Se pensavate di aver visto tutto sull’esplorazione spaziale, aspettate di leggere questo fumetto per rivalutare le vostre credenze!

sbam_JosifJosif

Autori: Davide Barzi, Fabiano Ambu, Rosa Puglisi

Formato: 36 pp, 21×29.7  bross. colori

Editore: ComiXRevolution

Genere: Fantascienza

Provenienza: Italia

Prezzo: 12 euro

Data di Pubblicazione: 2014

Questo fumetto è curioso. Curioso in tutti i sensi, a partire dall’origine. Josif era stato creato da Fabiano Ambu per il manifesto di Cartoomics 2014, ma la creazione deve essere talmente ben riuscita da meritarsi un proprio albo.

Il soggetto è a metà tra il fantascientifico e il grottesco: siamo in piena Guerra Fredda, lo spazio è ancora una frontiera inesplorata. U.S.A e U.R.S.S. si danno battaglia a distanza per mandare al più presto i proprio uomini oltre la stratosfera. Cosa c’è di meglio dall’iniziare a sparare in orbita qualche animale, giusto per vedere come va?

Tutti conosciamo la storia della cagnolina Laika, primo essere vivente mandato ai russi nello spazio. Ma secondo l’autore, i russi non erano i tipi da fermarsi. E soprattutto da accontentarsi di un essere vivente così poco “forte e prestante”. Si pensa così a Josif, ferocissimo gorilla, cresciuto con la dottoressa Ozimov a fargli da madre adottiva ( e unica persona in grado di calmarne la furia omicida).

Data la brevità del fumetto, sarebbe un peccato rovinare al lettore tutti i momenti divertenti. Basti sapere che sufficienti arti verranno strappati, e il giusto numero di scienziati verrà giustamente spedito in Siberia per l’inefficienza dimostrata. In tutto ciò trova spazio anche un momento strappalacrime…

Se si va oltre magari il prezzo non bassissimo per il numero di pagine, Josif è un fumetto esagerato al punto giusto. Non guasta il fatto che è disegnato parecchio bene e colorato forse meglio. Inoltre tutto, anche la numerazione, lascia presagire la possibilità di un seguito… da provare.

Voto: 7+

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui