Speciale: Consigli di Natale 2014

Pubblicato il 18 Dicembre 2014 alle 12:00

Manga, comics, fumetti, DVD e giochi da scartare sotto l’Albero.

Natale è alle porte e come ogni anno i nostri redattori hanno pensato di consigliarvi delle opere da regalare alle persone amate — amici, parenti, fidanzati, compagni o coniugi che siano. Vi lasciamo alla lettura dello speciale, augurandovi di trascorrere delle festività serene e gioiose.

Seconds
di Brian Lee O’Malley, Rizzoli Lizard
Dopo Alla Deriva e Scott Pilgrim arriva anche in Italia il terzo fumetto di Brian Lee O’Malley. In un solo volume da oltre 320 pagine tutta la storia della quasi 30enne chef Katie, sospesa tra il presente certo del suo ristorante Seconds e il futuro incerto in cui la aspetta una nuova avventura culinaria & imprenditoriale. Improvvisamente dotata della capacità di riscrivere il suo passato, Katie cercherà di limare tutte le imperfezioni della sua vita giorno dopo giorno; cosa guadagnerà per ogni cambiamento? E soprattutto, quanto perderà?
Seconds mostra tutta l’evoluzione di O’Malley dai tempi di Scott Pilgrim; uno storytelling più maturo e soprattutto uno stile di disegno che pur mantenendo l’aspetto cartoonesco (o chibi manga, se preferite) dei personaggi umani li cala in sfondi e ambienti dettagliati e convincenti. Grazie anche agli splendidi colori di Nathan Fairbairn per me Seconds è uno dei fumetti graficamente più affascinanti del 2014. [FS]

Mistery Society
di Steve Niles e Fiona Staples, Bao Publishing
Arriva giusto in tempo per Natale questo bel volume targato Bao Publishing e firmato da Steve Niles e Fiona Staples. Si tratta di un’uscita unica raccolta in un brossurato di 128 pagine a colori in formato 16×24 centimetri. Prevista proprio in questi giorni, è la storia di Nick Mistery e di sua moglie, una coppia bella, ricca e soprattutto interessata al mondo dell’occulto.
La loro passione li spinge a mettere su un gruppo di avventurieri che si occupi d’indagare su misteri inspiegabili, come la scomparsa del cranio di Edgar Allan Poe. Una vicenda che promette davvero bene e che si basa su due certezze: la cura editoriale dalla Bao Publishing e il talento di Fiona Staples, già apprezzatissima autrice di Saga. [CDC]

Welcome to Springville
di Giancarlo Berardi e Renzo Calegari, Mondadori Comics
È anzitutto un omaggio a Renzo Calegari, una delle colonne portanti del fumetto italiano. Al centro del volume, Springville, cittadina di frontiera di fine Ottocento che sta vivendo una fase di passaggio tra il passato e il progresso. Il variegato, affascinante e al tempo stesso terribile mondo della frontiera è popolato di contadini e agricoltori, prepotenti ed emigrati, indiani, sceriffi e cacciatori di taglie.
Il volume, interamente ricolorato e rieditato, conta 144 pagine a colori in formato 21×28 centimetri. In allegato anche un dvd che presenta un racconto a fumetti della durata di quindici minuti. Una quota dei ricavi di ogni copia venduta, inoltre, sarà devoluta al maestro Calegari, che da tempo versa in condizioni di difficoltà economiche. Insomma, anche un’occasione per ribadire che a Natale siamo tutti più buoni. [CDC]

