10 morti assurde di eroi e cattivi DC e Marvel

Pubblicato il 19 Aprile 2015 alle 12:00

Morire con onore? Beh, in questi casi… non proprio!

Ok, non è una novità all’interno dei fumetti vedere la morte di qualcuno e non sempre sono i “cattivi” a fare una brutta fine. Molti eroi sono morti nel corso delle loro avventure tra i vari universi paralleli in cui sono ambientate… ma non vi aspettate sempre morti gloriose, cariche di onore e senso del sacrificio… certe volte… le cose non sono andate proprio così ed ecco a voi 10 esempi ben chiari!

10- Morte per “Cannibalismo”

cannmalism

Avete presente Ultimatum? Dove dozzine di eroi vengono fatti fuori? Bene, fermiamoci due secondi e parliamone. Veniamo  a sapere che gli Avengers sono stati “mangiati” dal Blob, e sapete cosa? “Sapevano di pollo”. Ah beh. Ma fermi, fermi, mica finisce qui. Quando Hank Pym viene a sapere della morte di Wasp, cosa decide di fare? Diventa lui stesso gigante e uccide The Blob mangiandogli la testa. Avete mai letto qualcosa di così grottesco? Si? No? No, ditemi di no…

9– Morte per “Incapacità di levarsi la faretra di dosso!”

faretra

Quando Brian Micheal Bendis decise di togliere di mezzo gli Avengers, non è che tutti quanti ebbero una morte particolarmente “eroica”. Tipo Hawkeye, colpito alle spalle da un raggio laser sparato a random che, purtroppo, mandò in tilt una delle sue frecce con carica esplosiva. In un gesto di eroico sacrificio, l’eroe decide di allontanarsi con una navicella spaziale per saltare in aria nello spazio e salvare tutti. Perché, oh, togliersi la faretra di dosso era troppo mainstream.

8- Morte per “Buttato sotto da un camion… giallo!”

yellowtuck

Il Corpo delle Lanterne Verdi. Forse gli eroi spaziali più potenti nell’universo, grazie ai loro anelli che sono in grado di materializzare qualsiasi cosa. Come sconfiggere un potere così grande? Semplice! Basta il colore giallo, il loro unico punto debole. Avete capito bene: IL GIALLO. E cosa accade quando la Lanterna Verde del settore spaziale della terra è uno scoiattolo e si ritrova contro un camion giallo che lo sta per buttare sotto…? Già…

7- Morte per “Decapitato da un certo Superboy un po’ distratto…”

super

Combattimento epico. Eroi che si scontrano al massimo delle loro capacità. Dopo una estenuante battaglia, venire mandati all’altro mondo da un super pugno caricato al massimo del proprio avversario. Ci sta. Una morte del genere tra eroi ci può stare. Ma non per Pantha! No, perché Pantha ha finito semplicemente per essere decapitata da un rovescio di Superboy-Prime, che “non voleva neanche colpirla”…

6- Morte per “Scivolare su Rogue priva di sensi”

rogue

In Specie in extinzione, Sinistro, uno degli arci nemici degli X-Men, finisce per fare una morte arci ridicola. Come? Cadendo e andando a finire addosso a Rogue, la x-girl con il potere di assorbire l’essenza vitale degli individui tramite il tocco. Tipo come se voi inciampaste e cadeste con la testa contro lo spigolo del tavolo… uguale.

5- Morte per “Divorato dagli uccellini”

eatenbybrids

In Spider-Man: l’Altro, Spidey combatte un altro recipiente dello Spider-Totem chiamato Miss Arrow che è una donna con i poteri di Spider-Man ma è fatta di… ragni. Confusi? Tutto normale, tranquilli :D
Come ha fatto Spider-Man per liberarsene? Semplicemente l’ha condotta in una voliera dove gli uccelli l’hanno divorata ragno a ragno. Perché, se tu sei un super cattivo fatto di ragni, e quindi sai che, insomma, dovresti evitare cose che possono nuocere agli stessi, vai a ficcarti dentro un posto pieno di animali che mangiano ragni. Chiaro, no?

4- Morte per “Morire schiantati in una astronave mentre indossa un anello che gli consente di volare nello spazio senza astronave”

astro

Questo è davvero ridicolo. Avete presente quando Abin Sur arrivò sulla terra per portare l’anello al successivo Green Lantern? Si schiantò con un’astronave su di essa. All’inizio nessuno disse niente fino a che non ci si rese conto che l’anello stesso di Abin Sur era in grado di potergli permettere di volare nello spazio… senza astronave. O comunque sia gli avrebbe permesso tranquillamente di evitare lo schianto. La DC ha per anni cercato di colmare questa insensatezza con varie spiegazioni e giustificazioni ma senza successo.

3- Morte per “Rifiutare cure mediche”

cure

Stephanie Brown era abbastanza famosa come la giovane vigilante Spoiler e anche quando si diede da fare come Robin. Si, davvero, era una che piaceva alla gente, ma purtroppo stava sui così-detti a Batman, al Dottor Leslie Thompkins e alla DC. E quindi, dopo essere stata licenziata da Batman, Stephanie si fece catturare da Black Mask, torturare per poi finire i suoi giorni su un letto d’ospedale con Batman al suo fianco. Bello, eh? Ma aspettate, mica è finita qui, perché la DC, giusto per rendere la sua morte ancora più insulsa e ingiuriosa, ha reso noto che lo stesso Dottore avrebbe potuto salvarla ma si rifiutò per far si che Stephanie risultasse come monito a tutti coloro che avessero voluto combattere al fianco di Batman. Complimenti DC!

2- Morte per “Claustrofobia eccessiva”

m

Mystek era un’eroina interessante che riuscì anche ad entrare nella Justice League Task Force. Finché poi la DC non cambiò idea e decise che era tempo di liberarsene. Come? Mandarla in viaggio verso un remoto pianeta su una piccola navetta spaziale dove, a causa della tremenda claustrofobia, si fece saltare le cervella dopo solo due giorni di viaggio. Ah DC, il tuo senso dell’humor è davvero LETALE!

1- Morte per “Un nodo bello stretto”

nodo

Arriviamo al peggio del peggio con la morte in Ultimatum del Dr. Strange la cui testa viene fatta saltare in aria a causa di un nodo troppo stretto intorno al suo corpo. Esatto, un nodo stretto dal demone “Dormammu”. Perché in quel momento il Dr. che è tipo in grado di fare… ehm… tipo, tipo TUTTO, chissà perché, doveva essersi scordato come liberarsi da strette letali fatte con fasce e corde da un demone… vabbé.

TAGS

Articoli Correlati

I Marvel Studios non si sono smentiti e ancora una volta Kevin Feige ha sorpreso tutti con una vagonata di annunci che mettono un...

24/07/2022 •

10:06

One Piece Film: Red è il nuovo lungometraggio della serie di Oda che uscirà inizialmente solo nei cinema in Giappone il 6...

24/07/2022 •

09:00

SPOILER NUOVI CAPITOLI! Dragon Ball Super 86 di Akira Toriyama e Toyotarou è appena uscito sulla rivista ufficiale e sulla...

23/07/2022 •

19:00