Regione di Hoenn

Senza ombra di dubbio, non sono né i personaggi dell’anime (a parte il protagonista Ash con il suo Pikachu, da anni ad ogni stagione si susseguono personaggi differenti) né i singoli Pokémon ideati nel corso delle varie “generazioni” (ognuna con annessa serie di videogame ad essa dedicata, dove sono nuovi i Pokèmon e le ambientazioni).

Ovviamente questi elementi hanno la loro parte: ci si può affezionare di più ad un Pokémon che ad un altro o ad una regione (luogo in cui i protagonisti vivono le loro avventure) rispetto all’altra, ma capite bene che senza una solida base questi elementi cadrebbero via via nel tempo rischiando di diventare monotoni ed abbassare quindi l’interesse dei fan. Sicuramente, i fan di vecchia data riscontreranno un lieve calo del prodotto (inteso come originalità dei Pokémon o della serie animata stessa) col tempo, però i veri fan, ovvero coloro che hanno Pikachu & Co nel cuore, non smetteranno di seguirli e di amarli.

Questo grazie, appunto, al significato che gli autori hanno voluto dare a questo fantasioso mondo. Perchè oltre ai piccoli mostriciattoli tascabili (da qui il nome Pokémon, fusione di “Pocket” e “Monster”) c’è di più.

Ash e Charizard

C’è un’entità persona e un’entità mostro, animale, o qualunque altro modo in cui la vogliate identificare, che lottano, viaggiano, vincono, perdono e condividono esperienze. E’ questo il messaggio, il simbolo che questo brand vuole far trasparire.

Un legame fraterno di amicizia. Una collaborazione tra il pokémon e l’allenatore che condividono insieme un percorso di vita. E’ un messaggio filosofico che apprendiamo da bambini e ci accompagna per il resto della vita. Per questo, ogni bambino dovrebbe avere l’opportunità di crescere e sognare con il mondo Pokèmon, per questo dopo circa 20 anni continuano ad intrattenere generazioni di bambini. Per questo motivo, sono immortali.

pokemon pikachu

Ed i fan non possono far altro che ringraziare Satoshi del mondo stupendo che ha creato. Gotta catch’em all!pokemon_(pocket_monsters)_-_pikachu

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui