One Piece – Netflix: una storia di Inaki Godoy conferma le riprese della stagione 2?

Ci siamo?

Pubblicato il 11 Febbraio 2024 alle 20:32

Potrebbe essere confermata la seconda stagione di One Piece, ma ci sono molte domande che circondano il ritorno dei Pirati di Cappello di Paglia nella versione live-action. Mentre Eiichiro Oda ha suggerito l’arrivo di Tony Tony Chopper, il che significa che Luffy e compagni sarebbero in visita all’Isola Drum, molti fan si chiedevano se un certo luogo nel deserto sarebbe stato parte della seconda stagione. Ora, in un post sui social media, il giovane attore che interpreta Monkey D. Luffy sta lasciando intendere l’arrivo di Alabasta nella prossima stagione.

L’Arco di Alabasta, per coloro che potrebbero non essere familiari con il racconto di One Piece, si svolge in un’isola deserta assediata da uno dei Mmembri della Flotta dei Sette. Crocodile potrebbe essere un pirata, ma è amato nella terra poiché ha ingannato gli abitanti di Alabasta facendo loro credere che sia un cacciatore di pirati. Mirando a utilizzare la sua reputazione per conquistare il paese, i Pirati di Cappello di Paglia hanno il loro lavoro tagliato quando si tratta di eliminare il capo di Baroqueworks e i suoi scagnozzi che stanno al suo fianco. Mentre la seconda stagione di One Piece deve ancora rivelare una data di uscita, il nuovo video potrebbe suggerire l’idea che le riprese stiano per iniziare.

 

In un nuovo post sul suo account Instagram, Inaki Godoy ha condiviso un video di sé stesso in un ambiente sabbioso insieme a diversi cammelli. Come sanno i fan di One Piece, i Pirati di Cappello di Paglia incontrano un cammello che chiamano “Frustate”, che ha un debole per le donne dell’equipaggio, ma non si cura molto dei membri maschi della Going Merry. Alabasta potrebbe avere i suoi elementi comici, ma la trama ha la sua parte di sfide per Luffy e la sua ciurma.

Una delle domande più grandi che circondano la seconda stagione della serie live-action di Netflix è se Jamie Lee Curtis si unirà al cast nel ruolo del mentore di Chopper, il Dottor Kureha. Curtis non ha mai nascosto il suo amore per tutto ciò che riguarda One Piece, e i produttori e il cast hanno ripetutamente dichiarato in passato che sarebbero felici di far diventare Jamie Lee parte del cast.

Fonte Comic Book

Articoli Correlati

È finalmente arrivato il momento per Naruto di unirsi a serie di successo come One Piece, Yu Yu Hakusho, Dragon Ball e Alita:...

25/02/2024 •

16:03

Dragon Ball nel corso della sua serializzazione ha rivelato tanti personaggi e tanti legami tra essi. E sicuramente...

25/02/2024 •

14:15

Naruto non ha certamente bisogno di presentazioni, per questo basta semplicemente dire che dopo One Piece e Yu Yu Hakusho, si...

25/02/2024 •

11:55