Trasgressivo. Visionario. Pittorico. Sperimentale. Espressionista. I termini si sprecano quando si parla di Bill Sienkiewicz, lo straordinario illustratore di tanti capolavori del fumetto americano! La sua arte ha entusiasmato centinaia di lettori e le sue pagine incredibili hanno un impatto visivo indiscutibile! Vale lo stesso per le sue eccezionali copertine che hanno suscitato l’attenzione di molti! Vediamo alcune delle più rappresentative.

Fare una selezione delle copertine di Bill Sienkiewicz è davvero difficile perché tutte meriterebbero di essere ammirate e poste sotto la luce dei riflettori! Bill infatti non è un semplice disegnatore ma un artista completo e molte delle sue straordinarie illustrazioni sono state esposte nelle gallerie d’arte! Tra le tante cover da lui realizzate abbiamo scelto alcune che ci sembrano le più rappresentative del suo stile. E iniziamo con…

X-Men Annual n. 6

Quando Bill iniziò a lavorare per la Marvel si collegò allo stile del grande Neal Adams, come si può comprendere leggendo i suoi episodi dei Fantastici Quattro e di Moon Knight. Ma presto il suo tratto incominciò a presentare soluzioni visive più sperimentali. Nel sesto annual di Uncanny X-Men Bill optò per disegni più oscuri ed evanescenti. Non a caso la storia era incentrata sullo scontro tra i mutanti e il perfido Dracula! La cover ci presenta una Tempesta vampirica senz’altro suggestiva. I personaggi hanno ancora un’impostazione adamsiana ma si intravedono già le prime suggestioni impressioniste.

X-Men Annual n. 6

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui