La Gazzetta della BD – 5 serie animate basate su una BD –

Pubblicato il 7 Maggio 2020 alle 17:00

Siamo abituati a vedere serie animate basate su comics e, molto più spesso, manga; ma anche il mondo della BD è riuscito a creare qualche collaborazione riuscita, tanto che spesso le serie sono giunte anche in Italia, anche se magari pochi conoscono il fumetto da cui sono tratte…

Spirou et Fantasio

Spirou e Fantasio, o Spirou et Fantasio, è una serie televisiva a cartoni animati prodotta da TF1, Dupuis Audiovisuel, Ciné-Groupe e Astral e ispirata al fumetto francese Spirou et Fantasio, che debuttò nel 1938.

Una ulteriore serie divisa in due stagioni fu trasmessa nel 2006, ma quest’ultima rimane attualmente inedita in Italia.

Spirou è un giovane dai capelli rossi sui vent’anni che indossa ancora giacca e pantaloni rossi. Uomo convinto, coraggioso e responsabile, i suoi amici includono lo scoiattolo Spip, il Conte di Champignac e in particolare Fantasio, che conosce dalla sua giovinezza.

Spirou e quest’ultimo sono i migliori amici del mondo ma qualche volta ciò non impedisce piccole tensioni. In effetti, a Fantasio, un po’ più grande, piace lamentarsi oltre ad essere talvolta ipocondriaco. È tuttavia leale, generoso e comprensivo. Giornalista, fotografo e cameraman, Fantasio è sempre alla ricerca dello scoop del secolo e spesso competerà con l’ambiziosa Seccotine, anch’essa sua amica.

I nostri eroi attraverseranno così il mondo per risolvere misteri che minacciano le persone e/o l’ambiente.

La serie in Italia è stata rinominata Notizie da prima pagina (no comment) e sul canale in alto potete trovare gli episodi in francese.

Lucky Luke

Lucky Luke è una serie televisiva animata francese in 26 episodi di 25 minuti, basata sull’omonimo fumetto di Morris, prodotta dagli studi IDDH e trasmessa nel 1991 su FR3.
La serie adatta alcune avventure dagli album di Lucky Luke.

Lucky Luke è un personaggio dei fumetti creato nel 1946 da Morris, protagonista di un serie a fumetti umoristica di genere western ritenuta un classico del fumetto belga. Dalla serie a fumetti sono state tratte serie televisive e lungometraggi, sia animati che dal vivo (vi consiglio il film del 2009, veramente ben fatto).

Ha avuto un enorme successo sia in patria che nel mondo, arrivando a vendere circa 250 milioni di volumi della serie a fumetti. Il nome del personaggio è ispirato a quello di Luciano Locarno, sceriffo di origine italiana che visse tra il 1860 e il 1940.

La serie è arrivata anche in Italia; sul canale in alto potrete trovare alcuni episodi.

Michel Vaillant

Michel Vaillant è una serie televisiva animata franco-americana in 65 episodi, creata sulla base delle avventure del corridore narrate nella serie a fumetti di Jean Graton, prodotta da La Cinq (la versione francese di Canale 5), C&D, Jingle, Hit e con la distribuzione di Jetlag Productions.

In Francia, la serie è stata trasmessa dal 1991. In Italia invece ha fatto capolino su Italia 1 come Michel Vaillant – Tute, caschi e velocità.

Tutti i 65 episodi sono stati scritti da Patrick Vanetti e Dominique Privé. La creazione della serie è opera di Christian Ligan.

La produzione di Michel Vaillant è la conseguenza delle quote di produzione francesi imposte alla fine degli anni 1980. La Cinq dovrà infatti produrre diversi cartoni animati tra cui Manu, Bucky O’Hare, Barnyard Commandos e La petite boutique. Gli ultimi due non sono stati trasmessi a causa del fallimento, ed è M6 che li recupererà per la trasmissione nel 1992-1993 in M6 Kid.

Papyrus

Papyrus è una serie televisiva animata belga-francese-canadese di 52 episodi, creata sulla scia del successo dell’omonima serie a fumetti di Lucien De Gieter, prodotta da Dupuis Audiovisuel, TF1 e Medver Inc.

In Francia, ila serie è stata trasmessa dall’8 aprile 1998 su TF1, in Belgio su La Deux in Ici Bla-Bla e in Quebec su Radio-Canada.

Papyrus, semplice piccolo pescatore, e Théti, la principessa d’Egitto, figlia del faraone Mérenré, vivono al tempo dei faraoni dell’antico Egitto. Il protagonista è provvisto della spada di Horus il cui potere deriva dalla magia degli dei ed è il protetto di Nébou, la “dea risplendente”, figlia di Sebek, dio del Nilo con testa di coccodrillo. Théti è la sacerdotessa di Iside, moglie di Osiride.

I due affronteranno varie avventure per sconfiggere i nemici del faraone e dell’Egitto.

La serie è arrivata anche in Italia come Papyrus e i misteri del Nilo su Mediaset; sul canale ufficiale francese troverete la serie delle avventure dell’eroe egizio.

Tintin

Les Aventures de Tintin è una serie televisiva animata franco-belga-canadese in 39 episodi ed è stata adattata, come è facile intuire, dagli album di Hergé dedicati al suo personaggio più famoso.

In Belgio e Lussemburgo è stato trasmesso alla fine del 1991 su RTBF, Canal+ Belgique e RTL-TVI o RTL TV, poi in Francia è stato trasmessa dal 5 maggio 1992 su FR3.

La serie riprende abbastanza fedelmente, con alcuni tentativi di modernizzazione, gli album delle Avventure di Tintin, come per esempio è per Tintin in America.

Sono esclusi dalla trasposizione animata solo i primi due album Tintin nel Paese dei soviet (ritenuto troppo datato e politico) e Tintin in Congo (troppo colonialista e violento a causa delle sue morti di animali), nonché l’ultimo Tintin e l’Alph Art (rimasto incompiuto). Anche lo scenario di Tintin in America in realtà è stato profondamente rielaborato.

La serie è arrivata anche in Italia sulle reti Mediaset; sul canale in alto di YouTube potete trovare vari episodi della serie, in francese.

Articoli Correlati

Komi Can’t Communicate, la serie anime che adatta il manga di Tomohito Oda, arriverà su Netflix in 190 paesi fuori dal...

15/09/2021 •

07:37

Grendel, l’influente epopea creator owned di Matt Wagner, diventerà una serie tv live action per Netflix. Come ha...

14/09/2021 •

21:17

J-POP Manga ha annunciato quattro nuovi titoli, tra cui la riedizione del classico Lady Snowblood di Kazuo Koike e Kazuo...

14/09/2021 •

20:47