La casa di Lola | Recensione

Pubblicato il 26 Ottobre 2023 alle 07:00

Un albo illustrato che insegna l’importanza del luogo in cui si vive ma anche la bellezza che si trova al di fuori. Un percorso esterno ed interno della protagonista che la porta ad arricchire se stessa.

Testi: Nadine Brun-Cosme
Illustrazioni: Beatrice Cerocchi
Traduzione: Tommaso Gurrieri
Casa Editrice: Edizioni Clichy
Genere: Introspettivo
Fascia di età: dai 5 anni
Pagine: 40 pp.
Formato: 22,6×28,1 cm, Cartonato
Uscita: Settembre 2023
Prezzo: 19,50 €

Alfredo Paniconi
Alfredo Paniconi
2023-10-26T07:00:59+02:00
Alfredo Paniconi

Un albo illustrato che insegna l’importanza del luogo in cui si vive ma anche la bellezza che si trova al di fuori. Un percorso esterno ed interno della protagonista che la porta ad arricchire se stessa. Testi: Nadine Brun-Cosme Illustrazioni: Beatrice Cerocchi Traduzione: Tommaso Gurrieri Casa Editrice: Edizioni Clichy Genere: Introspettivo Fascia di età: dai 5 anni Pagine: 40 pp. Formato: 22,6×28,1 cm, Cartonato Uscita: Settembre 2023 Prezzo: 19,50 €

Sono molti coloro che amano stare in casa. Da qualcuno definiti anche, pantofolai. È molto importante apprezzare il luogo dove si vive. Ma è altrettanto importante uscire e vedere cosa c’è là fuori. Scoprire cosa ci circonda e riportare un po’ di quella bellezza con noi. Questo è proprio il tema centrale dell’albo di cui vi andremo a parlare oggi. La casa di Lola, è un albo illustrato scritto da Nadine Brun-Cosme, illustrato da Beatrice Cerocchi, tradotto da Tommaso Gurrieri e pubblicato da Edizioni Clichy nel settembre 2023.

La storia narra le vicende di Lola, una bambina che vive in una bellissima casa in cima ad una collina. Lei sta bene in quella casa, dove ha tutto quello che desidera e dove vorrebbe vivere per sempre. Un giorno, dalla sua terrazza tra i campi e i boschi, scorge qualcosa che brilla in lontananza. Una visione che non aveva mai avuto prima. E così, per la prima volta in vita sua, si allontana da casa. Raggiunge quindi un lago azzurro e tiepido. Qui, prima timidamente, poi in maniera sempre più disinvolta, fa il bagno. Non solo, si immerge anima e corpo in quello specchio d’acqua. Ascolta il rumore delle onde e pensa che potrebbe fermarsi lì per sempre, tanto è bello e piacevole quel luogo.

Ma il suo viaggio non finisce lì. Una luce che non ha mai visto prima la attira fuori dal lago all’interno del bosco. Una grande fiamma accesa al centro di una radura cattura la sua attenzione. Così Lola, passo dopo passo, si spinge sempre più lontano da casa. Questo suo percorso è un viaggio metaforico alla scoperta del mondo ma anche di se stessa. Infine in lontananza vedrà un luogo familiare ma anche diverso. Proverà infatti l’esperienza di riassaporare la gioia del ritorno alla sua casa. Una casa che la accoglie come ha sempre fatto. Ma in cui ora lei ha portato qualcosa di nuovo. Le esperienze, le scoperte e le emozioni vissute che ora porterà con sé per sempre.

la casa di lola 1

Testi, illustrazioni e cura editoriale

Nadine Brun-Cosme ha già pubblicato con Clichy Edizioni diversi libri. Tra cui, di quelli di maggior successo, ricordiamo: la serie di Lupo & Lupetto, illustrata da Oliver Tallec e Papà Gambalunga illustrato da Aurélie Guillerey. In questo albo dà un’ulteriore prova del suo grande talento con la scrittura. Infatti riesce a costruire una narrazione carezzevole e dolce, simile a quella delle antiche fiabe. Anche Beatrice Cerocchi non è alla sua prima pubblicazione con Edizioni Clichy. Ha infatti illustrato bellissimo Il natale al porto, scritto da Mathilde Tourbillon. Con questo nuovo albo l’illustratrice dà ancora prova del suo grande estro creativo. Realizzando una serie di tavole di rara bellezza che si caratterizzano per una grande cura riguardo la palette di colori. Non sono infatti casuali le tonalità che si abbinano perfettamente al ritmo e alla vicende narrate. Il risultato è una sinfonia di colori perfettamente intonata alla storia.

Ancora una volta Edizioni Clichy non delude, confezionando un albo illustrato di meravigliosa fattura. Un tripudio di bellezza testuale e illustrativa che si manifesta in maniera dolce e mai forzata. L’impatto visivo satura gli occhi di colore. La stampa rende alla perfezione le cromie colorate e brillanti usate dall’illustratrice. Anche le sguardie, nella loro semplicità, contribuiscono a rendere questo albo un prodotto curato in ogni piccolo dettaglio.

la casa di lola 2

Conclusione – La casa di Lola

La casa di Lola è un albo illustrato che scivola delicatamente pagina dopo pagina fino al dolce epilogo. Il testo è strutturato come se avesse dei rimandi continui che portano la piccola protagonista ad andare avanti e scoprire ciò che la circonda, ma anche lei stessa. Il tutto scorre in maniera poetica e fluida. Le meravigliose illustrazioni riescono a rendere benissimo l’atmosfera crepuscolare e serale in cui Lola è immersa. La troviamo nella sua calda ed accogliente casa. Poi nell’ambiente umido e freddo dell’esterno, tra laghi, fuochi nel bosco e campi sterminati di papaveri. Un tripudio di colori è padrone di ogni pagina, non lasciando neanche un piccolo spazio al fondo del foglio. Testo e immagini riescono brillantemente a descrivere sia la gioia della scoperta che la dolcezza del ritorno.

In conclusione La casa di Lola è un albo illustrato assolutamente consigliato a qualsiasi età. Infatti lo si può apprezzare nelle diverse sfaccettature che lo compongono a seconda della propria personale esperienza e sensibilità. Senza dubbio è un libro che non lascia indifferenti, bensì arricchisce con la sua struttura narrativa e le avvolgenti illustrazioni.

In Breve

Testi

9

Illustrazioni

9

Cura Editoriale

9

Sommario

Per chi ama il focolare di casa e per chi è invece attratto dal mondo che c'è lì fuori, appena varcata la porta.

9

Punteggio Totale

Articoli Correlati

La fase conclusiva del manga di One Piece sta davvero entrando nel vivo e lo ha fatto con i capitoli più recenti, con il il 1113...

15/05/2024 •

08:30

La libertà è uno dei diritti inalienabili dell’uomo. A volte però succede che la libertà ci venga tolta. Può capitare...

15/05/2024 •

07:01

Tra le uscite targate Panini Comics del 16 maggio 2024 continua la saga Droidi Oscuri sulle pagine di Star Wars e arriva un nuovo...

14/05/2024 •

18:00