Shining – Extended Edition | Recensione Home Video

Pubblicato il 25 Gennaio 2020 alle 16:00

La Extended Edition di Shining include ben 24 minuti di girato in più.
Soggetto originale: Shining, Stephen King, 1977
Regia: Stanley Kubrick
Sceneggiatura: Stanley Kubrick, Diane Johnson
Produzione: Stanley Kubrick
Genere: horror
Cast: Jack Nicholson, Shelley Duvall, Scatman Crothers, Danny Lloyd
Casa di produzione e distribuzione: Warner Bros.
Durata: 119-143 minuti circa
Data di uscita nelle sale cinematografiche: 1980
Data di uscita Home Video: 10 ottobre 2019

Lucia Lasorsa
Lucia Lasorsa
2020-01-25T16:00:15+00:00
Lucia Lasorsa

La Extended Edition di Shining include ben 24 minuti di girato in più. Soggetto originale: Shining, Stephen King, 1977 Regia: Stanley Kubrick Sceneggiatura: Stanley Kubrick, Diane Johnson Produzione: Stanley Kubrick Genere: horror Cast: Jack Nicholson, Shelley Duvall, Scatman Crothers, Danny Lloyd Casa di produzione e distribuzione: Warner Bros. Durata: 119-143 minuti circa Data di uscita nelle sale cinematografiche: 1980 Data di uscita Home Video: 10 ottobre 2019

Shining è un film che davvero non ha bisogno di presentazioni: considerato fra i film horror migliori di tutti i tempi, Shining venne diretto dall’a dir poco meticoloso Stanley Kubrick nel 1980, soltanto tre anni dopo la pubblicazione dell’omonimo romanzo scritto dal Maestro dell’horror Stephen King da cui trae ispirazione.

L’opera di Kubrick sia incredibilmente apprezzata ancora oggi da pubblico e critica, ma quello che forse non tutti sanno è che non si può certo dire la stessa cosa dell’autore del romanzo: Stephen King fu infatti uno dei critici più severi del film diretto da Kubrick, definendolo “freddo e distaccato”.

Fu proprio per questa ragione che lo stesso Stephen King pensò che fosse necessaria una nuova versione di Shining: nel 1997, lo scrittore elaborò una sceneggiatura che, a suo avviso, era più fedele al suo romanzo, dando vita alla miniserie televisiva omonima diretta da Mick Garris.

Nonostante la disapprovazione di Stephen King, però,il film Shining diretto da Stanley Kubrick resta una pietra miliare della cinematografia, un vero e proprio concentrato di ansia e terrore puri che rivive in questa bellissima edizione disponibile sia in formato Blu-Ray che DVD. Seguitemi in questo distorto viaggio alla scoperta dei contenuti della Extended Edition di Shining prodotta e distribuita da Warner Bros.

CONTENUTI

Uno dei dettagli che mi colpisce sempre maggiormente di edizioni per Home Video di film storici come questo è il netto contrasto fra i contenuti extra del formato fisico e quelli riscontrabili invece in digitale: Shining – Extended Edition è del tutto privo di un libretto illustrativo interno, mentre si è scelto di concentrarsi sull’inserimento di interessantissimi contenuti aggiuntivi digitali come interviste, commenti, documentari e featurette che non fanno sentire minimamente la mancanza di un libretto.

Shining – Extended Edition fa parte della collezione Warner Bros. Horror Maniacs e si presenta in una compatta confezione illustrata a colori molto curata in materiale plastico, racchiusa all’interno di un involucro in cartone, anch’esso illustrato.

Al suo interno troverete due dischi: nel primo è contenuta la versione originale del film, della durata di circa 119 minuti, ma la vera chicca è il secondo disco.

Qui, infatti, è contenuta la versione estesa di Shining, della durata di 143 minuti, ovvero ben 24 minuti in più rispetto alla versione classica della pellicola diretta dal Maestro Stanley Kubrick.

Tornato alla gloria grazie a questa splendida edizione rimasterizzata per l’Home Video, Shining – Extended Edition non si limita a raccogliere ben due differenti edizioni del film, poiché sono stati inseriti anche diversi contenuti aggiuntivi extra, che trovate elencati qui di seguito:

  • Commento di Garret Brown, operatore e inventore della steadicam, un supporto sul quale possono essere montate telecamere e macchine da presa impiegato per poter riprendere scene in movimento, e di John Baxter, autore della biografia di Stanley Kubrick;
  • Documentario con commento opzionale The Making of the Shining, a cura di Vivian Kubrick, regista e musicista statunitense figlia di Stanley Kubrick che prese parte come attrice alle pellicole dirette da suo padre Shining, Full Metal Jacket, Barry Lyndon e 2001: Odissea nello Spazio, e che ha composto anche alcuni brani per le colonne sonore di Full Metal Jacket e Eyes Wide Shut;
  • 3 featurette: View from the Overlook – La Creazione di Shining, The Visions of Stanley Kubrick e l’intervista alla compositrice Wendy Carlos, che scrisse la colonna sonora di Shining insieme a Rachel Elkind.

CONCLUSIONI

Shining – Extended Edition è una edizione completamente rimasterizata di questo grande classico del cinema horror (e non solo).

Grazie alla presenza della versione estesa del film, della durata di ben 24 minuti superiore a quella classica, comunque presente all’interno della confezione, e di tanti contenuti digitali extra, Shining – Extended Edition è assolutamente immancabile nella collezione degli appassionati del film horror di qualità e di tutti gli ammiratori di quello straordinario regista che è stato Stanley Kubrick.

In Breve

Voto Complessivo

9.5

9.5

Punteggio Totale

Articoli Correlati

Per l’anime dedicato alle storie di Junji Ito manca ancora qualche mese (ottobre è la data di uscita), ma questo non...

06/08/2022 •

15:00

Demon Slayer è sicuramente uno dei manga Shonen più appassionanti e di successo degli ultimi anni. Lo dicono sicuramente in...

06/08/2022 •

12:00

Dragon Ball Super: Super Hero in terra nipponica è arrivato da quasi due mesi nelle sale cinematografiche e tra poco approderà...

06/08/2022 •

10:00