The Wake
di Scott Snyder e Sean Murphy, RW Lion Comics/Vertigo
Ogni Natale la speranza noi amanti del fumetto è quella di regalare un volume e creare un nuovo adepto, una creatura con la bava alla bocca che dopo le feste si getta in fumetteria avidamente pronto a comprare tutto…
Questa ahimè non è la realtà: il suddetto volume dopo essere stato letto finisce in libreria, nelle migliori delle ipotesi, senza un seguito e quindi per ovviare al problema o ci si getta su grandi classici, che spesso però non sono sinonimo di accessibilità, o su volumi autoconclusivi.
Quest’anno mi sento di consigliare un volume della seconda categoria: The Wake di Scott Snyder e Sean Murphy.
Snyder è l’autore dietro i recenti successi del Batman fumettistico mentre Murphy è un giovane ma ormai affermato disegnatore dal tratto slanciato e moderno e dalle tavole dinamiche ma sempre chiare nella loro impostazione.
I due confezionano per la DC Comics/Vertigo una storia che abbraccia vari generi dall’horror alla fantascienza il cui plot è strutturato superbamente facendo rimanere il lettore incollato alla pagine.
Una lettura quindi lontana da qualsiasi stereotipo adatta a mio modo di vedere anche a chi il fumetto lo mastica poco o nulla e/o ha una idea del medium ancora old-school.
Potete scegliere ben due edizioni: 2 tradepaperbacks in italiano editi da RW/Lion Comics oppure un lussuoso cartonato in lingua originale. [DB]

Orange
di Ichigo Takano, Flashbook Edizioni
Orange è un piccolo capolavoro: una storia d’amore che dal futuro torna al presente per riuscire a correggere in qualche modo il passato. Uno shoujo in perfetto equilibrio tra sogno e realtà, allegria e malinconia. Per chi ama il genere romantico impegnato. [MAI]

Ali di farfalla
di Suu Morishita, Planet Manga
È uno shoujo dolcissimo, leggero proprio come le ali di una farfalla. Suiren, la bellissima protagonista è di poche parole ma ruba la scena e colpisce l’attenzione del lettore grazie alla sua eterea bellezza. Tutti i protagonisti di quest’opera sono caratterizzati in modo impeccabile; disegni splendidi e dolci atmosfere, Ali di farfalla è consigliatissimo a chi ha voglia di lasciarsi cullare da teneri sogni d’amore. [MAI]

Seizon – Life
di Nobuyuki Fukumoto e Kaiji Kawabuchi, Planet Manga
Tre volumi tutti usciti in Italia nel 2014 raccolgono questo mistery manga avvincente. Il signor Takeda, vedovo e con pochi mesi di vita per un cancro, viene informato del ritrovamento del cadavere della figlia, Sawako, scomparsa quasi 15 anni prima. Deciderà di dedicare il poco tempo che gli resta alla ricerca del suo assassino prima che il crimine cada in prescrizione per la legge giapponese. L’indagine lo porterà a mettere in discussione molti aspetti della sua vita.
La storia di Noboyuki Fukumoto, anche se a tratti viene spinta avanti da trovate che sanno un po’ di deus-ex-machina, lascia con il fiato sospeso fino alla fine.
Menzione speciale per i Kaiji Kawabuchi, capace di rendere appieno con i suoi disegni “veristi” l’orrore dell’insensato omicidio di una giovane ragazza. L’alchimia tra sceneggiatore e illustratore è ottima e trascina il lettore cuore e mente dentro la storia. [FS]

Gen di Hiroshima Vol. 1 di 3
di Keiji Nakazawa, 001 Edizioni/Hikari
Dopo la sfortunata parentesi in casa Panini, Hikari si assume l’onore e l’onere di riproporre e concludere il capolavoro di Keiji Nakazawa – questa volta in un edizione integrale e fedele alla controparte nipponica. Serializzato negli Anni 70 su Weekly Shonen Jump, Hadashi no Gen porta su carta e inchiostro il dramma vissuto dallo stesso autore da bambino a seguito dello scoppio della prima atomica su Hiroshima: un racconto ancora oggi di fortissimo impatto grafico ed emotivo, più diretto e utile di tanti saggi scolastici per non dimenticare quella triste pagina della storia mondiale. [RA]

