001 Edizioni: Intervista al direttore editoriale Antonio Scuzzarella

Pubblicato il 26 Ottobre 2010 alle 15:48

Abbiamo intervistato Antonio Scuzzarella, direttore editoriale della 001 Edizioni, casa editrice torinese che pubblica fumetti per tutti i tipi e per tutti i gusti.
L’intervista è molto interessante con particolare riferimento all’ultima domanda: Cosa succederà il 11.05.11?

Mangaforever: 001 Edizioni si è contraddistinta in questi anni per la varietà delle proposte, un catalogo che va dal fumetto argentino a quello francese, dal fumetto cinese alle graphic novel da ogni parte del mondo, dai recuperi di classici del fumetto come la EC Comics alle Tartarughe Ninja. Quali sono i vostri obiettivi?
Antonio Scuzzarella: Hai interpretato molto bene il nostro catalogo, cerchiamo di non far mancare nulla ai nostri lettori. Mi sembrerebbe molto riduttivo specializzarsi in una sola scuola fumettistica e non sarebbe divertente per i lettori a cui cerchiamo di proporre sempre storie nuove, inedite e stimolanti. Una delle mie soddisfazioni più grandi come editore è leggere email di lettori che ci segnalano che grazie a noi hanno scoperto un autore che non conoscevano o un tipo di storia che non avrebbero mai letto se non l’avessimo fatta noi. 001 Edizioni è diventata per un numero sempre crescente di persone un marchio di garanzia e di qualità.

Domanda che avrai sentito in questo ultimo periodo tante volte: quali sono le novità che porterete a Lucca?
Lucca è una festa per i lettori di fumetti e la 001 Edizioni non poteva certo mancare, ma rispetto agli anni scorsi abbiamo fatto qualche cambiamento, delle 15 uscite che abbiamo pronte ne porteremo soltanto una parte, le altre le distribuiremo insieme a quelle di Lucca direttamente in libreria e fumetteria tra novembre e dicembre. Tra le novità certe ci saranno Cryozone, la nuova storia di Bajram, autore di Universal War One, Barbara di Juan Zanotto e Ricardo Barreiro per la nostra collana dedicata alla Historietas, Catel con Quartetto, una graphic novel elegante, dall’autrice di Kiki di Montparnasse, poi c’è KGB, la saga francese fantasy-thriller di Mangin e Kerfriden. Due le proposte italiane, l’ultimo volume della cronologica integrale di Cuori Grassi di Mauro Talarico, oltre 900 tavole in tre volumi e Fondo di Magazzino di Carmelo Calderone, nuova proposta di Made in Italy dedicata agli autori esordienti. Tutt’altro che esordiente invece Stefano Benni, uno dei grandi autori italiani di narrativa, punta di diamante della Feltrinelli che con 001 Edizioni pubblica la sua prima graphic novel illustrata da Sparta Ripa, La storia del Capitano Quijote Patchwork. Ultima novità, finalmente pronta, Memorie dell’Eternauta, un saggio di Fernando Garcia e Hernan Ostuni con il quale gli autori ripercorrono le vicende del fumetto argentino simbolo della nazione Argentina.

Come mai la decisione di operare questa divisione nelle uscite lucchesi?
Un punto importante della distribuzione sono le fumetterie e proprio per questa ragione ci è sembrato giusto riservare delle autentiche novità anche a loro per i mesi di novembre e dicembre. Tutti gli editori partecipano a Lucca e portano i loro libri, da parte nostra abbiamo voluto fare quest’anno un passo in più e garantire titoli di altissimo richiamo per il canale distributivo delle fumetterie, ad esempio il primo volume dei Next Men di John Byrne o il nuovo libro di Yslaire, Il cielo sopra il Louvre.

Per il 2011 avete già previsto qualche titolo?
La programmazione del 2011 è pressoché completa, ma è presto per fare annunci, posso anticipare che amplieremo la collana 001 France e ci dedicheremo con più impegno alla EC Comics, di questa abbiamo già pronti cinque volumi che vogliamo far uscire uno al mese a partire da novembre. E poi nuove graphic novel, La peggior banda del mondo di Carlos Fernandes, Vermicino di Maurizio Monteleone, uno dei testimoni diretti di quella tragica vicenda e Kabul disco, un reportage di Nicolas Wild sull’Afghanistan. E tanto altro ma ci sarà tempo.

Dal fronte orientale invece?
Qualcosa bolle in pentola anche lì tra novità e recuperi. Restate sintonizzati!

Sul vostro sito abbiamo visto uno strano annuncio 11.05.11 | Tu ci sarai?. Di che si tratta?
Non posso anticipare veramente nulla, posso solo dire che quella sarà una data molto importante per i lettori di fumetti italiani. Dopo Lucca apriremo un sito dove sveleremo qualche dettaglio in più… lentamente… ma varrà la pena aspettare.

Articoli Correlati

Super Ladri è la serie anime che adatta il fumetto Super Crooks di Mark Millar e Leinil Yu. Netflix ha annunciato che...

26/09/2021 •

15:05

Tutte le uscite Marvel, Panini Comics e Disney del 30 settembre, direttamente dal sito Panini; scopriamo insieme le novità della...

26/09/2021 •

12:00

Secondo The Hollywood Reporter , la Marvel e la Disney stanno facendo causa per mantenere il copyright su più personaggi, tra...

26/09/2021 •

11:00