I 10 migliori film distopici-postapocalittici

Pubblicato il 3 Agosto 2015 alle 19:00

Negli ultimi tempi, o meglio negli ultimi anni, il genere distopico e post-apocalittico sono ritornati in auge prepotentemente.

Per meglio spiegare cosa significhi distopico ci potrebbe, facilmente, venire in aiuto wikipedia.

Per distopia (o antiutopia, pseudo-utopia, utopia negativa o cacotopia) s’intende la descrizione di una immaginaria società o comunità altamente indesiderabile o spaventosa. Il termine, da pronunciarsi “distopìa”, è stato coniato come contrario di utopia ed è soprattutto utilizzato in riferimento alla rappresentazione di una società fittizia (spesso ambientata nel futuro) nella quale alcune tendenze sociali, politiche e tecnologiche avvertite nel presente sono portate a estremi negativi.

Quali sono quindi i film più belli a carattere distopico o post-apocalittico? Non sarà una classifica.

BLADE RUNNER (1982)

blade runner

Uno dei capolavori assoluti di Ridley Scott. Iconico, appassionante e con Harrison Ford che viene chiamato da Scott su consiglio di George Lucas.

Assolutamente imperdibile per ogni amante del genere, ma la particolarità sta proprio qui, persino chi non è amante della fantascienza arriva ad apprezzare questo grande film.

E’ probabile un sequel, Scott ne ha parlato spesso ma ancora non si hanno notizie certe.

Compra: Blade Runner (Final Cut)

BATTLE ROYALE (2000)

Battle_Royale_film

Basato sull’omonimo romanzo di Takami del 1999, causa di una interrogazione parlamentare in Giappone.

Degli studenti di scuola media vengono inviati su un’isola per partecipare ad una lotta all’ultimo sangue, tra di loro. Hunger Games ringrazia calorosamente per l’idea.

Con la partecipazione di Takeshi Kitano, nel ruolo del professor Kitano, e di Chiaki Kuriyama, la Gogo di Kill Bill.

Compra: il libro di Battle royale

SNOWPIERCER (2013)

snow

Basato sul fumetto  Le Transperceneige racconta di un futuro post-apocalittico in cui una nuova era glaciale ha ridotto alla quasi totale estinzione il genere umano.

Chris Evans è il protagonista, supportato da un ottimo cast in cui spicca John Hurt. Gran successo di critica e di pubblico.

Compra: Snowpiercer (2 Blu-Ray)

THE ROAD (2009)

the road

Un gran film per un gran romanzo. Tratto da The Road di McCarthy, vincitore del Pullitzer nel 2007.

La storia di un padre e di un figlio che viaggiano per un’America devastata e senza futuro. In cerca di cibo, di riparo e di una nuova casa.

Una storia di coraggio e di amore.

Compra: The Road

MATRIX (1999)

matrix

Uno dei film più onirici e filosofici degli ultimi 20 anni. Senza un altro classico non avremmo Matrix, Ghost in the Shell da cui trae molti dei punti salienti.

La lotta tra l’uomo e la macchina in un possibile futuro per l’umanità. La storia dell’eletto, il mito della caverna di Platone.

Compra: Matrix – Ultimate Collection (Limited) (4 Blu-Ray+3 Dvd)

MAD MAX – THE ROAD WARRIOR (1981)

Mad Max road

Sequel di Interceptor e secondo film della trilogia di Mad Max. Indubbiamente il migliore.

E’ ambientato in un’America radioattiva e post apocalittica in cui Max, dopo aver perso moglie e figlio, viaggia con la sua V8 Interceptor imbattendosi in un gruppo di predoni. Mad Max + e rimane un successo di critica e pubblico.

Girato in Australia con un semisconosciuto Mel Gibson.

Compra: Mad Max 2 – Road Warrior [DVD]

ROLLERBALL (1975)

rollerball.15704

Dimenticate il calcio. Dimenticate il basket. Dimenticate ogni sport. Si pratica solo il Rollerball. E’ il 2018 (ci siamo quasi eh), il mondo è diviso e controllato da corporazioni e James Caan è il più forte giocatore di Rollerball al mondo.

Ma forse essere l’atleta più popolare del pianeta non è così facile.

Remake nel 2002 ma decisamente trascurabile.

Compra: Rollerball

ARANCIA MECCANICA (1971)

clockwork orange

Il capolavoro assoluto di Stanley Kubrick. Una satira pesante della società che lo circonda estremizzata alla massima potenza.

Tratto anch’esso da un romanzo omonimo scritto da Anthony Burgess. Rimane una pietra miliare della cinematografia mondiale.

La violenza la fa da padrona tanto da essere ancora vietato in alcuni paesi del mondo, considerate che in Italia è stato trasmesso per la prima volta il 25 Settembre 2007, a 36 anni di distanza dall’uscita nei cinema. Latte + e ultraviolenza.

Compra: Arancia Meccanica

ORWELL 1984 (1984)

1984 poster

Uno dei migliori film distopici tratti dal MIGLIOR romanzo distopico, “1984” di George Orwell. Nel 1984 l’Inghilterra fa parte di Oceania, uno dei tre super continenti del pianeta.

Winston Smith fa parte del partito che governa Oceania e di conseguenza Pista 1. Un affresco feroce del passato e del futuro dell’Inghilterra secondo Orwell.

Una “satira” come da lui stesso definita. Un film che ti costringe a pensare. Con un onnipresente John Hurt che evidentemente è l’uomo “distopico” per eccellenza, d’altronde dopo “1984” annovera anche “V per Vendetta” e “Snowpiercer”, curiosamente in V per Vendetta non va contro l’autorità ma è l’autorità.

Compra: 1984

Articoli Correlati

Successivamente all’incredibile successo del film e dell’anime, il produttore e il cast di Demon Slayer: Kimetsu no...

21/07/2022 •

22:00

L’ultima parte della stagione finale di Attack on Titan arriverà l’anno prossimo e adatterà finalmente quei...

21/07/2022 •

20:00

5 stagioni in un’anno e mezzo o quasi. Un record di produzione di cui purtroppo ha risentito la qualità e la tempistica di...

21/07/2022 •

19:00