Recensione Pulp DC – Jonah Hex 4 – La Guerra delle 6 Colpi – Planeta DeAgostini

Pubblicato il 29 Ottobre 2010 alle 10:50

Autori: Jimmy Palmiotti, Justin Grey (testi), Cristiano Cucina (disegni)
Casa Editrice: Planeta De Agostini
Provenienza: USA
Prezzo: € 12,95 15 x 23, pp. 144


La collana Pulp DC, dedicata ai fumetti non super-eroistici della celebre etichetta americana, ha finora presentato materiale, a mio avviso, di gran livello. Ma sta anche proponendo regolarmente il serial che i bravi Jimmy Palmiotti e Justin Gray hanno realizzato su Jonah Hex, uno dei più famosi pistoleri del DC Universe.

Come ho avuto modo in diverse occasioni di puntualizzare, Jonah Hex è un serial anomalo per il panorama statunitense, poiché, salvo qualche eccezione, gli episodi sono auto-conclusivi, in antitesi allo stile imperante ormai da decenni, caratterizzato da lunghe saghe che spesso si trascinano per mesi, se non per anni.

Da questo punto di vista, le avventure dello spietato cacciatore di taglie sfregiato possono far pensare alla Silver Age del fumetto USA, benché ci siano, ovviamente, maggiore libertà espressiva e una buona dose di violenza (anche se non raggiunge i livelli di quella che si potrebbe vedere in un comic-book per ‘mature readers’).

Se finora Planeta De Agostini ha pubblicato le vicende di Jonah partendo rigorosamente dal primo episodio, in questa quarta uscita, intitolata ‘La Guerra delle 6 Colpi’, propone una run in più puntate, apparsa precisamente nei nn. 44-49 della serie originale. Di per sé non è un problema, dal momento che la scansione auto-conclusiva di Jonah Hex consente questo tipo di operazione.

Qual è il motivo di tale scelta? In questi episodi appaiono personaggi presenti anche nell’imminente pellicola, interpretata da John Malkovitch, imperniata sul cowboy e, di conseguenza, Planeta ha ritenuto opportuno anticiparli, poiché, a quanto pare, la storia del film si ispira in parte a questa trama delineata dalla coppia Palmiotti/Gray.

Nelle storie in questione, quindi, Jonah dovrà vedersela con il crudele Quentin Turnbull, destinato, peraltro, a diventare una classica nemesi del nostro. Convinto che Jonah si sia reso responsabile della morte di suo figlio, farà di tutto per vendicarsi. Ma della partita saranno anche characters che i lettori dei volumi precedenti e i fans dell’universo western della DC ben conoscono.

Per esempio, la terribile Tallulah Black, che forse ama Jonah Hex, e che non è meno spietata di lui; il vanesio e sbruffone Bat Lash; El Diablo, cowboy posseduto da un demone; e un altro consueto avversario di Jonah, El Papagayo. Tutti costoro saranno implicati in un’avventura piena di pericoli, rappresentati da mercenari senza scrupoli, irlandesi violenti, gemelle sexy ma infide, assassini esperti di armi da taglio, e così via.

I testi di Jimmy Palmiotti e Justin Grey sono validi ed efficaci come di consueto e nemmeno stavolta i due sceneggiatori perdono colpi, rivelandosi abili nei dialoghi e nella costruzione della trama. Di solito, Jonah Hex è sempre stato ottimo anche dal punto di vista grafico ma stavolta il livello, forse, è persino migliore, dal momento che l’artista di turno è l’italiano Cristiano Cucina.

Quest’ultimo si rivela di una bravura sorprendente negli sfondi, nella cura dei dettagli, nell’espressione dei volti, nell’impostazione dei chiaroscuri e il suo tratto è suggestivo sia nelle sequenze d’azione sia in quelle relativamente più tranquille. È la dimostrazione che la scuola italiana ormai non ha nulla da invidiare ai più acclamati pencilers stranieri. Nel complesso, ‘La Guerra delle 6 Colpi’ è altamente consigliabile e piacerà agli amanti del western e a coloro che, semplicemente, apprezzano un buon fumetto, indipendentemente dal genere.


Voto: 8

Articoli Correlati

Dragon Ball Super è finalmente tornato con un nuovo capitolo, accolto con grande entusiasmo di tutti i lettori. Da quanto...

22/07/2022 •

21:00

Netflix sembra aver creato un proprio filone action con i propri film originali. Così dopo 6 Underground, The Old Guard, Tyler...

22/07/2022 •

20:30

Nel mondo dei manga Shonen tutti i personaggi principali sono caratterizzati da abilità speciali attraverso le quali possono...

22/07/2022 •

19:00