Guardiani della Galassia Vol 3: ultima avventura per Quill e soci

Prepariamoci a dire addio a questa incarnazione dei Guardiani della Galassia

Pubblicato il 28 Gennaio 2022 alle 10:45

Guardiani della Galassia Vol 3 sarà l’ultima avventura del gruppo di avventurieri spaziali guidato da Peter Quill, a.k.a. il leggendario Star-Lord (Chris Pratt), almeno a quanto dichiarato dal regista e “padre” del franchise cinematografico, James Gunn.

Guardiani della Galassia Vol 3, attualmente in lavorazione, doveva essere il film inaugurale della Fase 4 del Marvel Cinematic Universe, ma il progetto è slittato in seguito al licenziamento di James Gunn, avvenuto dopo una polemica riguardante alcuni suoi vecchi tweet con battute di dubbio gusto.

I Marvel Studios sono in seguito tornati sui propri passi, riassumendo James Gunn dopo che molti attori, in particolare Dave Batista (l’interprete di Drax) avevano espresso la propria contrarietà al licenziamento.

Gunn è stato incaricato non solo della regia del nuovo film, ma è diventato anche produttore della serie di corti animati I Am Groot e direttore del Guardians of the Galaxy Holiday Special. Quest’ultimo sarà uno speciale natalizio su Disney+ che farà anche da prologo a Guardiani della Galassia Vol 3, in uscita nel maggio 2023 e che Gunn, nel corso del podcast Hero Nation di Deadline, descrive come l’ultima avventura di questa incarnazione del team:

“Questa è la fine per noi, l’ultima volta che le persone vedranno questa squadra di Guardiani. È una cosa grossa; è così, così grossa e cupa, e diverso da quello che la gente potrebbe aspettarsi che sia.

Voglio solo essere fedele ai personaggi, alla storia e dare alle persone la conclusione che meritano per la stori. È una cosa che fa sempre un po’ paura, e sto facendo del mio meglio.”

James Gunn, nel periodo lontano dai Marvel Studios, ha diretto The Suicide Squad: Missione Suicida per i “rivali” della DC, film che l’ha portato poi a sviluppare la serie TV Peacemaker che dovrebbe ricevere una seconda stagione, a fianco di un ulteriore spin-off.

Per sua stessa natura il franchise dei Guardiani della Galassia potrebbe continuare con altri personaggi, visto la grande varietà di personaggi cosmici a disposizione della Marvel, ma pare più probabile che questo particolare filone del Marvel Cinematic Universe venga portato avanti con altri titoli, in primis forse il vociferato film di Nova che potrebbe vedere la luce nel corso del 2024.

Articoli Correlati

Dalle colonne di Bleeding Cool rimbalza una voce che vedrebbe la Marvel in procinto di perdere i diritti di pubblicazione dei...

15/05/2022 •

14:30

Fullmetal Alchemist è tra i manga che ha riscosso maggiore successo durante la sua serializzazione sia in Giappone che...

15/05/2022 •

14:00

La serie creata dal maestro Akira Toriyama continua a sorprendere e appassionare i fan nonostante siano passati quasi...

15/05/2022 •

13:30