Katsura Akira – Katsura & Akira Short Stories
di Masakazu Katsura (disegni) e Akira Toriyama (testi), Edizioni Star Comics
Un divertente volume che vede la collaborazione di due grandissimi autori del panorama editoriale nipponico: Masakazu Katsura illustra due racconti ideati da Akira Toriyama, adattando il proprio stile a quello dell’autore di Dragon Ball per la sorpresa e la curiosità di tutti i suoi appassionati. Due storie, una dal taglio più scanzonato (Sachie Chan’s Goo!), una più serioso (Jiya) in cui il pianeta è in pericolo e toccherà a giovani qualunque diventare eroi.
Indubbiamente sfizioso per tutti gli estimatori dei due mangaka! [RA]

Una Lettera per Momo
di Hiroyuki Okiura, Dynit
Una decade dopo l’oscuro Jin-Roh, nel 2012 Hiroyuki Okiura, talentuoso quanto meticoloso artista (animatore chiave in Akira, Ghost in the Shell e Evangelion 3.0 tra i tanti), ha finalmente completato la sua seconda regia cinematografica la cui lavorazione lo ha impegnato per sette anni: Una Lettera per Momo. Protagonista l’11enne Momo, che a seguito della scomparsa del padre si trasferisce da Tokyo sull’isola dove è nata sua madre; inizieranno a verificarsi strani eventi mentre Momo cercherà di capire cosa suo padre volesse dirle nella lettera rimasta incompiuta e contemporaneamente di comprendere se stessa…Uno slice of life per tutta la famiglia, ricco di immaginazione visiva che conquisterà anche i più piccoli grazie alla presenza di tre essere della tradizione sovrannaturale nipponica protagonisti di siparietti davvero divertenti.
Disponibile sia in DVD, sia in Blu-ray. [RA]

Si Alza il Vento
di Hayao Miyazaki, Lucky Red
L’opera con cui il papà di Totoro ha salutato i lungometraggi d’animazione per il cinema è probabilmente il suo film più adulto e sentito, in cui la sua passione per il volo viene calata in un contesto realistico e maturo quasi più vicino all’amico/rivale Isao Takahata. Sorprendente, visionario, commovente, non può mancare nella videoteca di ogni appassionato di cinema – non solo d’animazione.
Disponibile sia in DVD, sia in Blu-ray. [RA]

Wolf Children
di Mamoru Hosoda, Dynit
L’opera della maturità artistica di Mamoru Hosoda, già noto al pubblico italiano per La Ragazza che Saltava nel Tempo e Summer Wars. In Wolf Children seguiamo le vicende di Ame e Yuki, fratello e sorella nati dalla passione tra Hana, studentessa universitaria, e ragazzo lupo: quale strada sceglieranno i due fratelli? La via dell’uomo o quella dei lupi?
Disponibile sia in DVD, sia in Blu-ray. [RA]

DC Comics Deck Building Game
Nelle lunghe e fredde serate invernali uno dei passatempi che non può mancare secondo me è il gioco da tavola.
Perché allora non unire super-eroi e gioco da tavola? Ci ha pensato la Cryptozoic Entertainment che ha confezionato questo gioco di carte dalle regole semplici e facilmente assimibili e dalle meccaniche immediate.
Interpretando uno degli eroi della Justice League, con corrispettiva abilità, dovrete sconfiggere una serie di cattivi e per farlo dovrete giocare delle carte fino a raggiungere il “costo” del cattivo in questione. Niente paura il gioco è più facile da giocare che da spiegare e valore aggiunto pur essendo un gioco di carte, e pur essendo già uscite varie espansioni, oltre la scatola base – costo circa 40€ da amazon.it, non avrete bisogno di altro.


Il gioco è fino a 5 giocatori, la durata media di ogni partita è circa 40 minuti, unica pecca non esiste per il momento una versione in italiano ma l’inglese richiesto è davvero base. [DB]

Articoli Correlati

L’Attacco dei Giganti non fa che attirare l’attenzione degli appassionati in continuazione e di sicuro...

03/02/2023 •

21:00

One Piece 1073 insieme ai piani e all’origine dietro la figura di Vegapunk ha svelato tantissime novità per quanto...

03/02/2023 •

20:45

Hell’s Paradise sta per ricevere un adattamento animato sviluppato da Studio MAPPA e oggi vogliamo riportate che Yuji Kaku...

03/02/2023 •

20:00