La Gazzetta della BD – 5 classici poco noti –

Vecchi classici dimenticati.

0

Se siete stanchi di leggere Asterix o Alix, ecco cinque classici che probabilmente non conoscete.

5Oumpah-Pah

telegram_promo_mangaforever_3

 

Oumpah-Pah è l’eroe di una serie a fumetti, creata da René Goscinny (sceneggiatura) e Albert Uderzo (disegno), per il Journal de Tintin nel 1958.

Oumpah-Pah è il primo personaggio creato dal duo Uderzo-Goscinny, in un tono esclusivamente umoristico.

Oumpah-Pah è un giovane indiano, che vive in una riserva, di fronte alla modernità dei contemporanei che vivono nelle vicinanze, mentre il villaggio indiano ha mantenuto i suoi riti ancestrali.

Gli autori, tuttavia, non riescono a trovare un editore per la loro serie, fino al 1958. André Fernez, caporedattore della rivista Tintin, chiese a Goscinny di suggerire una storia che sarebbe stata disegnata da Uderzo. Lo sceneggiatore coglie quindi l’occasione per rilanciare Oumpah-Pah. Il concetto viene modificato, ora la storia si svolge nel 18° secolo, nella Nuova Francia, una colonia del regno di Francia sul territorio dell’attuale Canada.

La serie terminò nel 1961 a seguito di un referendum tra i lettori del giornale. Tuttavia, è il crescente carico di lavoro imposto dalla collaborazione con Pilote, e in particolare la serie Asterix, che sono la causa principale dell’abbandono di Oumpah-Pah.

Indietro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui